Cannonieri mondiali Klose a 12 raggiunge Pelè Nella classifica di tutti i tempi Ronaldo è a 15 gol

Con il gol segnato all'Inghilterra nella partita degli ottavi di finale, Miroslav Klose (foto) è salito a quota 12 reti segnate durante una fase finale del Mondiale appaiando Pelè al quarto posto della classifica marcatori di tutti i tempi. Con 15 gol guida Ronaldo Luis Nazário de Lima. Con 14 reti Müller G. (Germania), 13 Fontaine (Francia), 12 Pelè (Brasile) e Klose (Germania), 11 Kocsis (Ungheria) e Klinsmann (Germania), 10 Rahn (Germania), Lato (Polonia), Cubillas (Perù), Lineker (Inghilterra) e Batistuta (Argentina).
Roger Milla è il giocatore più anziano ad aver segnato in un Mondiale: segnò in Russia-Camerun 6-1, nell'edizione del 1994, a 42 anni. Oleg Salenko è l'unico giocatore ad aver segnato 5 gol in una sola partita (Russia-Camerun 6-1, nell'edizione del 1994). Il 1000simo gol nella storia della Coppa del Mondo fu segnato da Rob Rensenbrink (Olanda) nel 1978 contro la Scozia; il 2000esimo da Marcus Allbäck (Svezia) nel 2006 contro l'Inghilterra. Solo quattro giocatori sono riusciti a segnare in due finali dei Mondiali: Pelé e Vavà (Brasile), Paul Breitner (Germania Ovest) e Zinédine Zidane (Francia).

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti