Guerra in Israele

L'ambasciatore tedesco e dell'Ue in Palestina, Sven Kuhn von Burgsdorff, è tornato al centro del dibattito su Israele. Lo scorso luglio il diplomatico europeo aveva pubblicato un video che lo ritraeva volare su un deltaplano vicino Gaza. Il post aveva fatto insorgere il governo di Tel Aviv, che aveva protestato platealmente contro l'iniziativa di von Burgsdorff. "A Gaza puoi volare, andare in kayak, andare a cavallo, nuotare, fare surf... tutto è possibile a Gaza! Quando la Palestina sarà liberata e Gaza sarà liberata, potrai fare proprio come me. Ecco perché l'ho fatto, per mostrarti la strada", si legge sull'account istituzionale della missione Ue. Parole e immagini che dopo l'incursione di Hamas coi deltaplani in territorio israeliano suonano come una beffa. Funzionari delle intelligence occidentali sostengono che i miliziani palestinesi siano stati addestrati fuori da Gaza a usare i parapendio a motore, probabilmente in Iran.

Gianluca Lo Nostro
Quando l'ambasciatore Ue in Palestina si divertiva su un deltaplano a Gaza
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica