Islamica e felice Silvia l'ingrata

Abbiamo pagato 4 milioni per salvarla, ma la volontaria è tornata con la divisa del nemico jihadista: "Mi sono convertita all'islam, è stata una scelta libera"

Silvia Romano, la giovane volontaria di Milano rapita un anno e mezzo fa in Kenya, è tornata a casa sana e salva. Siamo felici per lei, la sua famiglia, i suoi amici e complimenti ai nostri servizi segreti che hanno saputo dipanare con pazienza l'intricata matassa. Detto questo, vedere in diretta tv Silvia sbucare dal portellone dell'aereo di Stato che l'ha riportata in Italia velata e in perfetta divisa da donna islamica ci ha lasciato più che perplessi. Tra i simboli della cultura che l'ha rapita, segregata e venduta più volte come donna oggetto e oggetto di scambio e ricatto e la cultura che l'ha scovata e liberata dai suoi carcerieri e che ha pagato il riscatto (quattro milioni di euro), Silvia ha deciso di omaggiare la prima e di umiliare la seconda, che non solo l'ha ricevuta manco fosse un'eroina (non si capisce di cosa) ma ha fatto pure suonare a festa le campane della chiesa - ovviamente cattolica - del suo quartiere.

Libera ovviamente la ragazza di fare ciò che crede, libera di avere abbracciato in questo periodo, come pare sia successo, la religione islamica e mettiamo pure in conto la prostrazione psicologica cui è stata sottoposta. Ma proprio per questo, quel velo esibito suona come un insulto alle libertà delle donne e dell'Occidente. È come se un internato in un campo di concentramento tedesco fosse tornato a casa, ricevuto con tutti gli onori dal suo presidente del Consiglio, indossando orgogliosamente la divisa dell'esercito nazista.

E questo senza contare che oggi, con Silvia al sicuro, possiamo anche dircela tutta: ma che cosa ci faceva una ragazzina inesperta in uno dei posti più a rischio del pianeta? Chi ce l'ha mandata «a fin di bene» è stato un irresponsabile, che ha messo a rischio la vita della ragazza, di chi ha dovuto impegnarsi per liberarla e ora di tante altre persone innocenti, perché la banda di estremisti islamici che ha incassato i quattro milioni dal governo italiano non li spenderà certo in opere di bene, bensì in armi per rafforzare la sua opera di morte e terrore.

«A fin di bene» in questa storia non c'è proprio nulla, e nel suo ultimissimo atto, all'aeroporto di Ciampino, sono mancati pure buon senso e rispetto. Abbiamo quattro milioni in meno e, scommettiamo, un'eroina della sinistra in più. Pur di vedere Silvia viva ci va bene pure questo scambio, ma per favore basta retorica. E stendiamo noi un velo, in questo caso pietoso, non sulla faccia di Silvia, ma su tutta la questione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

stefano.colussi

Lun, 11/05/2020 - 17:17

.. quattro miliardi in meno e una eroina in più, ma anche una cristiana in meno e una islamica in più .. complimenti direttore .. Stefano Colussi

MARCO RE

Lun, 11/05/2020 - 17:24

Davanti alla casa della convertita non era un assembramento pericoloso da far sciogliere, con le buone o con le multe, da una quantità enorme di forze dell'ordine ? ...ma come si fa a dire ai "giovani" che hanno visto queste scene di non frequentare "i navigli" ? ...il paese dei campanelli !

jekill

Lun, 11/05/2020 - 17:26

A dimenticavo: conversione dei genitori all'islam e apertura, alla presenza delle più alte cariche dello stato di una nuova moschea con falce e martello al posto della mezzaluna

venco

Lun, 11/05/2020 - 17:38

Ed ha pure detto che vuol tornare in Somalia.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 11/05/2020 - 17:44

Da quando un liberale si mette a sindacare sulle scelte religiose dei singoli individui?Quale governo italiano non ha mai pagato un riscatto ai terroristi stranieri per liberare gli italiani in ostaggio?La ragazza si è convertita all'Islam, si veste e si chiama osservando la sua nuova religione?Affari suoi, non mi sembrano motivi sufficienti per lasciarla nelle mani degli aguzzini(non l'abbiamo mai fatto per nessun italiano).Paragonare l'Islam in quanto tale al nazismo è un fesseria non degna di commento.Sallusti, quando c'è l'Islam di mezzo lei scivola sempre male.

sparviero51

Lun, 11/05/2020 - 17:47

UNA COSA PENOSA PER TUTTI !!!

LucaRA

Lun, 11/05/2020 - 17:50

Il livello di pena e ribrezzo che fate è vomitevole. E' stata rapita per soldi, esattamente lo stesso motivo per il quale, soprattutto in passato, venivano rapiti italiani in Italia. Lo Stato è laico, non è nè cattolico nè islamico. E' stata rapita una donna, è stata liberata una donna. La religione che abbraccia non c'entra nulla con questa vicenda. Ma lei queste cose le sa benissimo direttore. Che pena.

peter46

Lun, 11/05/2020 - 17:51

Papa Francesco...datevi na mossa anche voi.Non dico di 'concedere' la possibilità,a qualsiasi altro provenga da altra religione,di 'conversione' al cristianesimo a 4 milioni di euro a botta come gl'islamici ci stanno a dimostrare,ma...facciamo a centomila a botta x coloro che vogliono 'farsi' abbracciare con i cristiani cattolici romani,e non se ne parli più.Che è già tanto lo sconto.NB:Sta cosa ha anche voluto prenderci in giro dopo essere stata 'mollata' con i soldi delle ns tasse.Un pò di 'dignità' almeno a non presentarti 'bardata' e 'bausciando' la conversione all'islam,proprio no,vero?Ti è stato imposto?Però ora sei qua e potresti mandarli a quel paese,non puoi vero?

spiderbatbug

Lun, 11/05/2020 - 17:56

Il paragone con l'ebreo è duro, ma lo trovo azzeccato. Pensando a una donna occidentale che si converte all'islam, mi viene in mente la scena del film "Arma letale 2" in cui il detective Murtaugh, afroamericano, va all'ambasciata sudafricana, in tempo di apartheid, a chiedere informazioni su come trasferirsi in quel paese. Ma lui, almeno, lo faceva solo per creare un diversivo e premettere al collega Riggs di intrufolarsi ad indagare...

Epietro

Lun, 11/05/2020 - 18:08

@ Agrippina: credo proprio che lei si sbagli quando scrive: ""Quale governo italiano non ha mai pagato un riscatto ai terroristi stranieri per liberare gli italiani in ostaggio?"" Non so se per lei un terrorista straniero debba meritare di più rispetto ad uno italiano, ma so per certo che a certi parenti stretti non fu permesso di pagare per riavere il proprio caro sequestrato e ciò comportò in qualche caso la morte dello sequestrato.

GPTalamo

Lun, 11/05/2020 - 18:09

Articolo perfetto, nell'esposizione e contenuti. Aggiungerei che pagare i rapitori incoraggia ulteriori simili episodi, mentre una linea dura no. E' vero che la vita non ha prezzo. Pero', se per assurdo fosse stato indotto un referendum democratico per scegliere tra pagare 4 milioni di soldi pubblici e avere un'islamica in piu' (la cui religione esorta a tagliare la gola a noi atei o cattolici), non so se il popolo italiano avrebbe scelto cosi'.

yulbrynner

Lun, 11/05/2020 - 18:11

colussi se era tua figlia non scriveresti cio che hai scritto di sicuro e x salvarti la tua pelle ti saresti convertito pure tu

yulbrynner

Lun, 11/05/2020 - 18:12

spider xsalvarti la pelle al suo posto avresti fatto lo stesso

ex d.c.

Lun, 11/05/2020 - 18:24

Si spera che costumi e dichiarazioni facciano pari degli accordi per la liberazione. Resta da capire il motivo per il quale il nostro Paese impegna mesi di ricerche e paga milioni per qualcuno e non si occupa minimamente di altri Italiani, magari in Paesi stranieri per turismo o per investimenti ed ai quali è capitata una sorte peggiore

FedericoMarini

Lun, 11/05/2020 - 18:25

NON CAPISCO QUESTO EPITETO “INGRATA” ,MERITATO PER LA SUA CONVERSIONE ALL”ISLAM E PER GLI ABITI CHE INDOSSA, COME SAISHA MOGLIE DEL PROFETA, CERTAMENTE.,FACENDO DELL’;ABITUDINE UNA CONVENZIONE ACRITICA, TUTTI AVREMMO PREFERITO SILVIA IN ABITI OCCIDENTALI,SOFFERENTE PER L”OLTRAGGIO SUBITO E INVOCANTE DURA VENDETTA,, MA QUESTO E’ il BELLO DELLA VITA, E SMENTIRE DI PERSONA LE VISIONI RAZZISTE DELL”ISLAM DI GIORGIA MELONI,,SIGNIFICA AVER VOLATO MOLTO PIU’ IN ALTO.. GRAZIE SAISHA!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 11/05/2020 - 18:28

@Epietro, non aggiri la domanda, mi dica quale Governo italiano non ha pagato il riscatto ai terroristi per i sequestri dei nostri connazionali avvenuti fuori dai nostri confini.Perchè mi pare di tutta evidenza che qui a seconda del colore del governo ci si indigna, io ricordo che il governo berlusconi ha pagato terroristi per far rilasciare nostri connazionali, e poco conta chi fossero e quale religione abbiano abbracciato.Poi non ci vuole molto a comprendere che uno Stato, all'interno dei propri confini può operare diversamente che all'estero, non fosse altro perchè non deve chiedere permesso a nessuno per muoversi.

Nicola48ino

Lun, 11/05/2020 - 18:30

Egr Direttore pure io sarei felice e ingrato. Ha detto che vuole tornare giù e allora? Ormai convertita non era più in pericolo che è tornata a fare? Semplice x soldi. Tornava a casa a fare la casalinga? No la vita avventurosa con kalash in spalla e con tanti soldini insieme ai terroristi(si possono chiamare terroristi?) o combattenti x il jihad. Comunque è lo stesso Direttore, l'unica cosa certa che ci hanno preso x i fondelli :i terroristi i turchi e quei due, uno con la mascherina tricolore era più credibile se si metteva quella della bandiera cinese, l'altro il capo brigata dopo che ha visto di maio a fiumicino a ricevere le mask che noi abbiamo regalato ai cinesi e loro ce li hanno rimandate dietro pagamento che sembrava che arrivasse Trump è andato insieme e si sono pure spintonati x farsi deridere di più. Ossequi Direttore.

Ritratto di scaligero

scaligero

Lun, 11/05/2020 - 18:41

Complimenti, Direttore, un articolo da premio Nobel per la verità !

ilbelga

Lun, 11/05/2020 - 18:43

io a questo punto sequestrerei tutti i beni della famiglia per ripagare le spese e i soldi "regalati" a questi terroristi...

Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Lun, 11/05/2020 - 18:47

"Silvia ha deciso di omaggiare la prima e di umiliare la seconda, che non solo l'ha ricevuta manco fosse un'eroina (non si capisce di cosa) ma ha fatto pure suonare a festa le campane della chiesa - ovviamente cattolica - del suo quartiere".Il Direttore parla di cultura , la nostra, che sarebbe stata umiliata da Silvia Romano.Forse il direttore confonde un'interpretazione bigotta del cattolicesimo, totalmente superata peraltro dalla visione aperta ed ecumenica di papa Francesco ( che sarebbe forse più indicato a parlarne) plasticamente rappresentata dalle campane della chiesa del suo quartiere, con la cultura del rispetto delle convinzioni religiose (tutte) e del pensiero dei cittadini che è alla base della nostra Costituzione

ilbelga

Lun, 11/05/2020 - 18:54

Federico Marini: Adesso si chiama Aisha non Saisha. Io comunque rispetto le vostre opinioni ma io voto Fallaci anzi FALLACI...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 11/05/2020 - 19:03

La ragazza si è convertita ad una confessione dell'Islam, una delle tante, che però, a quanto risulta, pratica il terrorismo e stermina la gente nelle chiese e nei supermercati. E' appunto scesa dall'aereo indossando la veste di quella setta. I "bella ciao" pare non abbiano niente da eccepire, per loro i carcerieri terroristi a cui la nostra concittadina mostra gratitudine son solo compagni che sbagliano. Al solito.

popogaz

Lun, 11/05/2020 - 19:07

Alla base c'e' tanta ignoranza e tanta malafede...Ginetto Strada cura gratis i Talebani e per questo sopravvive in Afghanistan....gioca a fare il medico di tutti ma la realta' e' ben altra. Dopo le 2 Simone, Greta e Vanessa, la Sgrena, i fenomeni che indossando una keffiah pensavano di poter passeggiare indisturbati per Gaza o nei sobborghi del Cairo...e basta!

zen39

Lun, 11/05/2020 - 19:12

Vuole forse tornare in Africa per godersi parte del gruzzoletto ? Avrà trovato anche un marito e metterà su famiglia ? Credo poco a tutta questa conversione. L'hanno tratta bene ? E perchè no visto che doveva portare in dote ben quattro milioni. Chi è la prossima a partire per farsi convertire ? Un volta erano i missionari che andavano in Africa per convertire, ora quelli in gonnella ci vanno per ricevere la novella dottrina che piace tanto al nostro Papa. Come è cambiato il mondo.

Homunculus

Lun, 11/05/2020 - 19:12

Il dilemma è cruciale: ha fatto tutto questo, e continua a farlo, perché necessario a salvarsi la vita o la sua sua è davvero una spontanea conversione all'islam? Nel primo caso, ci sarebbe forse un eccesso di partecipazione (di più di una rappresentazione ad uso pubblico), invece, nel secondo caso, sarebbe veramente da capire se non ci sia stata anche una sostanziale complicità con i suoi rapitori.

ARGONAUT

Lun, 11/05/2020 - 19:19

una vicenda interessante che avrà parecchi risvolti. aspettiamo di vedere le dichiarazioni ufficiali della ragazza, essere rapiti da dei terroristi non è sicuramente una cosa piacevole, lo stress gioca brutti scherzi, e non credo nessuno qui si tirerebbe indietro da fare qualsiasi cosa pur di rimanere vivo, in una situazione del genere. bisogna solo verificare se sia stata plagiata e fino a che punto, o radicalizzata.....spero per lei e per i suoi cari che non sia il caso...

ilrompiballe

Lun, 11/05/2020 - 19:20

Agrippina: forse Lei dimentica la grande amicizia tra il Gran Muftì di Gerusalemme e il regime nazista. Dimentica anche che ai privati cittadini vittime di sequestro dei familiari viene regolarmente messo sotto sequestro il patrimonio affinché non paghino. Che poi lo Stato paghi un riscatto, è cosa che sarebbe meglio non strombazzare ai quattro venti: non è un vanto, ma una figura di … indipendentemente dal colore dei governanti.

mila

Lun, 11/05/2020 - 19:45

@LucaRA -Quando venivano rapiti degli Italiani in Italia lo Stato non pagava il loro riscatto, anzi, bloccava i beni dei parenti perche' non potessero pagarlo neppure loro.

Ggerardo

Lun, 11/05/2020 - 19:47

Una volta appurato che si era convertita, la cosa più ragionevole da fare sarebbe stata di non trasmettere alla TV le immagini del suo arrivo, per non fare pubblicità agli islamisti che l'hanno rapita. Ma figuriamoci se Conte e Di Maio perdevano un'occasione di mettersi in mostra...

mila

Lun, 11/05/2020 - 19:50

@ Agrippina =La ragazza si e' convertita (credo per paura), ma non si veste secondo la religione islamica in genere (in Tunisia o Algeria nessuna va in giro conciata cosi'), si veste secondo l'Islam estremista. Paragonare l'Islam ESTREMISTA al nazismo effettivamente e' sbagliato. Il nazismo, eccetto che per gli Ebrei (pe i quali intendiamoci, mi spiace moltissimo) lasciava piu' liberta'.

Mario3791

Lun, 11/05/2020 - 20:00

Concordo nel sostenere che Silvia Romano ha fatto dichiarazioni fuori luogo al suo rientro. Mi stupisce che una persona rapita per estorsione e tenuta ostaggio per 18 mesi affermi che è stata trattata bene e che si è convertita spontaneamente all’islam piuttosto che condannare i suoi carcerieri terroristi e ringraziare lo Stato Italiano. Non serve contrapporre religioni diverse per affermare che è ingrata.

albyblack

Lun, 11/05/2020 - 20:24

sono sostanzialmente d'accordo con l'editoriale del direttore Sallusti. Naturalmente la conversione della signora sono fatti suoi. Noto però che gli abiti non sono quelli tipici di una giovane donna musulmana: le marocchine, tunisine, egiziane, etc. generalmente non vestono così. Mah...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/05/2020 - 10:13

Se è stata una libera scelta, se l'hanno trattata bene come sostiene, se vuole aiutare i poveri di quelle regioni, perchè non è rimasta là ? Qui non ha nulla da fare, c'è una religione diversa, diversi pensieri, nessun oche la trattasse bene come là? nessuno a cui lei voglia accudire qui, allora dovrebbe tornare subito, se uno ci tenesse così tanto.

Guido_

Mar, 12/05/2020 - 10:35

I razzisti non perdono mai occasione per rimanere in silenzio.

Uncompromising

Mar, 12/05/2020 - 10:39

Riepilogando, se non ho inteso male: è stata via via ceduta a gruppi diversi... ma i carcerieri erano sempre gli stessi; stava vivendo una terribile esperienza... ma i sequestratori erano sempre gentili, sempre trattata bene, mai una violenza e le hanno pure insegnato un po' di arabo. Mah...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 12/05/2020 - 10:40

@mila,quali libertà lasciava il nazismo lo sa solo lei.

Uncompromising

Mar, 12/05/2020 - 10:49

Inoltre aggiungo: per sapere quanto abbiamo sborsato, dobbiamo affidarci a quanto ci viene detto dall'estero, in quanto i nostri esponenti, Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, non riferiranno nè ammetteranno nulla, esattamente come Paolo Gentiloni in altra occasione. Ha ragione, Direttore: stendiamo un velo pietoso, che è meglio.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 12/05/2020 - 10:52

Non si tratta MAI con rapitori e terroristi !

ulio1974

Mar, 12/05/2020 - 11:17

venco 17:38: in Kenya casomai. Ci tornerei anch'io però, sei mai stato a Malindi??

Ritratto di Fr3di

Fr3di

Mar, 12/05/2020 - 11:23

una vicenda scamndalosa ed inaccettabile. i nostri governanti, peraltro non si a bene neppure da chi eletti, sono miei nemici e NON esprimono il volere dei cittadini italiani. A casa tutti e senza benefit il più presto possibile.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mar, 12/05/2020 - 11:25

La sua famiglia di scriteriati ed irresponsabili che le ha permesso di farsi il viaggetto umanitario a spese degli italiani ora dovrebbe rimborsare lo Stato dei 4 milioni che gli hanno estorto. La faccenda però puzza assai, visto che il riscatto lo Stato deve pagarlo solo se il rapito si trova in pericolo di vita. Questi viaggi sembrano troppo concertati....

GioZ

Mar, 12/05/2020 - 11:25

Caro Sallusti, la faccio breve: sono d'accordo con tutto quello che ha scritto, e, mi creda, non è cosa frequente.

cir

Mar, 12/05/2020 - 12:15

Agrippina Lun, 11/05/2020 - 17:44 : condivido pienamente tutto !

FrancoM

Mar, 12/05/2020 - 12:15

Invece di destinare tutti quei soldi per oliare la macchina terrorista, io opterei per usarli per annientarla e risolvere il problema una volta per tutte. la cosa può eventualmente essere fatta in cooperazione, facendolo fare all'ONU che, finalmente, servirebbe a qualcosa.

Manlio

Mar, 12/05/2020 - 13:03

Caro Direttore, lei si che potrebbe fare un'analisi e determinare quanti danni le ONG stanno provocando al nostro Paese, per terra e per mare. Forse, dico forse, qualche ONG è una istituzione positiva o almeno in buona fede, ma le altre ?

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 12/05/2020 - 13:22

Ci è costata 4 milioni la nuova “risorsa” e se, come qualcuno crede, “la divisa del nemico jihadista” nasconde il segno d’una gravidanza, le “preziose risorse” sono due; con ius soli e ius sanguinis assicurati. Dal suo racconto nascono molti interrogativi. Non ha subito violenze. Gli islamici violenti con le donne sono già tutti in Italia? Ricordate quella ragazza, salvata mentre cercava di gettarsi sotto un treno? Subito dopo e tornata sulle cronache perché il marito islamico, in strada, raggomitolata per terra, la tempestata di calci? Ha chiesto il corano. Che io sappia agli infedeli è vietato perfino toccarlo, il corano. Sta bene di corpo e di mente. Perché è tornata?

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 12/05/2020 - 13:23

SEGUE. Quando si chiamava Silvia, prima che pagassimo NOi l’esoso prezzo della sua “conversione”, forse era troppo presa dai cosiddetti migranti, per approfondire, come battezzata, la conoscenza del cristianesimo e di come esso si sia diffuso. Anche come islamica però... Sì ha chiesto il corano; lo ha che letto? Lo ha capito? L’ordine di Maometto ai suoi era di combattere, uccidere e rendere schiavi gli “INFEDELI” (con particolare predilezione per i cristiani). L’islam in Africa è cresciuto e si è arricchito col commercio degli schiavi neri. Soprattutto donne e bambini (la maggioranza degli uomini cadevano in battaglia o venivano uccisi). Gesù, ai suoi discepoli, ha insegnato esattamente il contrario. Per questo – faccio in esempio – I bianchi cristiani moravi, della Germania, deliberatamente vendevano se stessi come schiavi per poter predicare il Vangelo agli schiavi neri nelle Indie occidentali!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 12/05/2020 - 13:26

Ma lasciarla nel posto dove lei era felice di restare, pareva brutto? Noi regaliamo 4 milioni di euro al nemico per riportare indietro una che era più felice di stare a musulmanolandia che in Italia?

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 12/05/2020 - 13:51

se tanto contenta di come è andata può ritornarci e restarci non ne sentiremo la mancanza

Giorgio Colomba

Mar, 12/05/2020 - 13:57

Particolarmente grati, invece, Giuseppi ed il bibitaro, speranzosi che il video-opportunity aeroportuale mitighi almeno un po' la galoppante oligoemia di consensi.

Zecca

Mar, 12/05/2020 - 14:22

All'inizio della pandemia tutti si erano augurati che, quantomeno, questa drammatica esperienza ci avrebbe reso un paese migliore. A leggere un commento a caso di questo gruppetto fascio-leghista, direi che abbiamo peccato di ottimismo. Presto dimenticheranno Silvia per buttarsi su qualunque altra cosa li aiuti ad esprimere la propria miseria morale.

Libero 38

Mar, 12/05/2020 - 14:31

Erg. Direttore non riesco a capire (ammesso che in italia ci sia ancora la democrazia, io ne dubito dopo che si vuole evitare di contestare che si sono pagati 4 milioni o forse piu' di euro ai terroristi per il rilascio della romano.Per non parlare dello scandaloso accoglimento fatto a ciampino dall'avvocatuccio e dall'ex bibettaro.

Atlantico

Mar, 12/05/2020 - 14:36

Se stasera Sallusti va ad "Ottoemezzo" vedremo la 'differenza'.

morellifrancesco

Mar, 12/05/2020 - 14:46

Convengo con lei Direttore, ma aggiungo quello che ho gia detto ieri:il rapimento,un anno e mezzo di sequestro in quelle zone con quelle temperature e con quella gente non ci avrebbero ridato una ragazza che sembra venuta da una vacanza sulle spiaggie di Malindi.Per capire certe situazioni bisogna vivere in quel contesto,cioe' nei paesi africanidove esiste una sola regola per vivere:NON ESISTE IL DOMANI MA SOLO IL MOMENTO . La ragazza sembra una di quelle che sono andate a combattere con l'ISIS ed e' tornata tra gli onori per non aver fatto nulla di straordinario ne' di normale ma tutto il contrario. Infatti stava bene dove stava e forse non voleva nemmeno tornare tanto che racconta di essere stata bene e tratta bene ovviamente perche' diventata mussulmana e sposata ad uno di quei farabutti.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mar, 12/05/2020 - 14:55

La teoria della viziatella ingrata non convince. Ne propongo una alternativa. Si sa che le "ONG" non sono politicamente neutrali e ricevono finanziamenti da governi e altre agenzie. Un "volontario ONG" si trova nella posizione di organizzare con discrezione "migrazioni" e monitorare gruppi paramilitari in zone di interesse strategico come Somalia o Egitto (per citare esempi recenti). I vari Regeni, Romano, Rackete ( quest'ultima figlia, guarda a caso, di un "contractor" militare) sono personaggi poco trasparenti. Urge una commissione di inchiesta sulle attività delle "ONG". Mi auguro che qualche Giornale (senza fare nomi) possa organizzare una campagna stampa a questo fine.

HappyFuture

Mar, 12/05/2020 - 15:36

Ma che fa, Sallusti, mi fa l'ingenuo? L'abbigliamento di Silvia le ha dato fastidio, per quello che rappresenta? Sallustio... penso lei sia stato qui in Italia in tutti questi anni, dal boom economico ad... oggi! E com'è stata modellata l'Italia? Lei si professa Cattolico, ma senz'altro anche laico... Embeh avete voluto far prevalere la libertà di professare qualsiasi religione (purché fosse diversa da quella dei Padri)... e di cosa si lamenta? Di cosa si lamenta se Silvia si è fatta convincere dall'Islam? Sono sicuro che ora ne sa più dell'Islam di quanto ne sapesse del Cristianesimo (lasciamo da parte il Cattolicesimo) quando è partita per seguire il suo buon, laico istinto di aiutare i diseredati. Sallustio, si faccia un esame di coscienza... se è Cattolico.

gedeone@libero.it

Mar, 12/05/2020 - 15:57

A me sembra che stiamo parlando troppo di questa vicenda. Spero solo che la magistratura faccia piena luce, ma non ci spero troppo.

HappyFuture

Mar, 12/05/2020 - 16:08

Mi scuso per l'errore nel suo cognome... è scattata

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/05/2020 - 16:25

@Agrippina - lo so che i terroristi islamici sono amici di voi comunisti e li difendete a spada tratta anche nelle carneficine, ma paragonare tali soggetti ai nazisti è poco decoroso. Questi non hanno rispetto per nessuna vita, neppure per la loro, l'odio li porta a fare i kamikaze. Pertanto sono peggio dei nazisti. E voi, da bravi amixci li difendete pure. Quegl istessi soggetti in quella zona hanno falcidiato unaintera classe di bambini piccoli, forse di scuola elementare, giusto così per farti sapere chi stai difendendo, contro i cattivoni italiani. Capito?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/05/2020 - 16:27

@HappyFuture - fattel otu l'esame di coscienza, comunsita invasato. Stai difatto difendendo i peggiori terroristi sulal faccia della terra. Studia, leggi cosa hann ofatto tal isignori a cui tu fai l'inchino in tanti anni, poi vieni a parlare di correttezza, dopo che hai letto ,se sei capace di leggere, non solo di sproloquiare da comunista. Vedremo casa avrai da dire ancora a loro giustificazione.

Giorgio1952

Mar, 12/05/2020 - 17:06

Eh te pareva : "Abbiamo quattro milioni in meno e, scommettiamo, un'eroina della sinistra in più. Pur di vedere Silvia viva ci va bene pure questo scambio, ma per favore basta retorica. E stendiamo noi un velo, in questo caso pietoso, non sulla faccia di Silvia, ma su tutta la questione". Ecco Sallusti stendiamo un velo pietoso

HappyFuture

Mar, 12/05/2020 - 17:12

@Leonida55 Trump ha pagato 2 milioni di dollari per il rilascio di Otto Warmbeir da parte di Kim-jong-un, dopo 17 mesi di prigionia, per aver strappato un manifesto pro-dittatore in un locale.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 12/05/2020 - 17:16

Primo, anche se non fosse da sola ma in compagnia di altre volontarie, sarebbero state rapite ugualmente. Secondo, ora non solo in Africa si possono permettere di rapire un italiano, ma in tutto il mondo. Ormai siamo diventati il loro bancomat.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 12/05/2020 - 17:20

Ho visto in tutte queste ragazze, che non sono proprio delle ragazze carine. Ma per caso, per delusione della vita, cercano nel volontariato un compagno altrimenti si sentirebbero sole?

mzee3

Mar, 12/05/2020 - 17:37

Magari con quei soldi, come dice un giornalista serio, Mentana, potevate istruirvi tutti voi " italiani brava gente"

mzee3

Mar, 12/05/2020 - 17:46

Abbiamo pagato 4 milioni per salvarla, ma la volontaria è tornata con la divisa del nemico jihadista: "Mi sono convertita all'islam, è stata una scelta libera". Ma come ha giustamente detto Mentana, rivolgendosi a gente come voi, con quei soldi avreste potuto istruirvi.

dartkTino

Mar, 12/05/2020 - 18:00

secondo me manco voleva tornare, ha già detto che vuole tornare la con i fratelli musulmani che l'hanno trattata bene, islamica e felice, ma glielo potevate chiedere prima di spendere tutti sti soldi noh? ma così si alimenta solo il terrorismo, lo Stato deve intervenire ad aiutare i suoi cittadini non chi va in posti radical chic

barnaby

Mar, 12/05/2020 - 18:03

All'inizio della pandemia i comunisti si erano augurati che tutti aderissero al "pensiero unico sinistrato" per renderci un paese "migliore". Poiché il loro sogno non si è avverato, il gruppetto nazi-stalinista sempre qui presente (chissà perché), avendo peccato d'ottimismo si rode e delira. Dimenticheremo Silvia(?) o Aisha? No! Faccia ciò che vuole ma si assuma la responsabilità dei suoi gesti. Grazie Direttore per l'articolo.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 13/05/2020 - 10:14

X mzee3 17.37: "...potevate istruirvi tutti voi italiani brava gente" ... tu non te ne sei accorto perché "de coccio", ma ti assicuro che da questa vicenda gli italiani, quelli veri, sono stati istruiti a dovere e hanno imparato parecchio....

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 13/05/2020 - 10:24

Caro direttore, molto sommessamente consiglierei di attendere qualche settimana per vedere come evolverà questa faccenda. Allo stato attuale è ancora troppo presto per fare considerazioni che possano risultare probanti senza provocare reazioni, sempre allo stato attuale, pavloviane. Vive cordialità.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 13/05/2020 - 10:37

X HappyFuture: certo, sono liberissime scelte personali da non mettere in discussione, ci mancherebbe, ma una domanda possiamo sempre porgerci: chissà perché, nel buio della sordida prigionia, per cercare serenità e conforto non ha pensato di approfondire il messaggio evangelico facendosi procurare un bel "Vangelo", invece di passare direttamente al corano.....

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 13/05/2020 - 10:57

Quintus_Sertorius - 14:55 Commento, il suo, del tutto condivisibile.

maxxena

Mer, 13/05/2020 - 10:57

Quando le persone maggiorenni, liberamente scelgono di andare in posti non sicuri senza supporto preventivo del governo, non dovrebbero poi pretendere che "mamma Italia" li vada a salvare. Spesso per sentirsi bene con se stessi e per professare le proprie ideologie, si dimentica che le conseguenze delle proprie azioni quasi sempre vanno a ricadere sugli altri, che legittimamente non hanno fatto la stessa scelta.Spesso in montagna quando per negligenza si attiva il soccorso aereo, viene fatto pagare l'intervento; questo caso secondo me rientra nella stessa tipologia. In ogni caso grande comprensione per i genitori che hanno fatto di tutto per riavere la propria figlia.(ma la prossima volta stessa determinazione nel non farla partire)

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 13/05/2020 - 11:41

Zecca (Mar, 12/05/2020 - 14:22 ) – Un ragionamento poco... azzeccato,il suo. Lei e i suoi compagni, avete“peccato di ottimismo”. Speravate che il covid-19 trasformasse l’Italia nel paese del bel “sol dell’avvenire”, ma vi è andata male anche questa volta. Badi però al suo vocabolario: le zecche succhia tasse aborriscono il termine “morale”: nasce nell’intima coscienza dei timorati di Dio. Preferiscono “etico”; è molto più ambiguo. Quelli che producono solo “miseria” per i cittadini, ci si nascondono meglio.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 13/05/2020 - 11:56

I parte...Silvia, Ilaria, Indro e Alessandro. Al richiamo del rifacciamo l'Impero, accorsero molti giovani maschi italiani, armati di baionetta, piombo e iprite che dopo aver sparso sangue nero che ad essi e all'Impero si opponevano, "armati" di pene, di bimbe nere approfittarono e/o sposarono in madamato per poi abbandonarle con o senza prole. Svanito l'Impero, venne il tempo di smaltire i rifiuti tossici che legalmente costava, di abbandonarli (lavoro da maschi), invece sulle terre che furono del madamato, no. Una terra ricca e attraente ma fragile, porta guerre, carestie e tanti guai da ogni parte. Una giovane giornalista (Ilaria) indaga, scopre del traffico di rifiuti tossici e muore.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 13/05/2020 - 11:58

II parte...Una giovane volontaria (Silvia) mossa da sentimenti umani, umanità lì porta, viene rapita. Un rapimento, l'Impero e l'abbandono di rifiuti tossici sono cose ignobili e disumane. Una conversione/Sindrome di Stoccolma, NO, non lo è, anche se è stato pagato un riscatto e il paragone con i nazisti/divisa vestito di Silvia non c'azzecca. Ad Alessandro è sfuggito la complessità delle vicende umane. I feroci sequestratori potrebbero aver mostrato a Silvia i nostri rifiuti tossici e le terre che lì non sono più coltivabili, l'acqua imbevibile, raccontato di morti e malattie da essi causati, magari uno o più di loro ha la pelle color italiano, "donato" nelle pance delle loro nonne nere poi abbandonate…

rokbat

Mer, 13/05/2020 - 12:49

Grandissimo Sallusti ! Aggiungo che "sono mancati pure buon senso" non solo lei ma anche tutti quelli che l'hanno ricevuta all'aeroporto !

nopolcorrect

Mer, 13/05/2020 - 13:22

Vittoria completa per i terroristi, Silvia si è convertita e loro hanno incassato, hanno anche fatto sapere che con i soldi del riscatto compreranno armi. C'era proprio bisogno allora che Conte e Di Maio andassero a festeggiare a Ciampino? Ah, dimenticavo, festeggiavano anche perché i soldi del riscatto non li pagavano di tasca propria, li abbiamo pagati noi Italiani.

cir

Mer, 13/05/2020 - 13:27

Zecca Mar, 12/05/2020 - 14:22 ; sante parole !!!

Demetrio.Reale

Mer, 13/05/2020 - 13:41

la libertà delle donne dell'occidente sarebbe la libertà sessuale post 68ina, è questa che Sallusti contrappone alla barbarie islamica? lo vediamo tutti i giorni (lo vedono i Cattolici, quale si definisce Sallusti) a quale livello siamo arrivati di cosiddetta "libertà"

Ora

Mer, 13/05/2020 - 14:10

xstefano.colussi: Quattro milioni non miliardi capisco l'dio ma almeno su questo non fare confusione.

Malacappa

Mer, 13/05/2020 - 14:11

Complimenti direttore articolo azzeccato,e per quelli che dicono se fosse stata sua figlia rispondo(per me)mia figlia non sarebbe andata in quell'inferno le persone con un minimo di cervello ragionano

Ora

Mer, 13/05/2020 - 14:14

xdo-ut-des: H 17-30 Ho visto ragazze.......... Follia pura

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 13/05/2020 - 14:16

III parte fine....potrebbero avergli mostrato le loro armi con su scritto Made in Italy. IL Corano come la Bibbia ha dei versetti, parole di conforto e amore e come e forse più della nostra Bibbia (vedi Deuteronomio 7 ad esempio) ha dei versetti di odio, in quella situazione quali versetti avranno colpita Silvia? Se lo è chiesto? Quali ha usato per sopravvivere se non quelli d'amore, di concordia, pace. Ma lei l'unica domanda che riesce a farsi è cosa ci è andata a fare una ragazza in una terra tanto pericolosa, forse la stessa si è fatto per Ilaria. La risposta è che forse senza quei maschi per l'impero, i rifiuti tossici, le armi ecc Ilaria e Silvia sì, starebbero a casa loro. PS Il mio post cmq è solo un tassello.

AndyFay

Mer, 13/05/2020 - 14:35

Alla ragazza hanno fatto il lavaggio del cervello tipo dell'Islam e non dei terroristi. Il governo ha condotto una trattativa con i terroristi e probabilmente ha ceduto su tutto. Forse per evitare stragi nel nostro paese . Il governo deve bloccare gli stolti che vanno in zone islamiche pericolose.

necken

Mer, 13/05/2020 - 15:10

DemetraAtenaAngerona: Signora in Italia chissà quante donne hanno subito violenze considerate tutti gli eserciti stranieri che ci hanno invaso nei secoli (ne pure parlano libri e film) e la storia putroppo non è ancora finita. I Cristiani seguono il Vangelo (dove si parla di perdono e non di odio e sangue) e non la Bibbia quindi il paragone con il Corano è fuori luogo che si rifà a costumi arcaici pre-evangelici. Le armi le vendono i mercanti attraverso triangolazioni che coinvolgono stati Islamici primi aquirenti le che girano ai terroristi per usarli a proprio consumo. Le realtà sono complesse ed i luoghi comuni non aiutano a chiarirle, tuttavia la violenza dei terroristi islamici è un fatto di cronaca quotidiana che non trova giustificazioni nella società civile dell'occhio x occhio dentexdente

barnaby

Mer, 13/05/2020 - 15:11

Ora 14:10 - Quindi confermi i 4 milioni e ti sta bene che il governo abbia pagato i terroristi somali. Non leggo odio nello scritto di Colussi, odio che invece, in modo più o meno esplicito, è sempre presente nei post di tutti voi sinistri.

mzee3

Mer, 13/05/2020 - 15:45

Oggi, a "L'aia che tira" (se non mi credete andatevi a rivedere !!!) la meloni interrogata sul merito ha risposto alla domanda della Merlino che le chiedeva cosa farebbe lei se fosse ministro e cosa farebbe per riportare a casa un cittadino italiano sequestrato :Risposta decisa(???) della meloni (..)Io farei qualsiasi cosa per riportare a casa in nostro cittadino…(…) Ma non ha detto come … grande statista!

rokko

Mer, 13/05/2020 - 16:04

Direttore, prendersela con la ragazza non è giusto, specie non conoscendo i fatti nel dettaglio. Il punto è un altro, ed è che noi italiani, al contrario di inglesi, americani ecc, paghiamo riscatti. Non è un problema di colore politico: li hanno pagati Berlusconi, Renzi, ecc. Ciò moltiplica i rischi di rapimento dei nostri connazionali, e ci fa perdere prestigio internazionale (ammesso che ne abbiamo ancora uno). D'accordo, la vita umana non ha prezzo, ma allora piuttosto spendiamo per provare a fare blitz per liberare i rapiti, mettere taglie sui rapitori, fare accordi con i governi locali, o quant'altro, ma non premiamo con soldi i rapitori. Del resto, in Italia vige la legge in base alla quale in caso di rapimento vengono immediatamente bloccati i conti correnti riconducibili al rapito ed i familiari puù stretti, e rapimenti con richieste di riscatto non ce ne sono più.

Vincenzo65

Mer, 13/05/2020 - 16:36

Buongiorno Dott. Sallusti, con il suo articolo di poche righe ha fatto una sintesi del mio pensiero e di quello di tantissimi Italiani; purtroppo ci troviamo in una sorte di dittatura del buonismo, non si può fare una critica a certi conportamenti senza essere poi apostrofati come essere ripugnanti e magare anche fascisti, ma la realtà è sotto gli occhi di tutti, è innegabile che la ragazza sia stata plagiata e quindi deve essere aiutata ad uscire da questo tunnel pericoloso " per lei e per noi " in qui si è infilata suo malgrado, quello che mi fa ribollire il sangue è l'atteggiamento delle massime rappresentanze dello Stato le quali hanno stumentalizzato questa vicenda in cerca di consensi specie in questo periodo nel quale stanno mettendo in piazza tutta la loro incapacità e il loro pressapochismo portando il nostro paese alla catastrofe totale. Vincenzo

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 13/05/2020 - 16:39

X mzee3 15.45: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire ... qui non è in gioco se è giusto o meno pagare per liberare una nostra connazionale rapita, qui è in gioco la serietà della rapita che, con un enorme sorriso sulle labbra, fa uno spot propagandistico per i suoi "chiamiamoli rapitori" irridendo il sacrificio di un intero popolo in un momento di difficoltà come questo, con l'aggravante dell'insensibilità dimostrata dal capo del governo (e compagni) che sfrutta l'evento mediatico per farsi bello con le penne del pavone.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 13/05/2020 - 16:46

X mzee3 15.45: perché non dici anche il seguito?

LiberoPensiero66

Mer, 13/05/2020 - 17:36

Da laico per quanto mi riguarda può scegliersi qualsiasi culto. Lavorando all'estero ho colleghe manager musulmane che vestono occidentali, si truccano e non pensano minimamente di nascondersi sotto un velo. Detto questo la sua conversione mi ha molto sorpreso, sono convinto che la ragazza si è lasciata facilmente abbindolare, puoi diventare musulmana ma non integralista, non ha alcun senso! La sinistra poi non crede minimamente a quello che dice, vatti a fidare. Nella vita ci vuole buon senso, è banale ma tremendamente difficile. Altra cosa, pare il riscatto è una grande stupidaggine. Chi entra perché incosciente nella gabbia dei leoni se ne assume la responsabilità. La famiglia può fare poco.

Riccardo Gubert...

Mer, 13/05/2020 - 19:31

GUBO 13/05/2020 Ho letto che la"cooperante"lavorava per una cooperativa poi prestata ad una ONG. Durante il periodo feriale è restata sola sul territorio; la ONG non è riconosciuta dal MAIE. Ho lavorato in Africa dal 1979 al 2010, e come cooperante senior iscritto al SIOI, dal 1989 al 1990 su un progetto cofinanziato dal MAIE; per avere questa qualifica, oltre al CV, alla conoscenza delle lingue, tutto certificato, sottoposto a visite psico attitudinali. Obbligo d'assicurazione casco con presenza di due persone sul territorio nel caso di ferie. Bisogna ridisegnare le clausole dei progetti di cooperazione con supervisione da parte dei consolati ed Ambasciate operanti nei paesi beneficiari.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 14/05/2020 - 10:07

@necken Stando al Dopoguerra - America Latina: "Di certe cose parlo solo con le mie piante", a distanza di molti anni dai fatti, è la risposta che una donna diede a un giornalista che gli chiese che cosa gli avevano fatto i gendarmi durante la prigionia. Poco piacevoli anche i campi di rieducazione sovietici. Le armi ai Paesi Islamici gliele vendiamo NOI! Della violenza/fanatismo/costumi arcaici dei terroristi islamici non dubito affatto. Mastrogiocamo altro rapito liberato ha raccontato di "il Corano in audio per ore". Ma c'è anche Abu Ghraib ecc. "Eserciti" di fidanzati, amici mariti, compagni ed ex, italiani laici, cattolici, di DX e SX che ogni giorno, commettono violenze e uccidono le donne spesso compagne della loro vita per "convertirle" o tentando di farlo al loro volere. IL Vangelo fa parte della Bibbia di cui in Chiesa si recitano solo le parti +o- pacifiche di molti profeti celebrati con statue. Il Vangelo non ha fermato, l'Inquisizione, il Rogo delle Streghe.

albyblack

Sab, 16/05/2020 - 15:13

si certo. nel frattempo il processo di secolarizzazione è avanzato implacabile. mai sentito parlare di "date a Dio ciò che è di Dio e a Cesare quel che è di Cesare"? lei sa cosa vuol dire. in Occidente la religione e lo Stato sono nettamente separati. Nel mondo islamico (eccetto in Tunisia e in Turchia) no. Questa è la profonda e abissale differenza. La legge dello Stato in quei posti combacia con la Shari'a. capisce la differenza?