Tragedia a Taranto, 16enne muore durante una cena con genitori e amici

Inutili i tentativi di rianimarla dopo il primo arresto cardiaco da parte del personale del 118

Tragedia a Taranto, 16enne muore durante una cena con genitori e amici

Una tragedia che ha lasciato tutti senza parole. A Taranto una ragazzina di 16 anni è morta mentre era a cena in un ristorante con gli amici e i genitori. Scherzava a tavola quando, improvvisamente, si è sentita male. Accasciatasi a terra è giunta cadavere in ospedale. È accaduto in un locale sulla litoranea salentina. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118 con l'auto medica. Inutile, però, la corsa all'ospedale "Moscati" di Taranto. Una serata che sarebbe dovuta essere di divertimento, si è trasformata in tragedia.

La 16enne è stata rianimata nel ristorante stesso, si pensava si fosse ripresa, ma poi, durante il trasporto in ospedale ha avuto un secondo arresto cardiaco. Quello fatale. Sul caso non verrà aperto un fascicolo perché la giovane è deceduta per cause naturali.

Un caso simile è accaduto lo scorso gennaio a Nizza. Un bambino di cinque anni, colto da un malore improvviso è morto durante le ore scolastiche sotto gli occhi dei suoi compagni di scuola. In quel caso i medici del reparto di rianimazione pediatrica e neonatale non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Commenti