Autovelox, multe salate per chi ha segnalatori in auto

Una recente sentenza della Cassazione - la n. 24221/15 del 27.11.2015 - ha ribadito la legge già in vigore che sanziona i "segnalatori istantanei"

Autovelox, multe salate per chi ha segnalatori in auto

Una recente sentenza della Cassazione - la n. 24221/15 del 27.11.2015 - ha ribadito la legge già in vigore che sanziona i "segnalatori istantanei" come, ad esempio, navigatori e "anti-autovelox" a bordo delle auto. Chi infrange questa legge rischia multe da 808 a 3.238 euro e la confisca del dispositivo, seguita dalla distruzione dello stesso.

La legge però stabilisce una distinzione tra dispositivi. Come riporta Libero: "Sono fuorilegge quelli che permettono una rilevazione in tempo reale di tutor e autovelox effettivamente attivi, in stile 'radar', mentre sono permessi quelli che segnalano genericamente la presenza di autovelox fissi. In quest'ultimo caso ci si riferisce ai normali navigatori satellitari che indicano la velocità consentita in determinati tratti di strada".

Commenti