Vittorio Feltri

Oggi parliamo di una piaga della nostra società, la sanità pubblica che non funziona. Purtroppo le attese per fare un intervento sono lunghissime e devono passare dei mesi a volte degli anni per fare un esame e non si capisce per quale motivo. Servono più medici e più ospedali e soprattutto un pronto soccorso che sia davvero pronto e non una lumaca. Il commento del direttore Vittorio Feltri

Vittorio Feltri
La sanità malata

Tutti voi ricorderanno il fatto di cronaca di Giulia Cecchettin, ebbene ora c'è la sorella che interviene ogni cinque minuti a tutte le trasmissioni, fa dei discorsi che però lasciano il tempo che trovano, cioè se la prende continuamente in modo ossessivo con il patriarcato. Per favore basta, basta e basta. Il commento del direttore Vittorio Feltri

Vittorio Feltri
Una sorella troppo ciarliera

Oggi voglio raccontarvi una cosa che spero vi faccia sorridere, voglio dire che la RAI recentemente ha fatto uno sciopero di tutto il personale giornalistico sulla base di una considerazione cioè che in questo paese si censurerebbe molto volentieri tutto cioò che riguarda il giornalismo, le televisioni. Potrebbe anche darsi che ci sia qualcosa di vero, però io vorrei sottolineare un aspetto cioè che con gli scioperi non si è mai ottenuto niente. Il commento del direttore Vittorio Feltri

Vittorio Feltri
L'inutilità dello sciopero

Cari amici non spaventatevi, oggi vi voglio parlare di Macron, che mi è fortemente antipatico. E immagino che anche voi non nutriate particolare simpatia per lui. Il presidente francese ha proposto di mandare a combattere in Ucraina contro la Russia dei soldati francesi. Ci manca solo questo. Il commento del direttore Vittorio Feltri

Vittorio Feltri
Macron va alla guerra

Oggi vi devo raccontare un fatto personale, ieri un certo punto schiaccio un bottone del mio telefono e appaio io che parlo, la voce non era proprio la mia, ma ero io che parlavo e dicevo che in gioventù ho avuto una grave malattia alle ossa e nessun medico riusciva a guarirmi. Ma non è vero, io non ho mai avuto problemi alle ossa. Poi ho scoperto che questo video è stato realizzato con l'intelligenza artificiale che ha utilizzato la mia immagine per fare pubblicità a una dottoressa. Ma questa intelligenza artificiale usata così mi sembra una delinquenza artificiale. Il commento del direttore Vittorio Feltri

Vittorio Feltri
Delinquenza artificiale

Un signore bergamasco di 84 anni è andato a letto a dormire e a un certo punto ha sentito dei rumori e ha visto che erano entrati due ignoti quindi due ladri nella sua camera da letto. Questo signore in gioventù ha fatto la guardia di finanza aveva la pistola sotto il cuscino e quindi l'ha presa e ha tirato un colpo ferendo uno di questi due simpatici delinquenti. E uno dice ha fatto benissimo la pratica è chiusa e invece non è vero, adesso ci sono le indagini, ma che indagini volete fare? Due sconosicuti ti entrano in camera da letto e tu cosa devi fare? Li accogli per fare una partita a carte insieme? Ma siamo impazziti?

Vittorio Feltri
Sparatoria in camera da letto
ilGiornale.it Logo Ricarica