Migranti occupano la chiesa al gelo. Il prete con la scopa: "Andate via"

Una chiesetta a Claviere è stata occupata dai migranti in attesa di partire per la Francia. Il parroco con una scopa toglie il drappo che simboleggia l'occupazione

La sua chiesetta di Claviere, al confine tra Italia e Francia, è occupata da un gruppo di 70 migranti che notte dopo notte tentano di scalare la montagna per raggiungere il Paese d'Oltralpe e provare a costruirsi una vita diversa. Don Angelo Bettoni l'altra sera, scopa in mano, è andato ad abbattere il segno di quella occupazione delle salette parrocchiali, il drappo bianco con scritto "Chez Jesus" perché - dice lui - con tutto il rispetto per Papa Francesco, quella casa è la sua.

In effetti non deve essere facile convivere con un movimento di persone che negli ultimi tempi ha ripopolato una zona un tempo tranquilla. La via per arrivare in Francia è più facile di quella di Bardonecchia dove tanti migranti perdono la vita o vengono intercettati dai gendarmi francesi e rispediti in Italia. Come il caso della donna incinta intercettata nella neve e morta dopo il parto.

"Il drappo - scrive oggi Repubblica - i ragazzi di "Briser les frontieres" l'hanno riappeso subito: in fondo è ormai la bandiera di questa specie di nave pirata. L' hanno occupata giovedì per dare asilo a una ben strana ciurma di bucanieri, una settantina di migranti africani". Qui mangiano, giocano a calcio balilla, attendono la notte nella speranza di poter partire e di non essere scovati dalle motoslitte di Parigi.

"Qui non si fa assistenza ma si prova a liberare questa povera gente dallo sfruttamento - dice una delle attiviste italiane andate al confine per aiutare ad abbattere le frontiere europee - il nostro è un atto politico. E non è emergenza, è quotidianità. Ogni persona ha il diritto di scegliere la propria vita e il proprio luogo, fuori da qualunque percorso istituzionale. L'ipotesi dello sgombero non ci spaventa e continueremo finché serve".

Il don però non ci sta. "Nessuno mi ha chiesto il permesso di entrare in canonica - dice a Libero - se lo avessero fatto, forse avrei anche potuto accettare e organizzare meglio i servizi di ospitalità. Così mi sembra che si agisca nella totale illegalità. In queste condizioni non si può continuare e spero che le autorità sgombrino il salone parrocchiale".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 27/03/2018 - 10:58

chiama la polizia...

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 27/03/2018 - 12:30

Mannaggia e adesso quello vestito di bianco che dirà? magari lo scomunica lo scomunica.

claudioarmc

Mar, 27/03/2018 - 13:03

Spazzare via tutta questa feccia importata clandestinamente per far soldi

Tarantasio

Mar, 27/03/2018 - 13:04

spegni acqua luce gas...

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 27/03/2018 - 13:10

Per salvarci bisognerebbe eliminare la religione che sta impoverendo e togliendo il pane dalla bocca ai cristiani italiani. Per non parlare poi dei sindacati che fottono soltanto i lavoratori..

rossini

Mar, 27/03/2018 - 13:25

A parti invertite, se un fatto del genere fosse avvenuto in Pakistan o in Arabia Saudita, gli occupanti sarebbero stati fatti letteralmente a pezzi dalla folla inferocita. Qui da noi non serve neanche chiamare la polizia. Poliziotti e carabinieri si stringerebbe nelle spalle e direbbero che non ci possono fare niente. Questo è lo schifo cui ci ha portato gente come la Boldrini, Renzi, Minniti, e il Papocchio argentino.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 27/03/2018 - 13:29

le guance sono finite da tempo, ora si passa all'autodifesa

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 27/03/2018 - 13:50

ci risiamo???

Lapecheronza

Mar, 27/03/2018 - 14:27

Bussate e vi sarà aperto. Ma hanno bussato?

brasello

Mar, 27/03/2018 - 14:34

"Ogni persona ha diritto di scegliere la propria vita e il proprio luogo"? senti un po', scema, da domani vengo a vivere a casa tua.

Malacappa

Mar, 27/03/2018 - 14:48

Quelle oche che vanno li a dare assistenza a sti trogloditi perche' non li portano a casa loro e li mantengono a loro spese cosi si dimostrerebbero la voglia di aiutare senza ricevere nulla a cambio

hornblower

Mar, 27/03/2018 - 15:01

Nel mondo ci sono 5,6 miliardi di persone che vivono con meno di 2 dollari al giorno e che crescono di 80 milioni ogni anno che passa, il problema si risolve solo aiutandoli a casa loro. Accogliendone qualche milione, 2/3 o 4/5 milioni che siano, non si fa altro che sottrargli i migliori, quelli di cui avrebbero bisogno per uscire dalla povertà.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 27/03/2018 - 15:08

Mah....anche io avrei usato la scopa....sulla loro testa pero'.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 27/03/2018 - 15:22

Veramente, bisognerebbe prendere gli indirizzi di questi attivisti e portare i migranti ad alloggiare a casa loro ma con i propri soldi. Ci andai pochi anni fa a Claviere e c'era la frontiera a pochi passi e nessuno a presidiarla. Chissà ora.

hornblower

Mar, 27/03/2018 - 15:31

Nel Mondo ci sono 5,6 miliardi di persone che vivono con meno di 2 dollari al giorno e crescono di 80 milioni ogni anno che passa,l'unica soluzione è aiutarli a casa loro.Accogliendone qualche milione all'anno, 2/3 o 4/5 milioni che sia, non si fa altro che sottrargli i migliori e i più forti, quelli di cui avrebbero bisogno per incominciare ad uscire dalla povertà.

PEPPA44

Mar, 27/03/2018 - 16:25

Don Angelo vada in Vaticano che lì c'è molto da ramazzare.

deluso.57.

Mar, 27/03/2018 - 17:18

E' significativo che anche la Chiesa, partendo dagli strati piu' bassi, cominci a prendere posizione......

steacanessa

Mar, 27/03/2018 - 17:40

Povero Prete abbandonato dall’antipapa.

Happy1937

Mar, 27/03/2018 - 18:14

Bravo Don Bettoni, ma cerca di non farlo sapere al tuo capo Galantino perché rischi che poi lui faccia fuori te con la scopa.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 27/03/2018 - 18:41

Notizia choc: "Prete scopa in chiesa".

Fjr

Mar, 27/03/2018 - 18:55

Sembra che si agisca nella totale illegalità ,ma va?che perspicacia invece di vivere sui monti dovrebbe scendere in pianura a vedere come gira il mondo,pare che uno vestito di bianco ogni giorno si prodighi per fare altri come quelli che lui vuole cacciare,un po’ di coerenza non guasterebbe

Fjr

Mar, 27/03/2018 - 18:55

Sembra che si agisca nella totale illegalità ,ma va?che perspicacia invece di vivere sui monti dovrebbe scendere in pianura a vedere come gira il mondo,pare che uno vestito di bianco ogni giorno si prodighi per fare entrare altri come quelli che lui vuole cacciare,un po’ di coerenza non guasterebbe

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 27/03/2018 - 23:09

Cioe' ma questi babbuini afropitechi devono andare in Francia e fanno i comodi loro occupando e mettendo drappi di occupazione alle chiese Italiane???? E nessuno li legna a dovere???

killkoms

Mar, 27/03/2018 - 23:12

dillo al capo!

graffias

Mer, 28/03/2018 - 01:20

I clandestini sono una vera maledizione........cacciamoli via a fucilate.

Divoll

Mer, 28/03/2018 - 01:40

Cit. "Ogni persona ha il diritto di scegliere la propria vita e il proprio luogo, fuori da qualunque percorso istituzionale" trovare la personcina che ha pronunciato queste parole e sbatterla davanti a un tribunale per favoreggiamento dell'illegalita', almeno fino a quando le frontiere saranno abolite per LEGGE. La liberta' di ciascuno ha un limite nella liberta' altrui (di vivere in pace nel proprio paese, per esempio).

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 28/03/2018 - 08:22

La stessa cosa la fa il Vaticano non permette a nessuno anche ai più bisognosi di entrare : però obbligano noi di mantenerli