"Ora dovete fare meno vaccini": l'ordine di Arcuri alle Regioni

Dopo le critiche alla Lombardia per il ritardo sui vaccini, anche il commissario spinge a rallentare la somministrazione. "Conservare le dosi per il richiamo". Fesmed. "Si rischia il collo di bottiglia"

Da giorni nel mirino per il basso numero di dosi somministrate, la Lombardia alla fine ci ha azzeccato. Ad avallare la strategia lombarda del freno a mano tirato nella corsa all’immunizzazione, il super commissario per l’emergenza. Con una circolare del ministero, Arcuri ha ordinato alle Regioni di non usare tutte le dosi di vaccino anti-Covid a disposizione.

Già dalla prossima spedizione, i vari hub regionali dovranno stoccarne 30% per non rischiare di rimanere senza per le dosi di richiamo nei tempi previsti (21 giorni per Pfizer; 28 per Moderna). Proprio la motivazione che ha guidato l’avvio al rallenti della Lombardia. “Non solo non eravamo in ritardo, - ha spiegato Attilio Fontana - ma siamo anche un po' in anticipo e ci dovremo fermare, perché dovendo fare la scorta del 30%, le dosi che riceveremo il 18 le dovremo tenere come garanzia”. Un fare con calma, dunque, per non rischiare il collo di bottiglia sul richiamo delle vaccinazioni confermata dal responsabile lombardo della campagna vaccinale Giacomo Lucchini. “La Lombardia - ha dichiarato Lucchini in Commissione Sanità in Regione - sta inoculando 17mila dosi al giorno, ma da domani (oggi, ndr) scenderanno a 13mila proprio per preservare la riserva del 30% richiesta dal ministero”.

La vera sfida non è scalare la classifica di chi fa più vaccini, e poi rimanere senza come la Campania, ma saper gestire con programmazione e giuste tempistiche le forniture delle dosi di vaccino anti-Covid. A condividere la strategia lombarda, prima incriminata e ora sposata anche da Arcuri, la Federazione Cimo-Fesmed. "Il vero allarme - commenta, come riporta il Sole 24 Ore, Guido Quici, presidente del sindacato dei dirigenti sanitari - è che solo una seria ed equilibrata programmazione permetterà di evitare che la necessaria somministrazione delle seconde dosi a 21 giorni dalla prima non si sovrapponga alle nuove vaccinazioni, creando il caos nelle strutture e sui territori. Ci vuole equilibrio, criteri omogenei e responsabilità. Le dosi non sono aumentabili a piacimento, dato che la produzione è determinata, né distribuibili a chi corre prima ad esaurirle".

Cimo-Fesmed asfalta le dichiarazioni del sottosegretario Sandra Zampa per cui il richiamo con le seconde dosi, anziché dopo tre settimane, si può fare anche a 25 giorni. "Al di là della fonte scientifica - aggiunge il presidente Quici - il problema resta quello organizzativo ovvero del doppio imbuto che si creerà a parità di approvvigionamento e certamente spostare la seconda dose di pochi giorni vuol dire solo spostare il problema. Sembra che non si abbia alcuna cognizione di come siano le dinamiche organizzative interne alle strutture sanitarie”.

Un problema non da poco, segnalato anche al ministro della Salute Speranza. "Abbiamo evidenziato - sottolinea il sindacato dei medici dirigenti - che, a parità di rifornimento settimanale di vaccini e con un aumento esponenziale dei nuovi soggetti da vaccinare (prime vaccinazioni e richiami), deve essere scongiurato il rischio che si crei un vero e proprio collo di bottiglia, pena il fallimento di tutta la campagna di vaccinazione. E il ministro ha condiviso il nostro segnale d'allarme". Insomma, ora che Arcuri se ne è accorto e anche Speranza si è convinto, arriva la circolare per riparare agli errori. Ma alla Lombardia, dopo le critiche, non arrivano le scuse.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 14/01/2021 - 10:21

Se si vuole concretizzare lo spettacolo del meglio del villaggio, non c'è problema il nostro governo ha scovato l'uomo giusto, il commissario Arcuri che cento ne dichiara è neppure per errore ne azzecca una.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 14/01/2021 - 10:27

E brava la Campagna che furbescamente si è mangiata pure le scorte

claudioarmc

Gio, 14/01/2021 - 10:40

Che risate e dire l'avevo detto vale poco ma sentire elogiare regioni che si sono vantate di aver fatto il 101,7% dei vaccini oltre a ricordare la parabola della moltiplicazione di pane e pesci mi ha subito fatto pensare alla mancanza di saggezza di questi idioti per non aver accantonato un terzo delle dosi disponibili per il richiamo ai pazienti già sottoposti alla prima dose.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/01/2021 - 10:40

vi faranno morire..restare senza vaccino,dopo il primo il secondo scordatelo.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 14/01/2021 - 10:41

Che teatrino ridicolo. Speriamo che Renzi il Bomba mantenga la sua promessa di far crollare questo "governo" imbarazzante che utilizza personaggi da baraccone come Arcuri.

sbrigati

Gio, 14/01/2021 - 10:49

Che organizzazione! Praticamente la stessa delle mascherine ed i banchi con le ruote. Possibile che nessuno cacci i responsabili?

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Gio, 14/01/2021 - 10:57

E meno male che per questo motivo assurdo la Lombardia ha silurato l'Assessore Gallera. Complimenti Fontana, lei si che tutela la sua Amministrazione.

GINO_59

Gio, 14/01/2021 - 11:05

Mi rifiuto di pensare che questo governo, questi commissari, questi esperti, o comunque chi sia ai vertici della gestione statale sia il meglio che l'Italia può dare. Sono convinto che oggi lo stato adotti il sistema meritocratico per le nomine statali, a partire dal pdc in giù, purtroppo è partito a pescando dal basso!

ROUTE66

Gio, 14/01/2021 - 11:15

Ed ecco di chi è la colpa,DI FONTANA che ha (silurato )Gallera,NON di chi doveva procurarci dosi sufficenti sia per la prima che per il richiamo.Aspettiamo con ansia che qualcuno dia la COLPA a Salvini per il casino che ha messo in piedi RENZI

Leithevergreen

Gio, 14/01/2021 - 11:17

antonio4747, Gallera non è stato silurato per questo motivo ma per tutte le figure di m.... che ha fatto fare alla Lombardia in tutti questi 10 mesi di pandemia. Ma è noto che buona parte degli italiani hanno la memoria corta

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 14/01/2021 - 11:22

Sicuramente era stata una grande pensata di Fontana quella di ritardare la partenza delle vaccinazioni, avrebbe però fatto meglio ad avvisare il suo assessore che invece andava cianciando di sanitari con ferie da smaltire. Ma anche un po' di coerenza non farebbe male, se era tutta una strategia (ma quando mai!) non si capisce perché prima aspettare e poi mettersi a correre come matti. E comunque la Lombardia non ha problemi di questo tipo, quindi non è sicuramente a lei che si rivolge Arcuri, dato che ha ancora metà delle fiale in magazzino.

Giorgio5819

Gio, 14/01/2021 - 11:22

Il vero progetto di questo indecente governo è quello di prolungare il più possibile questa emergenza, unico modo che hanno per conservare il loro potere sugli ITALIANI. Squallidi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/01/2021 - 11:27

Ma come? Fino a ieri protestavano perchè erano indietro con le vaccinazioni ed hanno pure silurrato Gallera. Ora lo richiamate? Arcuri, forse non era Gallera da cacciare, visti i risultati e le approssimazioni.

igiulp

Gio, 14/01/2021 - 11:43

Anche un mentecatto avrebbe capito che la corsa all'oro si sarebbe fermata se il filone andava in esaurimento. Solo gli stolti, politici in testa, hanno dato contro ad una regione che, PROGRAMMANDOLO, ha portato avanti un piano vaccinale che ora le da ragione. @antonio4747 - Gallera ha fatto i suoi errori e le capacità della Moratti non si discutono.

maxxena

Gio, 14/01/2021 - 11:44

Personaggi come Arcuri, sono l'emblema della nostra organizzazione, di uno Stato che, mentre in Europa si galoppa verso il futuro, si rivolge ancora ad una determinata genia di improvvisatori e si avvale di mediatori "surreali" e furbeschi anche solo per comprare una siringa. La rivoluzione di cui necessitiamo non è politica, ma culturale: necessitiamo della crescita decisa della formazione di base della nostra popolazione, perchè un popolo che comprende è un popolo che non si fa raggirare.

ilrompiballe

Gio, 14/01/2021 - 11:52

Visti i risultati fino ad ora ottenuti, mi confermo nell'opinione che le epidemie fanno quello che pare a loro e non si fermano se non quando lo decide madre natura. Quanto ai vaccini, sarebbe da ridere se non fosse tragico.

Gianx

Gio, 14/01/2021 - 12:04

El Presidente come al solito nei circoli comunisti dove lei vive, è difficile comprendere la cosa. Non solo la Lombardia ha adottato questa metodologia, ma anche il Veneto e Liguria. Lo hanno dichiarato in tempi non sospetti, ma immagino che nei circoli, tra un bianchino e l'altro, ci si perda dei pezzi.

ilrompiballe

Gio, 14/01/2021 - 12:08

El Presidente : va bene, abbiamo capito da tempo che Lei non vota Fontana ( per la verità non l'ho votato neanch'io).Comunque Le ricordo che l'acquisto e la distribuzione dei vaccini sono competenza di un certo Arcuri che dai DPI in avanti non ne ha azzeccata una e che comunque, in situazione di emergenza, il governo centrale ha i pieni poteri e le regioni devono seguirne le indicazioni. Poi si sogni pure Fontana anche di notte.

barbarablu

Gio, 14/01/2021 - 12:09

grazie alla giunta di regione Lombardia per aver usato il cervello e seguito una linea diversa da quella indicata dal governo... lombardia libera ed indipendente...

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Gio, 14/01/2021 - 12:10

ovviamente la massa di rosiconi destronxi starà inutilmente godendo. Ogni regione decide come vuole, alla fine si vedrà che, come al solito, vi prendono in giro e voi abboccate come trote stordite. La priorità era, ed è, vaccinare immediatamente tutto il personale sanitario, anche a costo di utilizzare le future forniture solo per i richiami. solo dopo si potrà pianificare un utilizzo con accantonamento di scorte. in questo momento chi accantona scorte uccide gente

giangar

Gio, 14/01/2021 - 12:20

@Leonida55 11:27 - Vorrei ricordarle che Gallera non lo ha silurato Arcuri, ma Salvini, che si è intestato in prima persona l'intera operazione di rimpasto della giunta lombarda, annunciandola alla stampa diversi giorni prima che il buon Fontana, che è sembrato limitarsi a subirla, la comunicasse in conferenza stampa. Si riesce a travisare fatti avvenuti solo qualche giorno fa.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 14/01/2021 - 12:38

@ilrompiballe Si infatti Arcuri deve approvvigionare e fare arrivare i vaccini alle regioni, da lì in poi è competenza di queste ultime provvedere alla somministrazione. Quindi? SE restano nei magazzini delle regioni la responsabilità è di Arcuri o delle regioni? Alle regioni che hanno svuotato i magazzini è stato detto di rallentare chi è indietro deve continuare e allinearsi al cronoprogramma. Se poi a lei piace farsi vendere l'effetto di un'inefficienza come una grande intuizione strategica, liberissimo ...

Leithevergreen

Gio, 14/01/2021 - 12:40

ma è mai possibile che tutti diate troppo credito ai titoloni del Giornale? In nessuna altra testata giornalistica nazionale viene citata questa frase di Arcuri che non l'ha mai pronunciata ufficialmente. E' un titolo di giornale, STOP. Lo stesso Giornale che ieri ha intitolato che il vaccino ha una egfficacia del 19%, dato non riportato da nessuna altro quotidiano, men che meno da riviste scientifiche. Ma crescerete mai nella vostra vita?

jaguar

Gio, 14/01/2021 - 12:42

Il personale sanitario non dovrebbe avere problemi per la seconda dose, i problemi maggiori li avrà il resto della popolazione.

Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Gio, 14/01/2021 - 13:25

"I vaccini? Ci iniettano i quantum dots e rendono gli umani impuri e schiavi". I farneticanti post di una consigliera municipale

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 14/01/2021 - 13:52

I 2 milioni di dosi di vaccino attualmente ottenibili in gennaio servono solo a proteggere specifiche categorie, quelle del personale sanitario e degli ospiti e operatori delle RSA, che in tutto sono poco più di 1 milione di persone, anche se Speranza dice che sono 1,8 milioni. Quindi è giusto darsi l'obiettivo di usare velocemente metà delle dosi subito, poi fermarsi e, dopo 3 settimane, usare velocemente l'altra metà. Per il raggiungimento dell'immunità di gregge, invece, si dovrebbe vaccinare un decimo della popolazione ogni mese, per 7 o 8 mesi, che vuol dire 6 milioni al mese, da raddoppiare per via delle due dosi, ritmo di vaccinazione doppio di quello che i medici di base rendono possibile per la normale influenza. Per l'attuale vaccino Pfeizer, però, la gestione del suo scongelamento, da -60 o -90°C, rende tutto più complicato. Si veda il sito aifa.gov.it.

casela

Gio, 14/01/2021 - 14:28

Italia patria di poeti e navigatori,trasformata in bordello da quattro scappati di casa al governo.Dante da fiorentino l'aveva già previsto 700 anni fa'.

Gianx

Gio, 14/01/2021 - 14:49

Clastidium altro troll, altro regalo. Sarà mica sempre lorenzovan con i suoi 1000 profili vero....

Giorgio Colomba

Gio, 14/01/2021 - 15:23

Centellinando l'offerta, s'incrementa la domanda...

zagor1963

Gio, 14/01/2021 - 15:28

finalmente una buona notizia, il popolo non deve fare da cavia xchè qualche miliardario con dietro le + potenti famiglie di bank oltre oceano han deciso. Piuttosto come mai il 70% dei beni esistenti sulla terra sono in mano al 2% della popolazione mondiale? poi qualcuno si spaccia x benefattore ?

Ritratto di Smax

Smax

Gio, 14/01/2021 - 16:08

Se è vero lo studio inglese pubblicato su una rivista scientifica che il vaccino ha un efficacia dal 19 al 28% ci sarà da ridere.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 14/01/2021 - 16:18

In tutte le trasmissioni televisive gli uomini e le donne di potere si esaltavano per aver fatto più vaccini di tutti in Europa...altro non so.

silvano45

Gio, 14/01/2021 - 17:03

Siamo in mano ad una armata Brancaleone con aggravante che si credono dei grandi statisti e geni.Visto come e cosa hanno fatto con il piano pandemico e i prossimi risultati ottenuti il futuro del paese è segnato.

Ilsabbatico

Gio, 14/01/2021 - 17:04

Ma che casino avete in Italia??? Robe da non credere

Ilsabbatico

Gio, 14/01/2021 - 18:14

...e nel frattempo, la Ursula von ecc ecc , oggi ha detto che ci vorrebbe un patentino covid di vaccinazione per permettere a chi si e' vaccinato di poter viaggiare liberamente in Europa...sono curioso di vedere in Italia quando i giornali lo dicono e magari lo hanno già detto.... Prima questa Europa si riforma e meglio è....non bisogna permettergli di fare tutto quello che vogliono. Ci stanno schiavizzando.

Ilsabbatico

Gio, 14/01/2021 - 18:43

...e nel frattempo, la Ursula von ecc ecc , oggi ha detto che ci vorrebbe un patentino covid di vaccinazione per permettere a chi si e' vaccinato di poter viaggiare liberamente in Europa...sono curioso di vedere in Italia quando i giornali lo dicono e magari lo hanno già detto....

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Gio, 14/01/2021 - 19:00

La netta sensazione che questo vaccino con i suoi richiami a 21 giorni esatti ( ha una cadenza esattamente settimanale ?) e non 20 o 22 sia solo altro fumo agli occhi aspettando che la natura faccia il suo corso nel bene e nel male.

ilrompiballe

Gio, 14/01/2021 - 19:03

El Presidente : in genere sono poco propenso a comprare. Di come vengono somministrati i vaccini non mi importa niente. Quando mi chiameranno lo farò. Anche per questo non ho l'incubo di Fontana che, al contrario, sembra avere Lei. Forse aspira a sostituirlo, dato il nik name.

giangar

Gio, 14/01/2021 - 19:08

@Ilsabbatico 17:04 - Lei è soddisfatto di come vanno le cose in Portogallo? Sono contento per lei. A me non pare che la situazione sia tanto migliore. So che domani iniziate un nuovo lockdown duro. Ma perché le piace così tanto fare il maestrino sull'Italia?

Ilsabbatico

Gio, 14/01/2021 - 19:57

giangar delle 19:08 ... Il maestrino sull'Italia???? Ma almeno li ha letti i miei commenti???? Ahahahahah ok ok. Passi una buona serata.

Ritratto di sr2811

sr2811

Ven, 15/01/2021 - 14:45

Oltre a non aver la certezza di essere efficace, adesso si rischia di non fare il richiamo nei tempi stabiliti e rendere inutili tutte le vaccinazioni fatte, una cosa comunque rimane a prescindere il business...