Maltempo, il 28 e 29 novembre arriva blizzard

Una nuova perturbazione e questa volta ben più forte di quella attuale potrebbe abbattersi sull'Italia nei prossimi giorni: maltempo da nord a sud

Una nuova perturbazione e questa volta ben più forte di quella attuale potrebbe abbattersi sull'Italia nei prossimi giorni. Ovvero arriverà un'ondata di freddo rigido e piogge intense che porteranno il maltempo sul Paese. Secondo quanto riporta metogiuliacci.it il fenomeno che arriverà sarà un blizzard intenso a cominciare dal prossimo 28 novembre. A quanto pare l'aria gelida dovrebbe arrivare dai Balcani e potrebbe riversarsi sull'Italia con gelidi venti e una Bora, sempre come sottolinea Giuliacci, intorno ai 60 km/h. Di fatto le temperature che in questo momento al Nord sono tra i 7 e gli 8 gradi in media, il 28 di novembre dovrebbero abbassarsi anche a -5, -4 gradi. Il freddo poi il 29 novembre dovrebbe raggiungere anche le regioni del medio-basso adriatico. Come sottolinea Giuliacci "le deboli nevicate però saranno sotto forma di bufere di neve (Blizzard in inglese) ovvero accompagnate da venti gelidi e forti venti sulle regioni adriatiche". Ecco dunque le previsioni:

Lunedì 28 novembre - Nevicate fino a 100-200m su Marche, Abruzzo, Molise fino a 100-200m; su Emilia, Prealpi piemontesi oltre 400-600m.

Martedì 29 novembre - Nevicate fino 100-200 m su Abruzzo, Molise, Gargano, Lucania, Murge, altopiano della Sila e oltre 600-800m sulle Nebrodi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.