La sardina all'attacco: "Chi torna dal Nord e porta il virus è un criminale"

Jasmine Cristallo non risparmia neanche Trump e Johnson: "Inadeguati e pericolosi, la resilienza collettiva ribalterà ogni prospettiva"

Non poteva mancare l'intervento delle sardine anche in piena emergenza Coronavirus. A prendersi la scena è stata nuovamente Jasmine Cristallo, che sul proprio profilo Facebook non ha usato giri di parole per condannare coloro che sono partiti dal Nord per tornare al Sud. Probabilmente ha fatto riferimento al secondo esodo da Milano: due i convogli pieni di passeggeri, di cui uno diretto in Puglia e l'altro in Sicilia; nello specifico si tratta del Milano-Siracusa-Palermo delle ore 20:10 e del Milano-Lecce delle ore 20:50. Durissimo lo sfogo della ragazza: "Per chi è tornato: contrarre un virus, non è una colpa. Rischiare di portarlo a spasso in una terra con un sistema sanitario al collasso è criminale. State a casa e con voi le vostre famiglie!". Il tutto accompagnato dai commenti dei sostenitori: "Incoscienti e assassini"; "Bastardi egoisti"; "Assassini".

Nel suo mirino sono finiti anche Donald Trump e Boris Johnson: "Inadeguati e pericolosi. Il sovranismo ai tempi del coronavirus. Il re è nudo ! E stendo un velo pietoso sui tristi sovranistelli nostrani che dicono tutto ed il contrario di tutto". Ha richiamato tutti alla "resilienza collettiva", mediante cui - a suo giudizio - sarà possibile ribaltare "ogni prospettiva". Poi ha concluso affermano che la memoria collettiva "consegnerà questi figuri alla triste pagina di storia che meritano".

La tuttologia delle sardine

La referente calabrese del movimento anti-odio diversi giorni fa si era lasciata andare a un lungo sfogo, attaccando chi continua a parlare di Autonomie: "Se questa cosa fosse partita dal Sud, saremmo stati fermati con l’esercito ! Ci avrebbero ghettizzati e isolati immediatamente! Vergogna! Quando tutto sarà finito, che nessuno parli più di Autonomie! Nessuno! Altrimenti sappiate che sarà guerra civile! Vergogna!". E non aveva fatto mancare un assalto al responsabile che aveva rivelato parte della bozza del nuovo decreto, causando la fuga nella notte di sabato 7 marzo da parte di molti cittadini: "Dovremmo pretendere di sapere la verità su questa storia e la politica locale dovrebbe intervenire in maniera tempestiva per accertare le responsabilità. In un Paese civile, prima di diramare un documento con quel contenuto si provvede al blocco dei trasporti".

Da segnalare anche che recentemente le sardine d'Abruzzo avevano lanciato "SOS sardine" al fine di contrastare i problemi del Covid-19 nella quotidianità: i pesciolini si erano offerti di realizzare una "piazza digitale" che collaborava laddove i servizi mancavano nel corso di questa emergenza. Alcuni esempi erano attività per chi era isolato in casa, fornire assistenza a domicilio per le fasce deboli, attività per chi poteva uscire di casa, offrirsi di fare la spesa ai vicini di condominio. E infine non si può non menzionare il libro scritto dai quattro fondatori del movimento ittico: un intero testo per non dire (quasi) nulla.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

maxxena

Dom, 15/03/2020 - 11:53

un grazie alle sardine per il loro supporto scientifico e per il proliferare di proposte politiche e sociali produttive e utili. Un grazie per la pace sociale che vogliono promuovere Un grazie infine anche da parte di coloro che fanno ricerca nel campo del vuoto cosmico.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 15/03/2020 - 12:28

Per caso la signora è anche contemporaneamnte no-vax e pro vaccino anti covid-19?

Giorgio Colomba

Dom, 15/03/2020 - 12:32

Torni lesta nella sua scatola e la richiuda per bene.

epc

Dom, 15/03/2020 - 12:54

Questa signora e' quella che la settimana scorsa diceva peste e corna dei lombardi perche', a suo dire, scendevano in massa nel Sud Italia col rischio di trasmettere il virus. Poi, quando qualcuno le ha spiegato (evidentemente a fatica….) che quelli che scendevano ad impestare erano tutti suoi conterroni, ci ha pensato un po' ed ha cambiato bersaglio! Tutta colpa di Johnson e Trump! Ma va la' la' la'.....

epc

Dom, 15/03/2020 - 12:56

Invece la memoria collettiva questa signora la consegnera' al nulla totale….

JULIUSGROSSUS

Dom, 15/03/2020 - 13:37

Ha ragione

amicomuffo

Dom, 15/03/2020 - 13:54

alla fine della fiera cosa spero che succeda? Che come sono nate, si disgreghino con la stessa velocità. Adesso in Italia, abbiamo bisogno di essere uniti e non sorbirci le sparate di gente del genere!

Klotz1960

Dom, 15/03/2020 - 14:01

Ecco un altra NULLITA' che grazie al Giornale sta diventando una star. Continuate cosi'!

roberto.morici

Dom, 15/03/2020 - 14:05

@epc. Non sia troppo cattivo con la gènia. Ha impiegato solo una settimana a "scoprire" che i fuggiaschi dal Nord erano quasi tutti suoi conterranei. Che vuole di più?

marinaio

Dom, 15/03/2020 - 14:08

Noi sardine vogliamo la pace nel mondo, cioè un mondo senza guerre, ma che sia in pace, insomma che gli stati che non si facciano la guerra ma vivano in pace e senza guerra. Insomma vogliamo la pace e non la guerra. Ecco

ziobeppe1951

Dom, 15/03/2020 - 14:40

JULIUSGROSSUS..13.37....Vale anche per le vostre risorse?

silvano45

Dom, 15/03/2020 - 14:55

Sui giornali e in tv siamo ormai inondati da persone che non hanno nulla da dire tranne ovvietà sciocchezze o in alternativa insulti e provocazioni purtroppo oggi intelligenza istruzione cultura saggezza non sono doti necessarie e presenti in certe persone.

pilandi

Dom, 15/03/2020 - 15:04

Beh non fa differenza se sei milanese, calabrese, polacco o finlandese, se vivi in una zona a rischio rimani li.

bobots1

Dom, 15/03/2020 - 15:24

Continuo a non capire perchè ce l'abbia con le autonomie. Se sono così bravi meglio soli che male accompagnati. Se torniamo allo stato centralista sarà un disastro per tutti.

tremendo2

Dom, 15/03/2020 - 15:32

a me sembra esprimersi più da squalo che da sardina. Evidentemente non sa più che pesci prendere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 15/03/2020 - 15:50

Se queste sono le sardine non hanno futuro

mic101

Dom, 15/03/2020 - 16:10

Le autonomie funzionano perfettamente. Le abbiamo provate con la scuola, le regioni ed ora con lo scoordinamento operativo allargato integrato dall'unico ente che dovrebbe essere comune: La Protezione Incivile. Ognuno per se e Dio per tutti!

sbrigati

Dom, 15/03/2020 - 16:13

@marinaio. Il concetto non è chiaro, vogliono forse la pace?

gjallahorn

Dom, 15/03/2020 - 16:19

Sono gli stessi sciacalli che attaccavano i sovranisti che chiedevano la quarantena in Lombardi e Veneto, quelli che organizzavano i flash mob fra quattro gatti, per fortuna, alle prime avvisaglie dell' "influenza di stagione". E' giusto che si sappia quali sono i loro pensieri osceni, ma dargli una pagina è da vomito!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 15/03/2020 - 16:30

Klotz 14e01 CONDIVIDO!!!! Saludos.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 15/03/2020 - 17:01

Chi arriva dal nord è un criminale, invece chi arriva dall'Africa senza sapere cosa ci portano, tutto va bene. Bel modo di pensare.

giovanni951

Dom, 15/03/2020 - 17:20

ma sono anvora in giro ste sardine?

Vostradamus

Dom, 15/03/2020 - 17:29

Se in Italia non avessimo pensatori di questa portata, chi li risolverebbe, i problemi?