Furgone carico di migranti si schianta per sfuggire a un controllo

L'incidente è avvenuto sul carso triestino. A bordo del mezzo due passeur e 14 irregolari, tutti feriti: il più grave è stato trasportato in codice rosso all'ospedale

Furgone carico di migranti si schianta per sfuggire a un controllo

Un furgone con numerosi migranti a bordo si è schiantato contro un'auto durante un inseguimento dei carabinieri. È successo questa mattina nella zona di Monrupino, sul carso triestino.

Secondo quanto si è appreso, le forze dell'ordine hanno provato a bloccare un furgone per effettuare un controllo. Ma il passeur alla guida del van non si è fermato al segnale e ha iniziato la sua folle corsa. Così, mentre sfuggiva ai carabinieri, il furgone ha perso il controllo andando a sbattere contro un'auto con targa slovena con a bordo tre donne.

I due passeur e i 14 irregolari a bordo del camioncino noleggiato sono rimasti feriti. Come riporta Il Piccolo, il più grave è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Cattinara, mentre le altre persone coinvolte nell'incidente sono state dislocate tra Monfalcone, Gorizia, Trieste e Udine.

Commenti