Auto Vendite (+8,5%) sempre trainate dagli incentivi

Terzo mese consecutivo di segno positivo per il mercato italiano dell’auto in agosto (+8,5%), dopo il +13,1% di giugno e il +6,6% a luglio grazie agli incentivi. Quanto agli ordini, emerge una raccolta di oltre 90mila contratti (+15%) che portano il portafoglio a un livello superiore alle 200mila unità. Sempre in agosto, i volumi di vendita in Italia di Fiat Group Automobiles sono cresciuti più del mercato. «Al costante trend di crescita del gruppo degli ultimi mesi - dicono a Mirafiori - ha indubbiamente contribuito la completa e articolata gamma di vetture “verdi”». L’Aci, in proposito, fa sapere che Fiat Panda, Grande Punto e Punto sono i modelli più acquistati attraverso i bonus. Il gruppo torinese ha così segnato un rialzo del 10,7% con la quota di mercato che si è attestata al 33,72% dal 33,58% di luglio. Lancia, in particolare, ha aumentato i volumi del 26,5%, il marchio Fiat del 10,18%, mentre Alfa Romeo ha accusato una flessione dell’8,79%. A beneficiare degli incentivi sono anche le moto, il cui mercato di agosto è risultato stabile: +0,2% le vendite oltre i 50 cc, come precisa l’Ancma. Sempre male, invece, i veicoli di 50 cc (-16,6%). Cresce, infine, al 32,9% la quota di mercato del Gruppo Piaggio (+1,2%).

Commenti