Canottieri di tutta Europa nel weekend a Villach

Dall'11 al 13 settembre va in scena nel lago di Ossiach, in Austria, la 48ª edizione dell'International Rowing-challenge. Prenderanno parte all'evento equipaggi juniores appartenenti a ben nove nazioni tra cui l'Italia

Il canottaggio ha una lunga tradizione in Austria ed è particolarmente amato non solo come attività sportiva, ma anche perché praticato in stretto contatto con la natura. Nella regione di Villach questo sport ha una lunga tradizione, tanto che il primo Circolo Canottieri risale al 1881 e venne realizzato al lago di Ossiach, lo stesso luogo che ospiterà dall'11 al 13 settembre l'International Rowing-Challenge Villach 2009.
Tra le manifestazioni remiere a carattere internazionale più note quella di Villach che quest'anno spegnerà la quarantottesima candelina. Prenderanno parte all'evento equipaggi juniores appartenenti a ben nove nazioni (Germania, Italia, Croazia, Svizzera, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca, Ungeria, Austria) e come da tradizione luogo dell'appuntamento è il lago di Ossiach, il maggiore dei nove laghi della regione di Villach.
Le gare si disputeranno per i seguenti equipaggi (maschili e femminili): singolo (1x), doppio e due senza (2x/2-), quattro di coppia, quattro senza e quattro con (4x/4-/4+) e otto (8+) e si terranno sempre nella fascia oraria dalle 8 alle 15. Il venerdì i quarti di finale, il sabato le semifinali e domenica la sfida finale. Punto di partenza il Seecamping Berghof e da qui verso sud fino al «Club Landskron» dove ad attenderli ci sarà come ogni anno un grande pubblico di appassionati e curiosi. A chiusura dell'evento degustazioni e assaggi di prodotti tipici. Maggiori informazioni sono disponibili al sito dell'evento www.rvvillach.at.