Cronache

Rinviato a domani il Palio di Siena

La corsa è stata rinviata per il brutto tempo. La pista non assicura la sicurezza dei cavalli

Rinviato a domani il Palio di Siena

La decisione è arrivata nel primo pomeriggio ed è quella che i senesi temevano. Il Palio non si correrà, non oggi perlomeno. Perché le piogge dei giorni scorsi hanno reso inutilizzabile l'anello di tufo di Piazza del Campo, dove si corre per tradizione.

È caduta troppa acqua. Questa la motivazione dietro la decisione presa dai capitani delle contrade, che hanno scelto di rimandare a domani la tradizionale competizione della Madonna dell'Assunta. Troppa perché si potesse correre in sicurezza, senza rischiare gravi incidenti.

Questa mattina, quando sono state decise definitivamente le monte per la corsa, le cose sembravano già destinate ad andare in questa direzione. Già annullate la prova generale di ieri e la provaccia di oggi, a causa di un forte acquazzone.

"Non metteremo a rischio i cavalli - ha detto il sindaco della città, Bruno Valentini -. La pioggia di ieri più l’umidità e la mancanza di sole non hanno permesso al tufo di asciugarsi".

La corsa di quest'anno partirà nell'incertezza su quello che potrebbe essere il risultato finale. L'Istrice ha puntato su Luigi "Trecciolino" Bruchelli, che vuola la 14esima vittoria, ma la Torre non intende mollare il colpo, dopo avere trionfato lo scorso anno. A domani la sentenza.

Commenti