Roma, la moglie ha appena partorito: marito va in ospedale e si getta dal terrazzo

Amici e parenti hanno spiegato che il 44enne aveva perso il lavoro da poco tempo e soffriva di una forte crisi depressiva

Tragedia all'ospedale Fatebenefratelli di Roma. Un uomo va a trovare la moglie che ha appena partorito e si getta dal terrazzo.

Il cadavere del 44enne è stato ritrovato sulle sponde del Tevere, all'altezza dell'isola Tiberina, dove si trova l'ospedale. Secondo quanto riferito dai testimoni, e riportato da Il Messaggero, l'uomo va a trovare la moglie che ha dato alla luce il loro primo figlio da pochi giorni. Ma, proprio in occasione della visita, avviene la tragedia.

Uscito su un terrazzo dell'edificio per parlare al telefono, il neopapà si getta di sotto, sbattendo prima contro una balaustra di recinzione e finendo poi sulla banchina dell'isola fino ad arrivare all'acqua. Intervenuti sul posto, i carabinieri, i vigili del fuoco e il nucleo fluviale non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. Amici e parenti hanno raccontato che l'uomo aveva da poco perso il lavoro e soffriva di depressione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 10/03/2018 - 17:34

Mi rattrista molto. Pover'uomo.

titina

Sab, 10/03/2018 - 17:36

Questa era una persona da aiutare, non tutti : quando in una famiglia non entra nessuno stipendio/salario