Pilota si sente male in volo, passeggero fa atterrare l'aereo: ecco cosa è successo

In Florida degli operatori di volo hanno dato indicazioni a un passeggero, senza alcuna esperienza, per mettere in salvo le persone che stavano viaggiando in un piccolo aereo di linea

Pilota si sente male in volo, passeggero fa atterrare l'aereo: ecco cosa è successo

Sangue freddo è quello che ci è voluto per evitare una tragedia nei cieli della Florida. Un uomo, durante un volo di linea che partiva dalle Bahamas, ha avvisato la centrale operativa che il pilota, che in quel momento si trovava al comando dell'aereo, era stato colto da un malore. "Ho una situazione grave qui - ha annunciato l'uomo a 70 miglia a nord della sua destinazione finale - Pare che il pilota non stia bene e per questo è diventato inaffidabile. Non ho idea di come pilotare l'aereo".

A quel punto, gli operatori della centrale, increduli per ciò che stavano sentendo, hanno invitato l'uomo alla calma e chiedendo quale fosse la loro posizione attuale hanno dato istruzioni per pilotare l'aereo. Nonostante l'inesperienza, il novello pilota è riuscito a portare i 14 passeggeri sani e salvi a terra all'aeroporto internazionale di Palm Beach.

Il video dell'incredibile salvataggio sta facendo il giro del web. L'uomo si trovava sul volo per tornare a casa dalla moglie incinta. Nel frattempo il pilota ignaro di ciò che era appena accaduto, poiché aveva perso i sensi, è stato trasportato in ospedale per alcuni accertamenti. Gli inquirenti stanno lavorando sul caso e, alla domanda sul perché ci fosse un solo pilota a bordo, hanno risposto che non è raro che accada per i piccoli aeroplani come il Cessna 208 Caravan, in particolare quando i voli sono privati.

Commenti