Cronache

Caso Meloni, arrivano le scuse di Asia Argento

Dopo e le polemiche aspre di queste ore, adesso arrivano le scuse di Asia Argento a Giorgia Meloni. Il tweet della conduttrice

Caso Meloni, arrivano le scuse di Asia Argento

E dopo e le polemiche aspre di queste ore, adesso arrivano le scuse di Asia Argento a Giorgia Meloni. Il caso era scoppiato per una foto "rubata" della Meloni, scattata dalla Argento, all'interno di un ristorante. A scatenare la bufera è stata anche la didascalia con cui la Argento ha corredato la foto: "Back fat of the rich and shameless - Make Italy great again - fascist spotted grazing" (La schiena lardosa della ricca e svergognata - Facciamo l’Italia grande di nuovo - fascista ritratta al pascolo)". Subtio dopo è arrivata la replica della leader di Fratelli d'Italia: "Pubblico questo commento di Asia Argento a una foto che mi ha fatto di nascosto (temeraria), perchè, al di là dei soliti insulti triti e ritriti che non mi interessano, mi ha molto colpito che abbia parlato della mia ’schiena lardosà. Lo pubblico per dire a tutte le donne che hanno partorito da pochi mesi e che per dimagrire non usano la cocaina di non prendersela se qualche poveretta fa dell’ironia sulla loro forma fisica. Valeva la pena mille volte di prendere qualche chilo. Ps. E sappiate che pagate il canone Rai anche per stipendiare gente di questa levatura". E dopo la presa di posizione da parte della Rai che si è dissociata dalle parole della conduttrice, la Argento ha twittato: "Il mio tweet è stato inappropriato. Non avrei dovuto farlo - indipendentemente da idee personali o politiche - contro una donna. Chiedo scusa".

Commenti