Cronache

Napoli, sei ore di attesa: uomo muore all'Ospedale San Paolo

La Procura apre un'inchiesta sull'ennesimo caso di malasanità in Campania

Napoli, sei ore di attesa: uomo muore all'Ospedale San Paolo

Gli investigatori della polizia di Napoli hanno avviato le indagini sulla morte di E.E., 72 anni. Il decesso dell'uomo è avvenuto alle ore 21 di ieri, presso l'ospedale San Paolo del capoluogo partenopeo. I familiari hanno immediatamente sporto denuncia per la tragedia, poichè l'anziano si trovava nel nosocomio dalle ore 14.30, in codice giallo, a causa di fortissimi dolori addominali. La polizia sta ricostruendo la vicenda, ed è innegabile che l'uomo era già stato trasportato presso lo stesso ospedale appena tre giorni prima e con gli stessi sintomi. In quell'occasione, E.E. era stato dimesso dopo gli accertamenti del caso. Il pm ha disposto il sequestro della cartella clinica e l'autopsia. Ennesimo caso di malasanità in Campania, una terra martoriata da queste vicende che, con una sconvolgente ricorrenza, riempiono le pagine di cronaca, oltre che rigare di lacrime il volto dei familiari; che si trovano, loro malgrado, inermi nell'affrontare l'orrore della negligenza umana.

Commenti