Un medico in famiglia, la Rai sdogana il bacio gay in prima serata

Dopo dieci stagioni, a Un medico in famiglia è arrivato il primo bacio gay. Oscar Nobili, il medico interpretato da Paolo Sssanelli, ha baciato il professore di sua figlia

Un medico in famiglia, la Rai sdogana il bacio gay in prima serata

Dopo dieci stagioni di storie, separazioni e amori, anche la Rai di Un medico in famiglia sdogana il bacio gay.

Ieri sera, in prima serrata, è andato in onda il primo bacio gay della serie. Oscar Nobili, il medico interpretato da Paolo Sassanelli, ha baciato il professore di sua figlia. La scena intima non è stata soltanto un'allusione, ma tutto è stato mostrato ad un pubblico che non è certo così abituato a vedere in Rai questo genere di scene.

Rai1, infatti, è da sempre il canale più istituzionale dell'emittente pubblica. È sempre andata molto cauta nel proporre contenuti diversi da quelli che si possono trovare in una tv generalista.

E il fatto di scegliere proprio Un medico in famiglia, che non è una serie di nuova generazione, ma è un prodotto tradizionale, ha fatto parecchio discutere il pubblico della Rai che di certo non si sarebbe mai aspettato una proposta del genere. In questa serie tv. In prima serata.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti