Egitto, aereo fuori pista: due italiani feriti

Il velivolo privato ma ha avuto un problema ai motori ed è atterrato vicino l'aeroporto di Hurghada

Egitto, aereo fuori pista: due italiani feriti

Due italiani sono rimasti feriti in modo non grave in un incidente aereo sul Mar Rosso, in Egitto.

Il velivolo privato - "un piccolo aereo bimotore di tipo Sky" - sul quale si trovavano ha subito un'avaria al motore, forse per mancanza di carburante. Il velivolo ha chiesto alla torre di controllo l'autorizzazione ad atterrare, ma poi è finito fuori pista, in una zona sabbiosa a circa 10 km dall'aeroporto di Hurghada. "I due italiani sono stati ricoverati per un checkup, ma stanno bene, non sono gravi, sono sani e salvi", hanno detto fonti della sicurezza. Il ministero dell'aviazione civile, Hossam Hamal ha chiesto l'immediata apertura di un'inchiesta, mentre i due italiani sono stati trasportati in ospedale.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti