Australia, la scoperta delle feci a forma di cubo di alcuni marsupiali

Il vombato è l'unico mammifero che, per la consistenza del suo intestino, ha le feci che sembrano dadi

Australia, la scoperta delle feci a forma di cubo di alcuni marsupiali

Si chiama vombato ed è un marsupiale australiano. È un animale dal corpo piccolo e muscoloso. Fin qui nulla di strano. A far notizia è la forma dei suoi escrementi. Come si legge su Focus.it, il vombato è l'unico mammifero a evacuare feci a forma di cubetti. Le sue feci,infatti, fungono anche da barriera. Sì, perchè il piccolo roditore delimita l'ingresso della sua tana con questi cubetti che assomigliano a dei mattoncini.

Ancora non si riesce a capire come faccia questo raro animale ad avere delle feci dalla forma perfettamente quadrata. Cosa molto rara in natura, come si legge sempre su Focus e, pertanto, c'è da capirne la sua origine. A occuparsene è stata Patricia Yang, ricercatrice in ingegneria meccanica al Georgia Institute of Technology ed esperta di idrodinamica dei fluidi corporei. Lei, insieme a un'equipe di scienziati, ha studiato l'apparato digerente dei vombati, esaminando alcuni esemplari morti in incidenti stradali. Dalle ricerche è emerso che il cibo ingerito dal vombato impiega due settimane e mezzo a percorrere l'intestino e negli ultimi otto centimetri dell'apparato gli escrementi si solidificano e passano da una forma tubolare alla forma cubica. Le feci, quindi, diventano dei dadi di circa 2 cm per lato.

Secondo quanto dichiarano gli studiosi, pare che questa forma provenga dall'elasticità delle pareti intestinali "che provoca differenti sollecitazioni di pressione sul materiale in transito - come si legge sempre su Focus - I punti più rigidi, che portano una maggiore deformazione elastica, appiattiscono le feci, mentre quelli più morbidi lasciano che si formino gli angoli".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti