La crepa sul monte Vettore: ​montagna spaccata a metà

Sul web ha colpito l'immagine del Monte Vettore che domina su Norcia dove si vede chiaramente una crepa che mostra l'andamento della faglia

La crepa sul monte Vettore: ​montagna spaccata a metà

Sul web ha colpito l'immagine del Monte Vettore che domina su Norcia dove si vede chiaramente una crepa che mostra l'andamento della faglia. Non è soltanto la faglia a spaventare. Dopo il sisma di magnitudo 6.5, nella stessa catena montuosa in cui è stata individuata la frattura da cui si sarebbe sprigionata l'energia del terremoto, è apparsa una frattura. Sopra il comune di Castel Sant'Angelo la montagna si è letteralmente aperta a metà.

Uno scalino, un dislivello di 20 centimetri formatosi in mezzo alla terra che si estende per diversi chilometri: questa sarebbe la faglia individuata dopo l'ultimo sisma di questa mattina delle 7.41. Inoltre, una spaccatura del terreno è chiaramente visibile a occhio nudo vicino ad Arquata del Tronto, uno dei centri più colpiti dal sisma.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti