Murgia attacca Battiato: "I suoi testi? Sono m..."

La scrittrice si scaglia contro il cantautore, sostenendo che i testi delle sue canzoni siano delle "Min...assolute". Ed è polemica

In un video pubblicato sul proprio canale YouTube e dal titolo "Il finto intellettualismo di Franco Battiato", Michela Murgia si scaglia senza mezzi termini e dal nulla contro i testi del cantautore. In che modo? Ecco, alcune delle parole utilizzate sono le seguenti: "Battiato è considerato un autore intellettuale e, invece, se ti vai a fare l'analisi dei suoi testi sono delle minchiate assolute…".

"Citazioni su citazioni e nessun significato reale. Tolti due testi, forse…", ha poi aggiunto nel filmato. Il tutto, come detto, in un video caricato sul cosiddetto "Tubo" e inserito nella sua rubrica "Buon vicinato", un format in cui la simpatizzante della sinistra italiana – ricordate anche il suo endorsment politico, negli anni scorsi, ad Alexis Tsipras? – chiacchiera di un po' di tutto – ma soprattutto libri, cultura e appunto musica – con la collega di penna Chiara Valerio. E fin qui nulla di male e nulla di illecito, ci mancherebbe.

I problemi, semmai, iniziano quando la Murgia decide di scagliarsi senza mezzi termini contro il Maestro, dimenticandosi che quella con l'amica non è una chiacchierata tra amici in privato, ma un qualcosa che diventerà pubblico appena sarà postato online. E soprattutto esprimendo un giudizio sbagliato nella sostanza (oltre che nei modi).

Per argomentare la tesi secondo la quale i testi di Battiato sarebbero – citiamo – delle"minchiate", prende di mira una delle hit scritte e cantante dall'ugola siciliana, ovvero Cuccurucucu Paloma: "Dov'è la pregnanza del testo? Anche Parco Sempione di Elio mi evoca un mondo però c'è anche un significato nel momento mi sta dicendo: il Parco Sempione è uno dei polmoni di Milano, non lo devi toccare. Con Cuccuruccucu Battiato cosa mi sta dicendo?".

Ecco, peccato però che Cuccurucucu Paloma sia una canzone di un cantautore messicano, tale Tomas Mendez, risalente al 1954, che richiama – con quelle due parole – a mo' di onomatopea il verso delle colombe, per fare una metafora sull'amore che se ne va, anzi, vola via. Ed è proprio l'amore che vola via quello cantato da Battiato: non a caso al suo "cuccurucucu Paloma" segue l'"ahia-ia-ia-iai", dopo aver ricordato l'amore dell'adolescenza alle scuole superiore.

Michela Murgia non lo sapeva di certo, ma la cosa non la giustifica più di tanto. E infatti basta scorrere i commenti sotto il video pubblicato su YouTube per toccare con mano e leggere coi propri occhi come gli utenti abbiano vissuto (e commentato) la sparata dalla scrittrice…

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Giorgio Colomba

Lun, 06/04/2020 - 12:19

Scanzi vs Murgia, due ugualmente sinistri opposti in spettacolar tenzone, con una triste variante: non si elidono.

Ritratto di adl

adl

Lun, 06/04/2020 - 12:30

Trattasi di correttezza intellettual- musicale fasciomurgiana. I fan di Battiato sono vivamente pregati di cantare utilizzando i testi della straignota scrittrice intellettuale ed antifascista in assenza ultrasettantennale di fascismo, ma in cerca di like.

ziobeppe1951

Lun, 06/04/2020 - 12:40

SCRITTRICE??????

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Lun, 06/04/2020 - 12:48

quella una scrittrice? ahahahah

franzle

Lun, 06/04/2020 - 13:05

Ma perché vi ostinate a propinarci notizie riguardanti delle nullità assolute? Chi mai conosceva questa murgia prima che i giornali ne parlassero? Nel paese che ha dato i natali a Dante, Petrarca, Boccaccio, Tasso, Leopardi, Manzoni, Carducci, Pascoli, questa persona inutile agli altri e sé stessa, quando si autodefinisce "scrittrice" dovrebbe essere denunciata per appropriazione indebita e oltraggio al buon senso.

GPTalamo

Lun, 06/04/2020 - 13:10

Ah, ma perche', c'e' gente in giro che prende sul serio le canzonette, e apprende verita assolute e il vero senso della vita in base ai testi di Battiato?

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 06/04/2020 - 13:11

Pur nella libertà di pensiero che ciascuno può esercitare senza eccedere, credo che quell'attributo dovrebbe molto spesso riferirlo a se stessa, quando apre bocca.

giuseppe61

Lun, 06/04/2020 - 13:11

appena viste le foto di queste due...mi è partito l'antivirus sul pc.

giovanni951

Lun, 06/04/2020 - 13:11

questa poveretta é stata colpita dal cv....al cervello. Uno dei pochi casi mondiali. Anche gli altri sono avvenuti in Italia.

Massimo25

Lun, 06/04/2020 - 13:30

Battiato un grande e ringrazio sempre il cantautore per i momenti bellissimi di musica che ci ha dedicato.. la signora il nulla e perciò senza nessun valore.

ruggerobarretti

Lun, 06/04/2020 - 13:33

Battiato puo' piacere o meno, ma che dal pulpito parli questa nullita' assoluta, no via, siamo seri!!!!

da.ri.os.

Lun, 06/04/2020 - 13:33

murgia. Retroguardia di un esercito (vetero-femminista sessantottino) sconfitto dalle donne stesse e dalla storia. Combatte una guerra finita e persa. Patetica come uno di quei giapponesi dispersi nella foresta per 40 anni. Se la sono dimentucata.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 06/04/2020 - 13:39

ad incontrare le due signore (scrittrici?????) di notte, c'è da aver paura....

caren

Lun, 06/04/2020 - 14:11

Anche di giorno, dr.Strange. Al Museo delle Cere c'è spazio.

poli

Lun, 06/04/2020 - 15:03

per sti soloni di kompagni,loro sono i migliori,tutti gli altri non capiscono nulla il problema e che sono lo 0,0000000005 della popolazione.

Ritratto di bergat

bergat

Lun, 06/04/2020 - 15:14

Perchè qualcuno veramente crede che i moderni cantautori siano intellettuali? tolto Bob Dylan e Gatrie, altri scrivono testi di parole senza senso, per non scrivere testi stupidi.-

Beaufou

Lun, 06/04/2020 - 15:33

Eh, òspio! Murgia attacca Battiato? Oh che sacrilegio, oh che scalpore, oh che disastro. Può darsi che Murgia non abbia colto l'idea di "Cuccurucucù paloma", nè il suo nesso con la canzone di Mendez, nè il significato dell'onomatopea che richiama il tubare della colomba e l'amore. Ma che importi a qualcuno di filosofeggiare su Murgia e Battiato, lo escludo. Rixatur de lana caprina.

dagoleo

Lun, 06/04/2020 - 16:06

non è che i suoi libri siano molto migliori.

dagoleo

Lun, 06/04/2020 - 16:10

le musiche di Battiato sono restano e resteranno sempre nella storia della musica. i libri di questa non li ricorderà nessuno. comprai accabadora per curiosità e sono stati i peggiori soldi da me spesi per un libro. lo diedi ad un mercatino e non riuscirono neppure a venderlo, non interessava a nessuno.

cir

Lun, 06/04/2020 - 16:13

ha perfettamente ragione . battiato e' insignificante sotto tutti gli aspetti.

melis.s

Lun, 06/04/2020 - 16:36

questa non se la fila nessuno ed ogni tanto per cercare visibilità ed attirare l'attenzione spara una "boutade" a caso, ma oramai non riesce a scalfire neppure la noia.

Ilsabbatico

Lun, 06/04/2020 - 16:50

Ma perché questa scrive?

de barba rossano

Lun, 06/04/2020 - 16:59

ops!!!! era da qualche giorno che non si sentiva la solita idiozia della murgia. ogni tanto la signora ha bisogno di dire qualche stupidaggine per far capire al mondo che esiste.

umberto1964

Lun, 06/04/2020 - 17:17

Quando si cerca di attirare attenzione gratuitamente , Battiato criticabile quanto si vuole , ci mancherebbe altro poi ognuno ha i suoi gusti musicali , ma a distanza di decenni album come " La voce del padrone" sono attualissimi , il primo in Italia ad avere venduto oltre un milione di copie , oltre a tantissime canzoni successive . Della Murgia se ne parla solo quando esce con queste sparate. Da notare che poi per molti esponenti della sinistra , politici o , scrittori e conduttori radio Tv lo chaimano il Maestro .

amicomuffo

Lun, 06/04/2020 - 17:44

cosa non si fà per un momento di notorietà...disarmante!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 06/04/2020 - 18:53

Sarà....intanto il cognome Battiato mi dice qualcosa,Murgia non mi dice niente,mai sentito. Sarà per questo che tutti i sinistri sconosciuti e probabilmente pure "scarsi" devono sempre dire la loro, sminuendo chi "gli sta sopra"?

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Lun, 06/04/2020 - 19:52

Se basta prendere in mano una biro o mettersi a pestare sulla tastiera per buttar giù qualcosa e poi dichiararsi scrittrice.....

Ritratto di charlye59

charlye59

Mar, 07/04/2020 - 10:08

Ma guardatele immaginate cosa possono scrivere.

Papilla47

Mar, 07/04/2020 - 10:19

E' una scrittrice come me ragiona come noi ed è brava come loro. Chissà se dopo il coronavirus sarà come essi.

dagoleo

Mar, 07/04/2020 - 16:12

sicuramente i testi di Battiato sono più validi e poetici dei testi di quel rosso ruggine di Fossati

dagoleo

Sab, 11/04/2020 - 13:05

considerata la qualità di questa scrittrice, i testi di Battiato in confronto ai suoi valgono come le commedie di Shakespeare confrontate con quelle di Bombolo e Tomas Milian.

dagoleo

Mar, 14/04/2020 - 10:40

è da compatire. il brutto carattere, collerico e polemico che si ritrova, è dovuto anche alla natura che non l'ha certo favorita rendendola, meschinetta, assai poco gradevole esteticamente. nella sua terra è soprannominata la sirbonedda, la "cinghialotta". il paragone in effetti è piuttosto azzeccato. i baffi sono uguali ed anche il muso.