Taxi, continuano le proteste dei tassisti: traffico in tilt nelle città

Si temono problemi a Milano per l'inizio della Fashion Week. Intanto si attende l'incontro con Delrio a Roma

Continua la protesta dei tassisti a Milano e a Milano davanti Montecitorio dove è intervenuta anche il sindaco Virginia Raggi.

Tra qualche ora a Roma si svolgerà l'incontro con il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, per fare il punto dopo l'approvazione del decreto Milleproroghe che ha rinviato di un anno la stretta su Ncc e Uber. I tassisti milanesi, intanto, proseguono le "assemblee spontanee" nei principali parcheggi della città.

Traffico in tilt in tutto il centro della città alla vigilia della Fashion Week che dovrebbe portare domani nel capoluogo lombardo una decina di migliaia di addetti ai lavori e visitatori per le sfilate della stagione invernale autunno inverno 2017/18.

Nei giorni scorsi la Camera della moda aveva espresso "preoccupazione" per gli effetti che un eventuale prolungamento della sospensione del servizio potrebbe avere sulla Fashion week milanese.

Commenti

jenab

Mer, 22/02/2017 - 08:16

il risultato per aver votato DC per 70 anni!! una miriade di caste che non si riesce a smantellare. Le licenze devono essere concesse a chì ne fà richiesta, e non essere pagate 200.000 euri. Abolire subito le licenze e favorire la concorrenza.