Cancelli divelti e fuga in massa: "In carcere scene apocalittiche"

Continuano le rivolte in carcere per l'emergenza coronavirus. A San Vittore detenuti sul tetto. L'audio choc da Foggia: "I detenuti hanno il controllo del carcere"

Continuano le rivolte nelle carceri italiane. Dopo i casi di ieri lungo tutta la penisola (leggi qui), oggi è il turno di Milano, Rebibbia a Roma, Foggia e di un'altra decina di istituti. La situazione più drammatica si sta vivendo in Puglia, dove i carcerati hanno cercato di evadere e la polizia ha faticato a tenere il controllo dell'istituto di pena.

I fatti. A Foggia la rivolta esplode intorno alle 11 di mattina: i carcerati si fiondano contro il cancello della "block house" e lo distruggono, arrivando nella zona che li separa dalla strada e paradossalmente, dall'evasione totale. La richiesta è quella di maggiori garanzie per la sicurezza sul coronavirus, ma si protesta anche contro le restrizioni ai colloqui imposte dalla lotta a Covid-19. In molti cercano di arrampicarsi sui muri di cinta, mentre sul posto arrivano polizia, carabinieri e militari dell'Esercito (guarda il video). Alcuni dei detenuti riescono a scappare e a nascondersi in capannoni di attività industriali e commerciali del Villaggio Artigiani dove si trova l'istituto di pena. I supermercati della zona vengono chiusi per sicurezza.

Un audio, che il Giornale.it pubblica in esclusiva, permette di comprendere la gravità dei momenti vissuti a Foggia. "Le notizie purtroppo sono vere - si sente dire - siamo tutti qua fuori: i detenuti ormai hanno il controllo del carcere. Molti sono evasi, hanno rubato delle macchine e ce li stanno riportando un po' alla volta poliziotti e carabinieri, ma il carcere è in mano a loro" (ascolta qui). Un altro messaggio, che il Giornale.it è riuscito a recuperare, parla di "scene apocalittiche": "Mi trovavo al piano terra del giudiziario - si sente - Non abbiamo avuto potere di niente, hanno sfasciato tutto. Sono saliti sui cancelli della 'block house' adesso. Stanno cercando di buttare giù i cancelli. Ci sono cordoni delle forze dell'ordine, ma non c'è controllo più".

Oggi è anche la giornata di San Vittore, dove i detenuti del reparto "La Nave" sono saliti sul tetto del carcere (guarda il video). Dopo qualche tempo sono scesi, ma le proteste sono proseguite dall'interno mentre all'esterno un gruppo di giovani antagonisti hanno supportanto la rivolta urlando slogan come "tutti fuori dalle galere, dentro nessuno, solo macerie" e "libertà, libertà".

Ieri sera l'ultimo caso registrato è stato quello di Taranto. La protesta scatta nella serata e va avanti fino a mezzanotte, finché la polizia non interviene per sedare la rivolta. La testimonianza di un agente in servizio, raccolta dal Giornale.it, è drammatica: "Hanno spaccato i blindati... Le porte non si aprono più - racconta - Hanno rotto tavoli e sgabelli. Le sezioni erano impraticabili". Riportare l'ordine è uno sforzo immane, sopratutto per "il poco personale a disposizione" nelle patrie galere: "Abbiamo avuto problemi fino alle 4 di stamattina - spiega il poliziotto - Il piano terra in rivolta. Tutti quelli che avevamo messi in isolamento. Hanno sbattuto il blindo".

Ma altri casi si sono registrati un po' ovunque lungo la penisola. Ieri le rivolte sono scoppiate a Pavia, dove due agenti sono stati sequestrati: "È un delirio - ci raccontava un agente - si stanno ammazzando tra di loro". Situazioni simili anche a Alessandria, Frosinone, Vercelli e Napoli Poggioreale. Nel capologo campano i detenuti sono saliti sul tetto mentre in strada i familiari chiedevano amnistia e indulto per i parenti dietro le sbarre. A Bari, in serata, in cella alcuni carcerati hanno incendiato le lenzuola e sbattuto oggetti contro le sbarre. A Salerno, invece, circa 120 detenuti hanno danneggiato il secondo piano del carcere e alcuni di loro sono riusciti a raggiungere il tetto dell'edificio.

La più grave delle proteste, però, è stata registrata a Modena. Il bollettino di oggi parla di sette detenuti morti e alcuni ricoverati in ospedale. I video (guarda) mostrano gli scontri tra polizia e ospiti dell'istituto di pena. Dall'interno del carcere si è anche levata una densa nube di fumo, provocata probabilmente da un incendio. "Una bomba a orologeria che purtroppo è esplosa con conseguenze drammatiche - attacca Matteo Salvini - Il ministro Bonafede non ha mai risposto agli allarmi, e ora si è diffusa la rivolta dei detenuti in tutto il Paese. Solidarietà alla Polizia Penitenziaria e grazie alle donne e agli uomini in divisa: molti di loro sono rientrati in servizio per aiutare i colleghi in un momento drammatico. Nessuno provi a spalancare i cancelli delle galere con la scusa delle rivolte".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

fisis

Lun, 09/03/2020 - 12:01

Se ci saranno evasioni in massa di delinquenti, la situazione dell'ordine pubblico potrebbe diventare incontrollabile. Abbiamo un governo di rosssi incapaci.

DRAGONI

Lun, 09/03/2020 - 12:01

E' SEMPRE PIU' UNA EMERGENZA NAZIONALE!!!NON SI COMPRENDE PERCHE', COME PREVISTO DALLA "COSTITUZIONE", IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA NON DICHIARA E FIRMA IL DECRETO RELATIVO AL PRECITATO "STATO DI EMERGENZA NAZIONALE"!!!!

MPP

Lun, 09/03/2020 - 12:02

Ma in italia l’esercito a cosa serve? Ah già, poi qualche magistrato metterebbe in galera i militari liberando gli altri...

Ritratto di filospinato

filospinato

Lun, 09/03/2020 - 12:04

Clandestini liberi - Carcerati liberi - Cittadini in gabbia. Un paese allo sbando.

RolfSteiner

Lun, 09/03/2020 - 12:06

Inviate gli autoblindo.

AlvinS83

Lun, 09/03/2020 - 12:08

Mandate l'esercito

g.barnes

Lun, 09/03/2020 - 12:10

Un paese allo sbando, un degrado totale e le guardie carcerarie si guardano bene da fare azioni di repressione per non essere poi indagati e condannati da qualche magistrato comunista di mmmmm. Pienamente d'accordo, aprite le carceri e liberate i detenuti piuttosto che finire dall'altra parte delle sbarre per aver tenuto l'ordine.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Lun, 09/03/2020 - 12:11

Hanno creato il panico, gestiscano il panico ora

maurizio50

Lun, 09/03/2020 - 12:12

Non preoccupatevi. Ora arriva il Capo della Polizia, democratico e piddino, che a chiacchiere risolve tutto!!!!

munsal54

Lun, 09/03/2020 - 12:16

Ma che caxxo hanno da protestare questi avanzi e parassiti della società civile ? In questo paese martoriato da governi "sinistri" di m...., vi sono decine di migliaia di persone perbene che non possono muoversi e vedere familiari, amici e colleghi di lavoro e loro si lamentano ? E' proprio vero che questo paese è diventato il paese dei delinquenti !Più si è delinquenti, più si hanno diritti e privilegi. Nei paesi civili le rivolte nelle carceri le sedano sparando i rivoltosi, nel "bel paese" invece, essere detenuti è un must per trovare lavoro ed avere sussidi.

Ilsabbatico

Lun, 09/03/2020 - 12:18

Solito buonismo all'italiana... Garante dei detenuti, sindacati, associazioni varie, partiti di sx che andavano a trovarli per verificare le loro condizioni e i loro "diritti"...... In altri paesi li avevano già fatti rientrare in 2 minuti a gambe levate... ...andate avanti in Italia a votare la sinistra, mi raccomando.

Neb

Lun, 09/03/2020 - 12:18

Questo è sola una avvisaglia di quello che succederà specialmente per le conseguenze economiche. Cosa si aspetta a sostituire questa banda di inetti che ci governa con gente capace. Per favore non tirate fuori la gravità situazione, in altri tempi e in situazioni ben più gravi Cadorna fu sostituito da Diaz. C'erano purtroppo altri capi di stato.

Gianni11

Lun, 09/03/2020 - 12:20

Un paese che non e' piu' capace di tenere il controllo delle carceri e delle frontiere e' proprio arrivato. Andiamo benissimo. Settant'anni di democrazia danno i loro risultati. Grazie toghe rosse, sinistroidi e "progressisti" vari.

Korgek

Lun, 09/03/2020 - 12:24

Il Ministro della Difesa che dice? Magari quando ha un paio di minuti liberi viene in soccorso di questa situazione surreale e ai limiti della decenza di un paese sviluppato?

Papele

Lun, 09/03/2020 - 12:25

Alla faccia di chi diceva che solo al sud succedono queste cose ahahaah anche al carcere di Modena e successo e sono morti 6 detenuti come mai nessuno ne parla???

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/03/2020 - 12:27

Le armi a cosa servono? Solo per mostrare di averle? In Usa la rivolta sarebbe già sedata, con molti detenuti orizzontali,e forse nemmeno cominciata. Qui,grazie a leggi buoniste/sinistre,siamo ad un passo dall'apocalisse,molti non se ne rendono conto....e il conto sarà salatissimo.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 09/03/2020 - 12:28

Lo scrivevo da un'altra parte... scoppierà il caos e noi siamo l'unico popolo di rimbambiti a non essere armato.

freeman

Lun, 09/03/2020 - 12:28

Lo Stato è l'unico ad avere il monopolio della forza...l'utilizzi.

dredd

Lun, 09/03/2020 - 12:29

Per fortuna che al governo ci sono persone decise

tremendo2

Lun, 09/03/2020 - 12:33

perché non utilizzare le navi delle ONG?

trasparente

Lun, 09/03/2020 - 12:35

Negli USA avrebbero già sparato a vista.

Troppo@Incazzato.it

Lun, 09/03/2020 - 12:35

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee GiusePpPpiiii!

oceanicus

Lun, 09/03/2020 - 12:36

Certi magistrati sono peggio di qualsiasi virus

oceanicus

Lun, 09/03/2020 - 12:37

In America avrebbero sparato al primo che avesse alzato la voce

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Lun, 09/03/2020 - 12:37

In un Paese sgovenato da una coalizione Branca- Brancaleone che vi aspettate succeda se non caos puro e semplice?? Sto aspettando i commenti di MaurizioM, Schiaccialepalle, LorenzpLOLO, etc etc per farmi un po di sane risate !!

Iena_Plinsky

Lun, 09/03/2020 - 12:38

Conte ha completamente perso il controllo dell'intera nazione. ADESSO BASTA. Governo istituzionale subito.

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 09/03/2020 - 12:38

La copa e´degli amici della bonino e il suo partito con l´agiunta dei buonisti che vogliono che in carcere facciano villegiatura . I carceri sono case dove si sconta la punizione che meritano e non albergo con tutti i confort.

marinaio

Lun, 09/03/2020 - 12:43

L'ho già scritto in altro post; occorre immediatamente dare tutti i poteri all'esercito, con libertà di agire come in tempo di guerra. Per colpa di quattro idioti rischiamo di morire tutti, e allora ripristiniamo la pena di morte!!!

CLEOBENEC

Lun, 09/03/2020 - 12:44

Mandate i magistrati che processano Salvini. Processiamo anche le guardie carcerarie per sequestro di persona. Questo è uno dei tanti risultati prodotto dai sessantottini, PC, CENTRI SOCIALI, buonisti e Rchete che va a raccogliere i superstiti (anche disertori) delle gare di attraversata del mediterraneo. Dimaio,(Curriculum: venditore di patatne allo stadio) Conte non si nascondono, non sono visibili perchè la colla li immobilizza sulla POLTRONA.

Ezeckiel

Lun, 09/03/2020 - 12:45

Una domanda :ma il Ministro Bondi fu costretto a lasciare per un muro di Pompei caduto, invece questo governo se la cava con una pacca sulla spalla?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 09/03/2020 - 12:47

^(*@*)^ A fronte di questi fatti gravi occorre UN POLSO FERMO E DECISO ALL’ITALIANA, per primo indire TAVOLE ROTONDE, inviare sul posto psicologi, sociologhi , dietologi (un dietologo ci sta sempre bene per far fare bella figura), nutrita delegazione dei NON TOCCATE CAINO, per farla breve al comando di queste operazioni vedrei bene la bòldrini o boldrinì e la bonino , oltre a questo e non meno importante è: non usare assolutamente le maniere forti, lanciare lacrimogeni, strattonare ,MEN CHE MENO SPARARE !!! dovrete dimostrarvi gentili, educati , comprensivi e pronti ad un dialogo costruttivo, inclusivo ed estremamente SOLIDALE.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 09/03/2020 - 12:47

con la pena di morte in vigore ci sarebbero meno detenuti che protestano. Il contevirus è arrivato anche in carcere, complimenti a Giuseppi.

Riflettiamo

Lun, 09/03/2020 - 12:49

Delirante l'esternazione della rappresentante del partito radicale che chiede un amnistia. Imbarazzante il silenzio del Ministro della Difesa e della Giustizia, soprattutto quest'ultimo che per la questione Prescrizione era alla tv ogni giorno ed ora è completamente scomparso. E' ovvio quando devi prendere decisioni magari impopolari meglio scomparire per paura di perdere voti o peggio perché non sie in grado (per non usare vocaboli volgari) di prenderle. Facciamo come in America, spariamo con proiettili di gomma e facciamo capire a questi signori che sono carcerati e che se gli vietano le visite dei paranti non devono rompere le p.... più di tanto. Troppo buonismo, troppa magistratura pronta a criticare, indagare o peggio, chi fa il su dovere e cioè proteggere la popolazione che sta al di qua delle sbarre. Governo di incompetenti. Fuori tema: meglio Bertolaso come capo della protezione civile.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 09/03/2020 - 12:55

Il Capo della Polizia deve garantire l'ordine pubblico per Legge. Se non riesce a farlo in una circostanza eccezionale come questa deve essere rimosso dal suo incarico.

maurizio@rbbox.de

Lun, 09/03/2020 - 12:56

Mi pare chiaro che il Governo, se mai ha avuto il controllo, lo sta perdendo molto velocemente e in diversi aspetti "chiave". Quello che sta succedendo nelle carceri è grave.

casela

Lun, 09/03/2020 - 12:59

Cosa ne pensa Sua Eccellenza la ministra dell'interno? Pare che sia diventata muta improvvisamente assieme al suo emerito

casela

Lun, 09/03/2020 - 13:00

collega alla giustizia ex dj grande saccente.

AlvinS83

Lun, 09/03/2020 - 13:05

Mandate l'esercito rincoglioniti di sinistra!

savonarola.it

Lun, 09/03/2020 - 13:05

In italia i delinquenti fanno il loro comodo nei nostri quartieri e questo è sotto gli occhi di tutti. Ma continuano ad imperversare anche una volta in carcere. Insomma, ovunque comandano i farabutti.

ulio1974

Lun, 09/03/2020 - 13:06

....e se pensiamo che solo 3 lunedì fa discutevamo sul litigio tra morgan e bugo....

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 09/03/2020 - 13:09

Forse al chiuso tra le mura saranno po preoccupati, sarà la volta di sanificare tali strutture o ai detenuti di mettere il braccialetto elettronico?? hihihihihihihi

Lucmar

Lun, 09/03/2020 - 13:10

A nessuno viene in mente di assaltare i palazzi del potere? Bé, ormai credo che manchi solo quello.

savonarola.it

Lun, 09/03/2020 - 13:11

Urge una presa di posizione del garante per i diritti dei detenuti. Se no antifascisti e buonisti cosa dicono?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/03/2020 - 13:14

E il Sig. GARANTE dei detenuti che dice!!!! TUTTI SANTI VEROOO!!! AUGH

Frusta2

Lun, 09/03/2020 - 13:15

Lamorgese dove sei? Stai trattando per i ricollocamenti dei migranti? Secondo parli e tratti da sola. Svegliati e se ci sei batti un colpo. Non battere la testa che quella l’hai già sbattuta tempo fa. E fai svegliare il tuo premierucolo e soprattutto la mummia che sta al Quirinale

investigator13

Lun, 09/03/2020 - 13:16

ai governanti giallorossi conviene loro di scappare, si avvicina sempre più il Colpo Militare contro i traditori asserviti all'Europa, contro l'Italia e il popolo italiano.

steluc

Lun, 09/03/2020 - 13:16

Oltre al prode Giuseppi , la responsabilità è a carico di Bonafede ( Grazia e giustizia) e Lamorgese . Un vero trio lescano di menti eccelse, ecco i risultati . Ci fosse un governo di altro colore , inchieste e piazze come piovesse, qui si girano tutti dall'altra parte nonostante l'estrema gravità.

un_infiltrato

Lun, 09/03/2020 - 13:19

Gli ospiti delle morbide patrie galere sanno bene di poter godere, anch'essi, dei benefici dell'impunità. Sanno bene che non pagheranno conti. Che cioè non verrà comminata loro alcuna pena aggiuntiva, consapevoli che tutto finirà a tarallucci e vino. Identico menù in favore degli autori delle recenti devastazioni del Pronto Soccorso di Napoli, parenti, amici e sostenitori del povero Ugo.

divenire

Lun, 09/03/2020 - 13:23

Non interessa niente dell'epidemia, l'unica cosa che interessa e sfruttare qualsiasi occasione per alimentare la polemica politica. w lo sfascio.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 09/03/2020 - 13:25

RolfSteiner Lun, 09/03/2020 - 12:06,impossibile , le hanno già distrutte o smontate per rivenderne i pezzi in nero!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 09/03/2020 - 13:31

marinaio Lun, 09/03/2020 - 12:43..compreso la Magistratura Militare,esautorando tutte le toghe rosse attuali con relativi processi in base al Codice Penale Militare!!

marmos2

Lun, 09/03/2020 - 13:35

ti pareva che non era colpa del governo conte secondo i commenti

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/03/2020 - 13:43

@Lucmar 13,10....ottimo commento il suo,lei dice credo manchi solo quello,io penso che ci manchi poco..ormai siamo allo sbando totale.

COSIMODEBARI

Lun, 09/03/2020 - 13:43

Pochissimi giorni fa è apparsa in tv la tizia dei Radicali, sempre lei, che parlava proprio di eventuali imminenti problemi di coronavirus nelle carceri. Alla luce dei fatti quel parlare non è stato altro che un invito a fare casino carcerario. La domanda è, è stato un vero e proprio invito oppure una megagalattica ingenuità? Ai posteri l'ardua sentenza

necken

Lun, 09/03/2020 - 13:46

Neb@ 12,18: Cadorna nel 1917 fu sostuito perchè ce lo chiesero gli alleati come condizione per inivare aiuti altrimenti non sarebbe stato sostituito dai ns vertici; malgrado i suoi errori fu poi riabilitato e gli furono dedicate importanti piazze vedi Milano. Inoltre a quei tempi chi era al fronte ed in preda alla paura perdeva la testa veniva passato per le armi c'era la legge marziale.

tofani.graziano

Lun, 09/03/2020 - 13:52

Per i detenuti italiani due manganellate sui denti e aumento della pena di 10 anni.per quelli stranieri manette palla al piede una nave e scarico a 50 metri dalla spiaggia libica da dove sono partiti, poi ci penseranno i libici a rispedirli ai loro paesi

buonaparte

Lun, 09/03/2020 - 13:55

MANDIAMO I RADICALI E LA SINISTRA PD A RIPRENDERLI.. POI CE CHI PARLA DI PENE RIEDUCATIVE .. MA CHI VOGLIONO RIEDUCARE ? VERGOGNA SINISTRA E RADICALI..

claudioarmc

Lun, 09/03/2020 - 13:59

Ma chi caspita c'è al governo?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 09/03/2020 - 14:01

Bisognerebbe iscriversi a FdI e da lì prepararsi ad una guerra civile. Ora i detenuti, fra un po' i clandestini chiusi nei centri di accoglienza che richiameranno tutti quelli esterni per aver manforte. Poi l'esercito dei rom e quelli sono pure tanti. Ma vi rendete conto in che situazione ci siamo cacciati? Via tutta la magistratura rossa, non è più tempo di chiacchere.

bernardone

Lun, 09/03/2020 - 14:03

A questa gente occorre sparare con le mitragliatrici altro che bontà! Quando ci fu la questione yoguslava molti dicevano che erano cose che succedeva da altri, ma ora arriverà da noi e troveremo il modo di fare pulizia etnica iniziando dai giudici e dagli extracomunitari per finire a quelli del PD!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 09/03/2020 - 14:03

Sparare proiettili di gomma, e se muore qualcuno non si può identificare chi ha sparato perchè hanno sparato tutti e le pallottole non sono riconoscibili dall'arma che ha sparato. Sarà per quello che non li forniscono?

Marcolux

Lun, 09/03/2020 - 14:14

Forza Capitano, è questione di poco! L'Italia crollerà, e dovremo ricostruirla come dopo la seconda guerra mondiale. Toccherà finalmente alla destra. Speriamo che i comunisti vengano messi fuorilegge, e che venga anche fatta pulizia nella Magistratura!

Marcolux

Lun, 09/03/2020 - 14:19

Gi antagonisti cosiddeti, cioè la feccia comunista italica sta dalla parte dei delinquenti, naturalmente! E lo Stato che fa? Niente! Lamorgese, ci sei? batti un colpo!...anzi speriamo che ti prenda!

mozzafiato

Lun, 09/03/2020 - 14:20

Sono arcisicuro che il grosso della nostra esimia magistratura È GIÀ SUL SENTIERO DI GUERRA ALLA RICERCA DI POLIZIOTTI E PERSONALE CARCERARIO DA INQUISIRE PER MALTRATTAMENTI AI POVERI CARCERATI IN RIVOLTA "PER OTTENERE IL GIUSTO SACROSANTA DIRITTO ALLA LIBERTÀ GARANTITA DALLA COSTITUZIONE DONATACI DAI PADRI FONDATORI" ! ANCHE I POLICI DI OPPOSIZIONE VENGONO TENUTI SOTTO STRETTA OSSERVAZIONE PERCHÈ PROPENSI AD "INCITARE LA P.S. ALLA VIOLENZA CONTRO GLI IMMACOLATI CARCERATI" !!! Coraggio ragazzi : la festa è appena cominciata.... E NE VEDREMO DELLE BELLE!

Abit

Lun, 09/03/2020 - 14:26

Corpi speciali ed alpini subito

Ritratto di faman

faman

Lun, 09/03/2020 - 14:29

argomento serissimo e grave che purtroppo viene commentato con post a dir poco idioti e con le solite scontate argomentazioni, dai soliti noti.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 09/03/2020 - 14:30

Marmos2, ma ci fai, o ti viene naturale così? Certo che è colpa del Governo. E di chi altri, se no? Quando si perde una battaglia la colpa è sempre del Comandante in Capo, non dello sguattero della cucina.

Zaraffo

Lun, 09/03/2020 - 14:30

Quelli che alle manifestazioni gridavano "via, via la polizia...", o che dicevano che in Italia le pene sono severe e il carcere non serve... O quelli pro indulto... Adesso chi chiameranno quando se li ritroveranno in casa?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 09/03/2020 - 14:31

...."governo" di incapaci "buonisti"!.....Spero si pentano amaramente quei disgraziati che a Marzo 2028,hanno votato questa gentaglia,votano da decenni questa gentaglia,con un 25-27% di "chissenefrega" non votanti....e chi tace acconsente!

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 09/03/2020 - 15:12

Mattarella, Conte, Lamorgese, ci siete !?!?!?!?!?!?

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 09/03/2020 - 15:14

Bonafede e di Maio chiedano subito a grillo cosa fare........ ah ah ah ah, roba da matti

vocepopolare

Lun, 09/03/2020 - 15:22

27(per ora) carceri in rivolta contro lo stato..ma riusciamo a capire cosa sta accadendo? vogliamo ancora voltare la testa altrove? L'armata brancaleone dica chiaramente che non sa o che non vuole intervenire e si faccia da parte, dichiari lo stato d'emergenza e passi la mano agli uomini in divisa . Non è possibile che un paese in balia di un virus letale non ascolti i consigli prima, se ne freghi poi delle ordinanze , continui a innescare infettati e faccia precipitare il paese nell'abisso con comportamenti da codice penale.Inoltre è in atto una vera e propria rivolta nelle carceri che non finirà con le buone parole, si pensi che ormai le altissime percentuali di clandestini nelle carceri non ha nulla da perdere ,anzi tutto da guadagnare in un caos totale.

Ritratto di filospinato

filospinato

Lun, 09/03/2020 - 16:00

Questa faccenda ha un sapore sinistro. Creare fiamme e disordine per distogliere l'attenzione da un strage sanitaria frutto di incapacità ed imperizia da parte di chi guida questo paese ad ogni ordine. Il paese sta sprofondando nel vuoto.

gedeone@libero.it

Lun, 09/03/2020 - 16:11

Niente paura, ora ci penseranno Lamorgese e Bonafede coadiuvati dal capo della Polizia Gabrielli. Se non bastasse, i grillini indirranno una votazione on line sulla piattaforma Roussaux. Ci caveranno le castagne dal fuoco; comunque andrà sarà un successo, noi Italiani siamo in una botte di ferro.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 09/03/2020 - 16:43

Toc Toc Lamorgese dove sei? per caso su qualche nave ONG, con la Rakete stile 8 Settembre mutua?

mozzafiato

Lun, 09/03/2020 - 16:50

NON C'È NULLA DA FARE! I kompagni restano kompagni...ed i loro ammalorati cervelli pure! Questi sono incurabili! Nemmeno di fronte all'evidenza dei fatti riconoscono la configurazione mentale oltre che ideologica dei loro kapoccia a governare una nazione come questa! Dopo aver azzerato quel poco che Salvini era riuscito a fare in ordine alla sicurezza, hanno portato l'Italia in recessione, ALLA PANDEMIA ed ora si accingono farci pure cadere preda di assassini e mascalzoni di ogni grado fuggiti dalle carceri! Insomma questi miserabili incapaci usurpatori, di fatto ampia minoranza nel paese... CHI CE LI TOGLIERA' DI TORNO? E poi si grugnisce contro ciò che accadde il 28 ottobre di 98 anni fa!!!

lolafalana

Lun, 09/03/2020 - 17:15

Che ingenui questi carcerati, ma non si rendono conto che nel carcere, evitando anche i colloqui diretti con i familiari, sono in una botte di ferro protetti bene dal Coronavirus...?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/03/2020 - 17:20

Il bello che ce ne sono tantissimi di delinquenti in giro. Avranno detto 50.000 in più o in meno, fa lo stesso. Solo loro potevano farlo.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 09/03/2020 - 17:55

marmos2 13:35 scrive : "ti pareva che non era colpa del governo conte secondo i commenti" - - - Ovvio che non è minimamente responsabile il governo attuale (che dovrebbe governare e prevedere; è colpa di Salvini, Meloni e magari sotto-sotto di Trump.

silvano45

Lun, 09/03/2020 - 17:59

Che vadano i politici di sinistra i magistrati i burocrati dello stato a fermare queste violenze escano dai loro palazzi dorati e dalla loro vita di privilegi. Mandano avanti questi agenti che fanno il loro dovere salvo poi disprezzarli e con sentenze incredibili delegittimarli.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/03/2020 - 18:00

Senza le visite dei parenti, finiscono i "RIFORNIMENTI" ed ecco perche!!!! Ormai nelle cosidette carceri Italiane entra di TUTTO!!!! AMEN.

fenix1655

Lun, 09/03/2020 - 18:20

Scusate. Sento spesso nominare l'Esercito. Ma di quale Esercito si parla? Guardate che l'Esercito che servirebbe lo abbiamo smantellato diversi anni fa grazie a politici incapaci e generali compiacenti. Ormai abbiamo dei "professionisti", magari più preparati, ma pochi in numero, mezzi e distribuzione. Una volta tutti i giovani partecipavano alla sicurezza del paese ed alle emergenze nazionali di ogni tipo e specie. Come in un paese democratico e solidale. Si raccoglie sempre quello che si semina!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 09/03/2020 - 18:30

GOVERNO CONTEEEEEEEEEEE CHE COSA ASPETTA AD INTERVENIREEEEEEE? LO FACCIA ALTRIMENTI SI DIMETTA CON TUTTA L'ARMATA BRANCALEONE. SIAMO NEL CAOSSSSSSSSSS.....

Yossi0

Lun, 09/03/2020 - 18:30

esattamente quello che è successo in Egitto con l'avvento del "fratello musulmano" Morsi ...

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 09/03/2020 - 18:46

Ci sta quando viene a mancare il rifornimento esterno. Due settimane sono troppe per resistere

claudioarmc

Lun, 09/03/2020 - 19:38

L'apocalisse ha una data di inizio cioè quando quel genio di Bonafede ha lanciato la politica delle porte aperte nelle carceri italiane

Robert55

Lun, 09/03/2020 - 19:40

GOVERNO DI INCAPACI, DIMISSIONI SUBITO!