In Autogrill arriva il Wowburger in collaborazione con Nestlè

Le due società, con il contributo dello chef Simone Salvini, lanciano l’alternativa vegetariana al classico hamburger

In Autogrill arriva il Wowburger in collaborazione con Nestlè

Autogrill e Nestlé hanno deciso di collaborare e mettere in cantiere una novità assoluta: il Wowburger, un’alternativa gustosa ed equilibrata al classico hamburger. Il nuovo panino è rivolto soprattutto a un target di consumatori più consapevoli e anche maggiormente attenti alla loro alimentazione. Nestlé ha messo a disposizione la sua esperienza attraverso il brand Garden Gourmet, la linea pensata appositamente per vegetariani e vegani, o anche solo per coloro che vogliono assaggiare qualcosa di nuovo.

La collaborazione di Autogrill e Nestlé

Il nuovo Wowburger sarà disponibile dalla fine di maggio su tutta la rete Autogrill in Italia. Racchiude il Sensational Burger Garden Gourmet, ovvero il burger vegetale realizzato da Nestlé e messo a punto per la multinazionale di ristorazione in una versione speciale. Gli ingredienti sono tutti rigorosamente vegetali e vanno a creare il nuovo panino, frutto della creatività della Ricerca e Sviluppo di Autogrill e della collaborazione con lo chef Simone Salvini, un volto conosciuto della cucina italiana e molto attento alla salute alimentare e al benessere, senza perdere il gusto.

Wowburger è nato per soddisfare un target di clientela molto ampio, abituato a trovare in Autogrill prodotti sfiziosi e gustosi, adatti a qualsiasi esigenza. Il nome scelto rivela “l’effetto di meraviglia e sorpresa che si può provare assaggiandolo: un burger diverso dal solito, ma appetitoso come uno tradizionale”.

Gli ingredienti del Wowburger

Il nuovo panino è formato da un pane alla curcuma, Sensational Burger Garden Gourmet, fettine fondenti a base di riso integrale germogliato, insalata, pomodoro e una salsa di hummus ai piselli studiata dallo chef Simone Salvini per Autogrill. Rappresenta un’alternativa interessante per tutti coloro che desiderano introdurre più prodotti a base vegetale nella loro alimentazione, con l’obiettivo di assaporare un pasto equilibrato anche fuori casa.

Andrea Cipolloni, CEO Europe di Autogrill ha dichiarato: “Autogrill, leader nei servizi di ristorazione in viaggio in Italia e nel mondo è da sempre impegnata nell’individuare le esigenze in continua evoluzione dei consumatori e questo prodotto rappresenta per noi ben più di un panino: è il risultato di importanti investimenti nella ricerca e nello sviluppo di nuove ricette che uniscano qualità, tradizione e innovazione. Siamo ancora più orgogliosi di questo risultato, dal momento che è frutto di un impegno corale, grazie alla proficua collaborazione con Nestlé, che ha messo a disposizione la sua esperienza attraverso il brand Garden Gourmet, e con lo chef Simone Salvini, con il quale Autogrill ha già sviluppato diversi progetti nell’ambito di Green Lab, il nostro laboratorio per lo sviluppo di nuove ricette e idee per i clienti più attenti ai temi dell’alimentazione bilanciata”.

Non solo per vegetariani e vegani

Federica Braghi, Business Executive Officer Nescafé e Nestlé Professional, ha inoltre spiegato che Garden Gourmet condivide una concezione della cucina e dell’alimentazione in continua evoluzione, che risponde all’esigenza di nutrirsi in modo gustoso, ma al tempo stesso consapevole. I prodotti rappresentano una risposta, anche nel mercato del “fuori casa”, alle persone che desiderano variare la propria alimentazione con un maggiore consumo di proteine vegetali. “I prodotti a base vegetale, infatti, non sono più solamente rivolti a vegani e vegetariani. Molti nel mondo hanno iniziato a seguire regimi alimentari “flessibili” e a queste persone Garden Gourmet risponde con soluzioni vegetali studiate per esaltare al massimo il piacere palatale. La speciale versione di Sensational Burger, messa a punto per il Wowburger, è espressione di questa vocazione e attraverso la prestigiosa collaborazione con Autogrill vogliamo esaltarne il potenziale” ha aggiunto Braghi.

Come detto in precedenza, Wowburger è il frutto di una collaborazione tra due multinazionali leader a livello mondiale. Il gruppo Autogrill è il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia. È presente in 30 paesi di 4 continenti, opera in circa 950 location, gestisce circa 3.800 punti vendita ed è presente in 142 aeroporti. Autogrill può contare su oltre 31.000 collaboratori. Il Gruppo Nestlé, è presente in 187 paesi con più di 2mila marche tra globali e locali, è l’azienda alimentare leader nel mondo, attiva dal 1866 per la produzione e distribuzione di prodotti per la Nutrizione, la Salute e il Benessere delle persone.

Commenti