Special Ones

Ai quarti di finale del torneo australiano, contro il connazionale Jim Courier, "Perfect Pete" eruppe in un pianto incontrollabile per una terribile notizia: l'amato coach Tim Gullikson aveva un tumore al cervello

Paolo Lazzari
Le lacrime disperate di Sampras a Melbourne '95
ilGiornale.it Logo Ricarica