Cdm, l'Idv irrompe in sala stampa: Gelmini lascia

Bagarre a Palazzo Chigi. L’Idv irrompe nella sala stampa e costringe il ministro Mariastella Gelmini ad interrompere la sua conferenza. Poi lascia: "Grazie. L’Italia dei Valori è una forza sempre democratica..."

Cdm, l'Idv irrompe in sala stampa: Gelmini lascia

Roma - Bagarre a Palazzo Chigi. L’Idv irrompe nella sala stampa e costringe il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, ad interrompere la sua conferenza. Poi lascia: "Grazie. L’Italia dei Valori è una forza sempre democratica...".

L'attacco alla Gelmini In sala stampa per parlare di università, il ministro Gelmini ha dato la parola al parlamentare Stefano Pedica che ha parlato per 5 minuti, sollecitando lo scioglimento del comune di Fondi. Gelmini ha risposto che "oggi il Cdm ha affrontato la questione, ma l’eventuale commissariamento sarà oggetto di discussione in una delle prossime riunioni del Cdm". La risposta del ministro non ha accontentato Pedica che ha sottolineato come a Fondi ci siano stati 17 arresti. Gelmini ha pregato Pedica di interrompere il suo intervento, per poter parlare di università. Pedica ha proseguito: "Io parlo di legalità. Voglio conoscere il suo pensiero su Fondi...". Gelmini ribatte: "Lei è un semplice parlamentare, non un pubblico ministero. Siamo qui per parlare di università". Vista la persistenza di Pedica, Gelmini alla fine si allontana dalla sala stampa, dicendo ironicamente: "Grazie. L’Italia dei Valori è una forza sempre democratica...".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti