Paura nel foggiano: uomini armati assaltano un pullman

A bordo del mezzo c'erano sessanta persone. Alcune di loro costrette a consegnare cellulari e denaro

Paura nel foggiano: uomini armati assaltano un pullman

La notte scorsa un commando composto da quattro uomini ha assaltato un pullman con sessanta passeggeri a bordo partito da Ginosa, in provincia di Taranto, e diretto a Roma.

Come scrive La Gazzetta del Mezzogiorno, il pullman, della linea Marozzi, è stato costretto a fermarsi tra Cerignola e Canosa di Puglia, nel foggiano, da rapinatori, tutti con il passamontagna sul volto, che hanno agito su due automobili, un suv e una A6.

I banditi, che erano armati, dopo aver bloccato il mezzo, hanno sottratto a quattro passeggeri i telefoni cellulari e denaro. Il bottino del colpo è ancora da quantificare.

Stando a una prima ricostruzione, è stato un camion a far desistere i rapinatori ed a farli fuggire. Le quattro vittime della rapina hanno denunciato quanto accaduto ai carabinieri e alla polizia di Avellino e Roma.

Autore

Commenti

Caricamento...