Ulteriori 9 mesi di reclusione per Corona: revocato il periodo di affidamento

Fabrizio Corona dovrà scontare nuovamente il periodo di affidamento in prova di 9 mesi. a deciderlo è stato il Tribunale di sorveglianza di Milano

Il Tribunale di sorveglianza di Milano ha accolto la linea dura della Procura generale sul nodo dei 9 mesi trascorsi da Fabrizio Corona in riabilitazione psichiatrica, per i quali era stata chiesta la revoca. Ora il giudizio passerà in Cassazione. "Se va bene a dicembre mi mancherebbero da scontare 1 anno e 8 mesi, vedo la libertà a breve", aveva detto Fabrizio Corona, che ora invece dovrà aggiungere altri 9 mesi a quei 20 di pena che gli sarebbero rimasti da scontare.

Non è il primo provvedimento in materia, perché sulla questione dei 9 mesi si erano già espressi in più riprese a causa di diverse violazioni di Fabrizio Corona durante quel periodo che, secondo la procura, avrebbero di fatto invalidato i presupposti di fiducia concessi all'ex dei re paparazzi nell'affidarlo a una comunità terapeutica. Ora, gli avvocati di Fabrizio Corona sono pronti a ricorrere di nuovo alla Cassazione per ribaltare la decisione del giudice di sorveglianza.

Nel frattempo Fabrizio Corona non si è fatto sentito bene. L'imprenditore si trova nel suo appartamento nel centro di Milano in regime di detenzione domiciliare e nelle scorse ore ha mostrato sui social di avere la febbre. Con la temperatura a 38 gradi centigradi e la tosse, per lui si è reso necessario il test per il coronavirus, che è stato rigorosamente effettuato con documentazione via social. L'esito non è ancora stato comunicato, occorrono diverse ore per processare il tampone, quindi per sicurezza Fabrizio Corona è rimasto isolato nella sua abitazione milanese. L'imprenditore, comunque, non si abbatte e ha reagito con grinta come sempre, continuando ad allenarsi. Trovandosi agli arresti domiciliari, quindi non potendo uscire, Fabrizio Corona nel caso in cui risultasse positivo sarebbe stato sicuramente contagiato da qualcuno che, anche da asintomatico, avrebbe frequentato la sua abitazione di recente.

Con questa situazione, però, ha dovuto rinunciare alla compagnia di suo figlio. Vista la febbre alta e la tosse, quindi il sospetto fondato che possa trattarsi di Covid, Carlos Maria Corona è tornato a casa della madre Nina Moric. Negli ultimi giorni, la showgirl aveva pubblicato sui social due conversazioni registrate, una con suo figlio e una con l'ex marito, che hanno fatto molto discutere l'opinione pubblica. Ci sono minacce e insinuazioni gravi in quei pochi minuti, ai quali però sia Carlo che Fabrizio Corona hanno già replicato. Ora si aspetta di conoscere la decisione della Corte di Cassazione per i 9 mesi da riscontare da parte di Fabrizio Corona e, a più stretto giro, il risultato del tampone per il Covid.

Intanto, Fabrizio Corona ha commentato la sentenza sui suoi social, con tre storie su Instagram: "Violazione dei principi di giustizia, per l'ennesima volta. Ora basta, basta!! È una vita che subisco ingiustizie. Pronto a tutto, anche a sacrificare la mia vita. Giuro. Non sono mai stato così". Molto duro anche l'avvocato Chiesa, difensore di Fabrizio Corona: "Sono senza parole e, lasciatemelo dire, sono incazzato nero". Il legale ha poi spiegato in termini tecnici, con un video pubblicato su Instaram, quanto accaduto oggi in tribunale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Gio, 15/10/2020 - 15:48

benissimo!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 15/10/2020 - 15:55

Fabrizio Corona IMPRENDITORE? Ahahahahahah

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 15/10/2020 - 16:50

chi pensa che con altri 9 mesi cambi,è un illuso

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 15/10/2020 - 17:46

Certo che è una giustizia strana! C'è gente che uccide, gente che stupra violenta e massacra delle povere donne, gente che entra in casa d'latri per rapinare e massacrare di botte la gente e dopo un paio di giorni va fuori dal carcere. Però, Corona per qualche foto del cavolo a momenti farà l'ergastolo! Mah....

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 15/10/2020 - 18:16

mi fanno pena quei ragazzi/e che lo aspettavano per ore nelle disco-pub...arrivava anche con 5 ore di ritardo!! e questo sarebbe il loro idolo????

leopard73

Gio, 15/10/2020 - 18:32

Vittima della sua stessa ARROGANZA!!!

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 15/10/2020 - 19:07

.... Corona fotografò chi non doveva

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 16/10/2020 - 10:17

Caution!.. Nessuna meraviglia, per carità! sicuramente pene meritatissime, (((MA......)))Palamara, Lotti & Co. .....come è finita l’inchiesta giudiziaria sul figlio di Grillo, Zingaretti e la vergogna mascherine,omicidio Vannini, condannata la famiglia Ciontoli....(sono liberi).Potrei continuare, ma sono certo vi annoierei. etc, etc, etc....

Fjr

Ven, 16/10/2020 - 11:10

Mi vedo il giudice dire a Corona “questo carcere non è un albergo”

Cheyenne

Ven, 16/10/2020 - 11:22

Per quanto ribrezzo mi faccia questo personaggio, in un'Italia dove assassini, stragisti, terroristi sono a piede libero fa pena vedere costui entrare e uscire dalle galere.

Seawolf1

Ven, 16/10/2020 - 12:53

altri tatuaggi gratis...evvai!