Fuga d'amore con una 13enne: arrestato 27enne del Mali

I due si erano conosciuti su internet. La fuga d'amore è finita con l'arresto del 27enne del Mali in provincia di Agrigento

Si erano conosciuti su internet e, dopo una fitta corrispondenza durata alcuni mesi, avevano deciso di scappare insieme. Lei è un giovane 13enne originaria della provincia di Catania. Lui un 27enne del Mali residente a Frosinone.

I messaggi frequenti avevano spinto il maliano a raggiungere la 13enne nel suo paese di origine e a partire insieme a lei alla volta di Raffadali (Agrigento), dove due suoi connazionali gli hanno fornito un appoggio per dormire.

Dopo l'allontanamento da casa della giovane, sono subito iniziate le indagini delle forze dell'ordine. Dopo una notte di ricerche, gli agenti hanno trovato la ragazzina insieme al 27enne in un'abitazione del centro storico di Raffadali.

Così i carabinieri di Agrigento hanno arrestato il 27enne con l'accusa di atti sessuali con minore e sottrazione di persone incapaci. L'uomo è stato subito trasferito in carcere, in attesa dell'udienza di convalida del fermo. Anche i suoi due connazionali sono finiti nei guai: dovranno infatti rispondere di favoreggiamento personale. La 13enne invece è stata riportata dai genitori che avevano dato l'allarme.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mer, 05/06/2019 - 16:16

la risorsa è già libera vero??

Divoll

Mer, 05/06/2019 - 20:07

Questo e' il risultato del continuo lavaggio di cervello praticato da pubblicita', preti, politici, ecc. su quant'e' bella la coppia mista. E scommetto che qualche buonista irresponsabile ci ricamera' sopra un storia da Giulietta e Romeo.