cosentino

Il presidente della Camera: "La grande questione dell’etica deve essere una bandiera del Pdl. Due devono essere le stelle polari: certamente il garantismo, ma c’è da chiedersi se è opportuno che chi è indagato abbia incarichi politici". Poi: "Chi pone questione morale non è un provocatore". Bondi: "Viene meno ai doveri del suo ruolo istituzionale". Cicchitto: "I pm non dettano l'organigramma del partito". Bocchino: "O chiarimento o rottura"

Redazione
Fini: "Chi è indagato lasci l'incarico 
Le leggi non servano a salvare i furbi"

La nota del sottosegretario dimissionario: "L’ipotesi della violazione della cosidetta Legge Anselmi è evidentemente talmente fuori dalla realtà da rasentare il paradosso. Sono assolutamente sereno che la mia totale estraneità non potrà che essere più che comprovata da qualsivoglia indagine"

Redazione
Cosentino: "Mi dimetto di concerto col premier"

Altro che editto bulgaro: il premier era indignato per i processi di "Annozero" contro l’ex governatore e Cosentino. Ecco il testo dell’intercettazione che è costata l’indagine a Minzolini: parla con Bonaiuti e nemmeno citano il Cav

Redazione
E Berlusconi al telefono difendeva Marrazzo

Respinto il ricorso del sottosegretario dell'Economia, Nicola Cosentino, contro l'ordinanza di arresto emessa nei suoi confronti dalla Dda di Napoli. I suoi legali: "Speriamo di fare il processo prima possibile per far cadere ogni accusa"

Redazione
Cosentino, la Cassazione: "Legittimo l'arresto"
ilGiornale.it Logo Ricarica