All'Ikea parte un porno sul maxi-schermo del negozio

Il video porno finisce accidentalmente sullo schermo di un negozio Ikea. Imbarazzo tra i clienti e una dipendente prova a coprire il tutto con un panno

All'Ikea parte un porno sul maxi-schermo del negozio

La sorpresa è stata tanta. E c'è da capirlo. Non capita tutti i giorni di vedere un video porno sullo schermo di un negozio Ikea. È successo però a Hong Kong, dove famiglie e bambini si sono trovati il filmato di un uomo che si masturba al posto di chissà quale pubblicità sui mobili low cost.

Secondo quanto scrive metro.co.uk, il video sarebbe andato "in onda" accidentalmente ma da Ikea Hong Kong fanno sapere che sono immediatamente scattate le prime indagini interne. Non si esclude che possa essere l'effetto di un (cattivo) scherzo da parte di qualche hacker.

Il video a luci rosse, secondo quanto avrebbero riferito i presenti, sarebbe rimasto ben visibile sullo schermo per diversi minuti prima di essere oscurato. Una dipendente di Ikea avrebbe anche tentato di oscurarne la vista con un asciugamano (però troppo piccolo).

I testimoni presenti sul posto, sentiti da metro.co.uk, avrebbero detto che di fronte a quelle immagini alcuni bambini si sarebbero "spaventati" (guarda qui il video).