Bibbiano si scaglia contro il presidente Bonaccini

Le famiglie del caso affidi pronte per il flash-mob di protesta davanti al municipio, ma Bonaccini annulla l'incontro in paese

Bibbiano si scaglia contro il presidente della Regione Stefano Bonaccini. Mamme e papà organizzano un flash-mob per protestare contro il Pd emiliano dopo gli scandali sugli affidi illeciti.

Bonaccini sarebbe dovuto essere a Bibbiano per un incontro “a porte chiuse”. Assieme ai volontari che hanno organizzato il “Festivald' Enza”. Niente di fatto. Dopo che la notizia dell’incontro ha iniziato a circolare, famiglie di tutta Italia hanno aderito alla proposta di organizzare un flash-mob davanti al municipio proprio in concomitanza dell’incontro fissato dal presidente del Pd, che ha poi deciso di annullare il confronto.

Tutto era partito da un messaggio whatsapp, rimbalzato sui cellulari di gran parte degli abitanti del paese, nel quale il segretario locale del Pd avvertiva militanti e simpatizzanti. “Ciao ragazzi, - scriveva Stefano Marazzi - domenica al parco Manara ci farà visita il nostro presidente della Regione nonché nostro candidato Stefano Bonaccini. Vista la delicatezza della ormai prossima scadenza elettorale, vi preghiamo di non mancare... Non faremo una divulgazione pubblica per evitare il sorgere di speculazioni politiche di cui non abbiamo bisogno... Vi chiedo pertanto di fare un passa parola via telefono o via mail a tutti coloro che, iscritti, elettori, simpatizzanti o volontari, ritenete possano essere interessati a questo evento... Vi aspettiamo!!!”. Eppure, nonostante l’espressa volontà di tenere “semi-segreto” l’incontro tra gli uomini della sinistra, per scappare da contestazioni o critiche, la notizia è arrivata a molti. Tra questi, anche alcune presunte vittime del caso affidi che, ancora una volta, hanno deciso di rispondere all’invito con una dimostrazione pacifica volta a ribadire la loro richiesta di giustizia.

I genitori si sono messi in contatto con il comitato “Famiglia e Vita” di San Felice sul Panaro. Che, ormai da mesi, aiuta e supporta le famiglie in difficoltà. Il gruppo di militanti e genitori hanno organizzato il flash-mob davanti alla sede del comune di Bibbiano, esattamente lo stesso giorno e alla stessa ora in cui sarebbe dovuto avvenire l’incontro tra Bonaccini e i suoi. Il presidente del comitato, Franco Rebecchi, ha fatto partire il passa parola. Nel messaggio, inoltrato via whatsapp, si dava appuntamento per tutti coloro che volessero partecipare, domenica 5 gennaio alle 16. “Tutti con un giocattolo per i bambini che, secondo le indagini, sono stati tolti ingiustamente alle famiglie d’origine. Questo mentre Bonaccini sarà a Bibbiano tra gli elettori del Pd, probabilmente ad affermare che, proprio là, a Bibbiano, non è successo nulla.” Dopo tutto, per il Pd emiliano, questa volta non era facile scappare. Difficile non trovare il filo conduttore tra i fatti di Bibbiano e la presenza del presidente Bonaccini nel paese finito al centro degli scandali sui bambini. Proprio lui, che ha istituito la commissione d'indagine regionale sugli affidi dalla quale è emerso che, i fatti di "Angeli e Demoni”, sono stati solo un raffreddore all’interno di un sistema che, in realtà, funziona bene. Parole che hanno lasciato un segno indelebile nella mente di tutte quelle famiglie che hanno dovuto vedere il loro dolore minimizzato da chi prometteva giustizia e ha alla verità ha preferito, ancora una volta, il silenzio.

E così, dopo l’annuncio della dimostrazione delle famiglie, Bonaccini ha deciso di annullare l' incontro. “Chiaro che vogliamo evitare di far alzare i toni ancora una volta sul tema affidi”, ha commentato l' onorevole reggiano Andrea Rossi, coordinatore del comitato elettorale di Bonaccini. Rapida la risposta di Rebecchi, del comitato “Famiglia e Vita”, che non usa mezzi termini e si scaglia contro gli esponenti del Pd. “È vergognoso quanto sia impavido Bonaccini. Ha avuto paura di essere a 1 km di distanza da noi. Il Pd di Bibbiano sapeva che noi facevamo un presidio davanti al comune di Bibbiano e non saremmo andati ad incontrare Bonaccini nella sede locale del Pd. Bonaccini, che all'apparenza sembra molto sicuro di sé si è dimostrato più pauroso di un coniglio. A quanto mi risulta nessun esponente politico del Pd locale, provinciale, regionale, nazionale e uomini di governo del PD hanno incontrato almeno una famiglia a cui hanno rubato i figli, per conoscere i fatti e condividere il suo dolore poi vogliono parlare che il ‘sistema affidi va tutto bene’”

Commenti

Divoll

Sab, 04/01/2020 - 15:48

Ma gli abitanti di Bibbiano voterebbero di nuovo il PD?.....

claudioarmc

Sab, 04/01/2020 - 16:17

Il vigliaccone scappa?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 04/01/2020 - 16:57

Fatemi capire una manifestazione semi nascosta a quale pro? Paura che i media mettano in risalto tutte le nefandezze visto che siamo in piena campagna elettorale? Probabile! Se il sistema Bibbiano non esiste,come osano dichiarare,gli esponenti del Pd non dovrebbero nascondersi o avere paura delle famiglie invitate. Un appello ai genitori:spargete voce e voi famiglie che avete avuto i diritti calpestati fatevi sotto e alla luce del sole,chi non ha colpe non avrà nulla da temere.

ROUTE66

Sab, 04/01/2020 - 17:08

USIAMO IL PASSA PAROLA,PER EVITARE SPECULAZIONI. SE FOSSE VERO SAREBBERO DA VOMITARE. MA DOVE E IN CHE MANI è FINITO IL PC,QUESTI SONO SOLO SCARAFAGGI

giovanni61

Sab, 04/01/2020 - 17:09

si vede che a sinistra non hanno alcun orgoglio comunisti che votano uno che si vergogna di usare il simbolo del PD.

Brutio63

Sab, 04/01/2020 - 17:27

Verità su Bibbiano e sulle connivenze e coperture politiche!

vottorio

Sab, 04/01/2020 - 17:33

Il sistema Bibbiano made in PD esiste eccome e rappresenta uno dei peggiori misfatti dell'ultimo secolo. Bonaccini si vergogni perché questa nefandezza è avvenuta durante la sua amministrazione.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 04/01/2020 - 17:40

Ma non potrà scappare sempre. Bergonzoni ha lanciato la parola d'ordine "parliamo di Bibbiano", e da oggi fino al giorno delle elezioni Bonaccini dovrà annullare tutti gli incontri, i comizi e le comparse in TV perché ovunque volesse andare dovrebbe affrontare le grida ed i lamenti delle madri dei bimbi a cui - riporto le parole di Di Maio - "il PD di Bibbiano faceva l'elettroshock per poi VENDERLI" (anche a coppie gay, n.d.r.). Bonaccini, se avesse un minimo di coscienza e dignità si ritirerebbe immediatamente, ma non lo farà. Saranno i bravi e onesti cittadini romagnoli ed emiliani che amano la famiglia e i bambini a cacciarlo. Sarà la fine dell'oppressione rossa che per troppi anni li ha soffocati con clientele e ruberie. Poi verranno i processi ma, per adesso spediamoli a casa!

lappola

Sab, 04/01/2020 - 17:43

Si vergogna a farsi vedere in pubblico, per questo organizza incontri segreti come la vecchia carboneria. Si vergogna del simbolo PD (ed ha ragione) e lo sostituisce con le figurine colorate. Si vergogna del segretario del PD (ed ha ragione) e lo evita, uno a destra e uno a sinistra. E poi ha la pretesa di presentarsi alle elezioni come uomo del PD. Ne abbiamo viste di buffonate in quest'anno, ma questa è proprio la più grossa. Emiliani, Romagnoli, ma riflettete e scegliete la Borgonzoni; Lei queste parti non le fa.

Palladino

Sab, 04/01/2020 - 17:44

...ma come? Un omone così che se ne scappa a gambe levate?

lorenzovan

Sab, 04/01/2020 - 17:45

mosse della disperazione...usare un episodio ancora non ben chiarito dalla magistratura ..per attaccare un partito politico avversraio e un presidente di regione che centra come i caboli a merenda ..Come se i reati della famiglia Bossi.. qjuelli si al contrario ben giudicati e passati in giudicato..avessero dovuto essere imputati in toto a tutta la lega..o al presidente della regione...

Scirocco

Sab, 04/01/2020 - 17:48

Un bel vile questo Bonaccini: neanche il coraggio di affrontare un semplice ed innocuo flash-mob di famiglie devastate da esseri spregevoli. Se fossi un Emiliano od un Romagnolo non voterei sicuramente un codardo per rappresentare la mia regione.

APG

Sab, 04/01/2020 - 17:49

PD e sinistra tutta = parlateci di Bibbiano e del Forteto!

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 04/01/2020 - 18:13

E c’è ancora chi vota quei falsi ipocriti e bugiardi del Partito Demente? Siete pazzi.

billevans65

Sab, 04/01/2020 - 18:28

Onorevole Rossi. Stia a casa zitto e muto lei non ha seguito, è il nulla assoluto, Casalgrande Docet

jaguar

Sab, 04/01/2020 - 18:32

Staremo a vedere chi vince a Bibbiano.

Gianx

Sab, 04/01/2020 - 18:34

@LorenzoStronz anche tu sei di Bibbiano?

ziobeppe1951

Sab, 04/01/2020 - 18:46

Chi vota più il partito di Bibbiano

lorenzovan

Sab, 04/01/2020 - 18:58

giual nord..fatti rispondere dal felpino che appena sente odore di ontestazione scappa che piu' veloce neanche un coniglio...

fifaus

Sab, 04/01/2020 - 19:01

squallido personaggio e squallido episodio

DRAGONI

Sab, 04/01/2020 - 19:03

GUERRA FRATRICIDA.!

un_infiltrato

Sab, 04/01/2020 - 19:10

La Regione EMILIA-ROMAGNA tutta - domenica 26 gennaio - gliela farà pagare cara al PD. Ne parleranno i Libri di Storia!

BAT 21

Sab, 04/01/2020 - 19:33

Scappa chi ha la coda di paglia! Comunisti marci fino al midollo! Tutto il mio sostegno a queste famiglie distrutte da criminali della peggior specie!!!

ziobeppe1951

Sab, 04/01/2020 - 20:14

PERG...17.45...recitiamo insieme una prece per Penati

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Sab, 04/01/2020 - 20:34

Coraggiosi. Fanno gli incontri di frodo per evitare di dare risposte e di spiegare gli abomini organizzati o quanto meno non impediti. Questa è la gente che sta portando l’Italia nel baratro, con la fattiva complicità dei loro intelligentissimi elettori.

MOSTARDELLIS

Sab, 04/01/2020 - 20:36

I comunisti non hanno mai avuto coraggio, se non di ammazzare gli italiani durante la guerra. Vergogna, continuano a difendere anche l'indifendibile, continuano a difendere i mascalzoni ladri di bambini.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 04/01/2020 - 20:51

Non è solo Bibbiano, in Romagna sono adoperati gli stessi sistemi per Espropriarti Appartamenti con il benestare degli Onniscienti che siedono in Tribunale. Il sistema è pressoché : Acquisti, sul Rogito non esistono Debiti di nessuna natura. Dopo qualche mese L'orco dell'Amministratore ti dice di pagare 10'000 Euro in contanti. Se non paghi entro quindici giorni la somma si raddoppia e se non paghi ancora ti pignorano l'appartamento. Non hai capito il perché devi pagare e a chi, ma devi pagare. L'amministratore ti dice alla riunione condominiale :(Io sono Romagnolo nessuno mi tocca, io do da mangiare al Tribunale). Non vuoi pagare ?.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 04/01/2020 - 20:59

Gli Emiliani non saranno mica così idioti di votare per un cialtrone comunista come questo Bonaccini. Questo cialtrone ha la faccia di tolla di affermare che grazie a lui la disoccupazione è diminuita in Emilia del 5% come se fosse stato lui ad dare il lavoro ai disoccupati e non sia invece stato merito degli imprenditori che hanno creato posti lavoro. Se fosse per i Bonaccini e per tutti i cialtroni pari a lui la disoccupazione non potrebbe che aumentare come succede di solito in tutti i Paesi dove le carogne rosse governano effettivamente e non per finta come in Emilia-Romagna.

lorenzovan

Sab, 04/01/2020 - 21:27

gianx..no sono uno di quelli che anni fa..quando ero giovane..ti dsarebbero piaciuti per farti ingroppare

lorenzovan

Sab, 04/01/2020 - 21:28

gianx..no quella e' robba da depravati come te

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 04/01/2020 - 21:29

Genitori a cui vi hanno sottratto i figli in modo abominevole cosa ne dite di scendere in tutte le piazze e far sentire la propria voce? Chiaramente il signor Bonaccini è rosso come un cocomero dentro,e non vuole farlo intendere per evitare che perda la regione. Si spera che le famiglie oneste si facciano sentire.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 04/01/2020 - 21:55

lorenzovan Sab, 04/01/2020 - 18:58 Lei è paranoico:ha sempre Salvini in bocca in ogni suo post. Per evitare di fare la stessa fine mi sono promesso di non rispondere più alle sue porcherie da bar dello sport. Hasta la vista,bye bye ,au revoir,addio,auf Wiedersehen...

Mauritzss

Sab, 04/01/2020 - 22:26

N O R I M B E R G A A A A A A A A A A.......!!!!!!!!

lorenzovan

Sab, 04/01/2020 - 23:15

gou al nord...non sarebbe piu' sano e facile dire meno cavolate e ragionate da persone normali e non da perfetti anormali ???poi ..chiamare a me paranoico..da parte di chi vede i comunisti e i sinistri anchw sotto al letto..e' la classica perla bananiera

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Sab, 04/01/2020 - 23:36

Ripropongo quello inviato ma censurato in pieno: "Scommetterei ptoprio di sì. In quella regione rossa, il partito comunista ha il potere di aver reso religione il comunismo e, la testardaggine ottusa dei pidioti è fatto noto e notorio. L'unico ad sver capito queste canaglie - da quelle parti - è stato Guareschi, pure imprigionato per il suo diverso sentire... "

moichiodi

Dom, 05/01/2020 - 00:22

Ancora con Bibbiano! È un caso nelle mani della legge. Ma il giornale sa come mestarlo e rimestarlo.

ST6

Dom, 05/01/2020 - 06:00

Strumentalizzazione. Tipico italiota

ST6

Dom, 05/01/2020 - 06:04

giùalnord: ti sei ripromesso ma gli hai appena risposto a lorenzovan. Promesse da marinaio alla Salvini? Non sai fare di meglio almeno tu? Bah

gianf54

Dom, 05/01/2020 - 07:03

E' finita tutta la sicumera e la prosopopea di Bonaccini? Scappa già adesso? Almeno aspetti il giorno dopo le elezioni, per andarsi a nascondere....!!

Duka

Dom, 05/01/2020 - 08:50

Tra le innumerevoli pagine NERE della storia del PCI questa è la peggiore e la più SCHIFOSA.

Maura S.

Dom, 05/01/2020 - 09:31

Come diceva un noto conduttore = che figura di mxxxa=

honhil

Dom, 05/01/2020 - 10:11

Come fa a ricandidarsi a numero uno della regione Emilia - Romagna un Presidente che si vergogna del suo stesso partito. E cosi alla guisa dei briganti, tra il lustro e il brusco, organizzano la loro campagna elettorale. La barzelletta del secolo! Ma già, per questa gente senza patria e senza religione e sembra anche senza dignità, anche l’espressione «buon padre di famiglia» è sessista. Una frana incontenibile.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 05/01/2020 - 10:12

MA PER IL PD É PEGGIORE LO SCANDALO DEI BAMBINI RUBATI ALLE LORO MADRI É VENDUTI A PERSONE ESTRANEE? OPPURE LO SCANDALO DE "IL FORTETO" DOVE I POLITICI DEL PD HANNO VIOLENTATO PER VENTI ANNI BAMBINI DISABILI?!.CERTO CHE BISOGNA AVERE UN FISICO BESTIALE ED ESSERE LOBOTOMIZZATO ALLA lorenzovan PER GIUSTIFICARE UN PARTITO CHE VENDE BAMBINI PER LUCRO!MA PER QUESTA GENTE QUELLO CHE FA IL PD É TUTTO LECITO!MENTRE CHI VUOL VEDERCI CHIARO SU QUESTO SCANDALO NON É ALTRO CHE UN BUGIARDO;É POI QUESTI IDIOTI SI DOMANDANO PERCHE LA GENTE VOTA SALVINI?!.

Epietro

Dom, 05/01/2020 - 10:50

@ lorenzovan: ma non si accorge di quante cavolate scrive ed a ripetizione anche. Ma lasci perdere le sue ossessioni che fa più bella figura.

gianca.3000

Dom, 05/01/2020 - 19:53

Il vero miracolo é quello del PD.....ha comunque pur sempre un ragguardevole consenso -