Berlusconi: "Il governo può durare"

Silvio Berlusconi smorza le tensioni sorte dopo gli attacchi della sinistra e promuove il governo delle larghe intese: "L’interesse del Paese supera l’interesse del partito"

"C’è una forte possibilità che questo governo possa andare avanti ed è un momento che consideriamo epocale". A dirlo è Silvio Berlusconi che, nel suo intervento alla cena elettorale per Gianni Alemanno, smorza le tensioni e le contrapposizioni nate dopo gli attacchi da sinistra.

"Anche oggi ci sono state dichiarazioni di esponenti della sinistra che mettono a rischio l’equilibrio della maggioranza, ma noi ci battiamo, ci batteremo e resisteremo ai calci negli stinchi e saremo capaci di non rispondere", ha detto il Cavaliere, "L’interesse del Paese vale di più di qualunque reazione. Non reagiremo alle provocazioni e ai falli che riceviamo". Le larghe intese, quindi, non sono a rischio, ma anzi sono per l'ex premier l'occasione per porre fine "alla guerra civile tra destra e sinistra durata vent’anni, anche se nel centrosinistra ci sono molti che ancora si oppongono".

E, alla vigilia del Cdm che darà il via ai 100 giorni di lavoro più importanti del governo Letta, il leader del Pdl assicura che le riforme saranno di pertinenza del Senato mentre i provvedimenti economici della Camera, anche se aggiunge: "Ho chiaro in testa che il governo, oltre alle riforme economiche, deve fare anche le riforme costituzionali e, soprattutto, rafforzare i poteri del presidente del Consiglio".

Berlusconi ha inoltre esortato il governo a riformare Equitalia, proprio come ha già fatto il Comune di Roma perché con la società di riscossione si è "introdotto nel rapporto con il cittadino un sistema violento che dà l’impressione, al contribuente che entra in contatto con Equitalia, di uno Stato ostile e nemico".

Commenti

Boccato

Gio, 16/05/2013 - 23:02

QUANTO PIU DURARE PEGGIO PER TE GRAN CAVALIERE ! ANDAIMO ALLE URNE PERCHE QUESTO GOVERNO É LETA...LE !

aredo

Gio, 16/05/2013 - 23:28

Berlusconi stai facendo un errore assoluto... Ti stai gettando sempre più a fondo nella trappola della sinistra. Cosa dirai ai tuoi elettori nei prossimi mesi quando questa sinistra che non è cambiata in nulla se non essere più meschina e violenta di qualche settimana fa, impedirà di tagliare l' IMU e mai lo rimborserà al popolo italiano ? Pensi che basteranno delle scuse? Non hai attenuati come con Prodi. Tu Berlusconi ed il PDL vi state suicidando. La cosa triste è che non te ne rendi conto. Continua pure ad ascoltare "le colombe" nel PDL e non i falchi che così tu finirai in galera o ucciso dalla sinistra ed i tuoi elettori avranno la vita rovinata dalla sinistra stessa che li renderà sempre più poveri.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Gio, 16/05/2013 - 23:43

Cavaliere spero solo il destino del governo e del paese non siamo legati al suo destino personale e giudiziario. Se lei cade, cada da solo per amor di patria. Faccia la cosa più giusta per il bene dell'Italia. E' difficile ma è l'unica via.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Gio, 16/05/2013 - 23:48

CEEEERRRRRRRRRRRTTTTTTTOOOOOOOO CHE puo durare basra avere i suoi euro e si dura in eterno, si domandi come stanno gli italiani e quanto possono durare loro, e avra la risposta per le prossime elezioni e i voti che gli dARANNO

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 17/05/2013 - 00:12

A questo punto dopo che berlusconi era presidente operaio ,col l' elmetto in testa come usa la sig Camusso anticipandola sul tempo,penso fermamente che lei eccellente presidente si sia messo in testa di diventare pure santo,e cosa fantastica sacrificare i suoi seguaci.Alla fine della tenzone fra voi del pdl e i ds, vi spartirete i voti dei 3800 000 dipendenti pubblici,e quelli delle caste che non avetre sfiorato minimamente, anzi, da quanto sento, li avete pure incoronati come nelle migliori famiglie nobiliari europee

diablito72

Ven, 17/05/2013 - 00:14

Ma si và per stasera va bene così. Tanto domani cambia idea.

gianni59

Ven, 17/05/2013 - 00:24

riformare equitalia? che strno quando c'era lui andava tutto bene...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 17/05/2013 - 00:29

Si a tenere in piedi questo governo a patto però che vengano rispettati i programmi. Già si sentono voci discordanti sul problema intercettazioni e soluzioni ambigue sull'IMU dei capannoni.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 17/05/2013 - 01:37

giovanissimo comunista dai 15 anni ai 18,poi psiup,poi destra per un lungo tempo dai 25 ai 45,deluso come al solito divento leghista quando tutti i leghisti erano oggetto di critica,poi uscito berlusconi, voto forza italia,ma fino alle penultime votazioni ,che ho dato il voto a grillo Qualcuno mi dara' dell' incoerente, e altro,non interessa.La cosa che mi è dopo i ventanni interessata solamente dopo aver conosciuto bene i compagni essere sempre stato contro di loro.Berlusconi dopo una morsa che ci vedeva tutti inesorabilmente crepare comandati dai compagni ,finalmente ci ha dato il modo di uscirne e vedere un italia diversa.Cosa è accaduto?dopo ventanni almeno in cui ho creduto in lui e nella lega , mi sono ritrovato dinuovo a farmi comandare dai compagni che delle tre forze in campo è la meno votata.Berlusconi, non posso certo ringraziarla,

Baloo

Ven, 17/05/2013 - 03:31

Tempestivi questi sinistri nell'opporre l'ineleggibilità di Berlusconi ! La sinistra vive di pericolose cazzate e di violenza. Tiriamo avanti per la gente!

Silvio B Parodi

Ven, 17/05/2013 - 06:22

Carissimo Cav. Berlusconi, Lei e' troppo bravo e troppo tenero, sappiamo che lo fa' per l'Italia, ma mi chiedo """ci si puo fidare della sinistra???"" dell'on Letta penso di si ma degli altri???? attento non ai calci negli stinchi, che sono all'ordine del giorno, ma a quelli sulle gengive cordiamente Silvio Parodi

Ritratto di wtrading

wtrading

Ven, 17/05/2013 - 06:25

aredo. Sarei fortemente tentato di pensarla come lei, però darei un pò di tempo alla sx di dimostrare che sta cercando di cambiare. Diciamo fine agosto ( come annunciato da Brunetta ). Se entro fine Agosto non è successo nulla di quello preventivato ( IMU su tutto ). allora sarei d'accordo anch'io nel togliere la spina. Però un po' di tempo dobbiamo pur concederlo. E poi c'è da vedere la questione processi a Milano/Napoli. Anche questo è un importante termometro della situazione. E sono racchiusi tutti in questo periodo. Staremo a vedere.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 17/05/2013 - 07:46

se la strategia della sinistra è quella di provocare berlusconi e di dargli motivo di reagire, per poi intervenire in modo "legittimo" ed avere gustificazioni per buttare fuori berlusconi.... beh, questa è una carognata bella e buona. ma noi non siamo così fessi :-) anche per 2 motivi: il primo è che il paese ha davvero bisogno di misure urgenti, ed il secondo è che cosi rafforzeremo il nostro consenso elettorale, mentre con il tempo i sinistronzi e i grulli perderanno la forza politica e dimostreranno di essere incapaci di gestire i problemi del paese :-)

ARN999

Ven, 17/05/2013 - 07:48

sono d'accordo con l'analisi di AREDO. andiamo subito a votare e riprendiamo le redini del Paese. Non c'e' da fidarsi della sinistra...basta ricordare il governo Prodi. Andiamo a votare!!

Zukoneberg

Ven, 17/05/2013 - 08:01

Il governo potrà anche durare ma non senza mantenere l'obiettivo e la promessa di cancellare l'Imu altrimenti il mio voto non durerà.

gianni59

Dom, 19/05/2013 - 23:24

"Berlusconi ha inoltre esortato il governo a riformare Equitalia"...ma perché lui non ha avuto il tempo per farlo?!?