Automotive

Nissan Qashqai, perché sceglierla e perché no?

Consolida i punti di forza che lo hanno reso vincente, il nuovo Nissan Qashqai è disponibile con motorizzazione ibrida ed e-Power.

Nissan Qashqai, perché sceglierla e perché no?

Ascolta ora: "Nissan Qashqai, perché sceglierla e perché no? "

Nissan Qashqai, perché sceglierla e perché no?

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

Il nuovo Nissan Qashqai arriva a distanza di tre anni e mezzo dal lancio della terza generazione e ha un design moderno e linee taglienti.

Un frontale completamente ridisegnato, nuova è la griglia anteriore che ricorda l’armatura dei samurai giapponesi. È composta da decine di elementi tridimensionali di colore nero lucido con dettagli in cromo satinato.

Inedita e moderna è la tipica V-Motion, vezzo stilistico presente nel muso del rinnovato crossover nipponico.

Nuovo Nissan Qashqai

Cambiano rispetto alla precedente edizione, anche i gruppi ottici, ora dalle linee ancora più tese e dotate di un modulo abbagliante abbinato a un’unità più piccola, per una distribuzione più efficace del fascio luminoso.

Al retro, la forma dei fari resta sostanzialmente inalterata rispetto al passato, cambia la lente, ora trasparente.

Ridisegnati i paraurti, sulla versione top di gamma sono in nero lucido mentre sulla N-Design, sono in tinta con la carrozzeria.

A riempire i passaruota ci pensano nuovi cerchi da 19 e 20 pollici, dal design sportivo, mentre sulla N-Connecta sono da 18 pollici con taglio a diamante.

e-Power, il propulsore elettrificato

Nuovo Nissan Qashqai

Confermato il rivoluzionario propulsore e-Power, motorizzazione che in Europa, sta riscuotendo un successo notevole, sin dal suo lancio avvenuto nel 2022.

Una motorizzazione che abbina la presenza di un’unità elettrica in grado di muovere la vettura, a un propulsore termico che produce energia elettrica.

La potenza termica viene trasmessa direttamente alle ruote, non occorre effettuare nessuna ricarica alla spina, basta il semplice rifornimento di carburante.

Basse emissioni acustiche e ridotte vibrazioni, Nissan e-Power è la vera alternativa al diesel e rappresenta una valida soluzione verso la mobilità 100% elettrica.

In Europa, sono oltre 100.000 i clienti che hanno scelto questa tipologia di motorizzazione.

Connettività avanzata

Nuovo Nissan Qashqai

Elettrificazione, innovazione, ma anche soprattutto connettività, il nuovo Qashqai è il primo veicolo della gamma europea Nissan ad essere equipaggiato con la suite Google integrata. Sulla vettura è inoltre disponibile Google Maps, applicazione che consente, una volta effettuato l’accesso con un account Google personale, di trovare i luoghi o i punti di interesse preferiti, con mappe aggiornate in tempo reale.

Tramite il comando “Hey Google” è possibile utilizzare i comandi vocali per accadere ad una serie di servizi tra cui:

  • riscaldamento dei sedili
  • ventilazione
  • riscaldamento del parabrezza
  • impostare la destinazione del navigatore
  • effettuare chiamate.

I Nissan Connected Services sono stati aggiornati, grazie al servizio monitoraggio veicolo rubato, il sistema avvisa il guidatore nel caso il mezzo venga spostato a sua insaputa. I clienti Qashqai possono accedere al sistema smart home Alexa di Amazon.

Dall’abitacolo è possibile così chiedere di riprodurre musica, controllare le previsioni meteo, gestire impianti di domotica e ascoltare notizie.

Perché sceglierla

Nuovo Nissan Qashqai

La versione e-Power abbina consumi ridottissimi a un piacere di guida elevato. Si viaggia quasi sempre, soprattutto in città, in modalità elettrica, solo quando si richiede più carico e/o potenza, interviene il motore endotermico a supporto dell’unità elettrica.

La silenziosità di marcia è esemplare, così come i consumi, “accarezzando” il pedale dell’acceleratore, si possono ottenere medie da record, oltre 22 km con un litro.

Nessuna necessità di effettuare una ricarica di energia dall’esterno, la Qashqai e-Power, da questo punto di vista, è vincente sotto diversi aspetti. In modalità EV, si apprezza l’assoluta assenza di rumori e vibrazioni, in autostrada, quando si vuole effettuare un sorpasso rapido, basta schiacciare il gas per avere a disposizione, una riserva di potenza, notevole.

Gli interni sono moderni e in linea con le aspettative, la strumentazione è facilmente leggibile, il sistema d’infotainment, una volta connesso alla rete, offre una miriade di informazioni. I comandi vocali sono un ulteriore plus per un veicolo di questa categoria e prezzo.

Perché non sceglierla

Nuovo Nissan Qashqai

Sicuramente rispetto alla primissima generazione, la Qashqai ha perso quell’originalità stilistica che la contraddistingueva. La versione e-Power, sebbene sia un’ottima soluzione alla completa elettrificazione, ha un costo nettamente superiore alla sorella ibrida, nel passaggio dalla modalità elettrica a quella termica, è avvertibile il cambio di modalità.

Gli ingombri non sono del tutto percepibili, la grafica del sistema d’infotainment,

per quanto gradevole e facilmente leggibile, è ancora lontana da quanto offerto dalla concorrenza.

Dalla Peugeot alla Renault, i contenuti multimediali sono sensibilmente più curati nonché dotati di una grafica accattivante.

Commenti