Davis: Federer si riposa E l'Italia vince il doppio

L'imperatore non scende in campo con Wawrinka, al suo posto Chiudenelli. E la coppia azzurra formata da Starace e Bolelli riesce a vincere e a portare il primo punto nello spareggio per la A: la Svizzera è sempre avanti 2-1

Davis: Federer si riposa 
E l'Italia vince il doppio

Genova - L'imperatore si prende un giorno di riposo e l'Italia si rimette in carreggiata. Roger Federer non scende in campo insieme a Stanislav Wawrinka per il doppio svizzero campione olimpico in carica, al suo posto Marco Chiudinelli, e gli azzurri ne approfittano. La coppia Potito Starace-Simone Bolelli ha la meglio in tre set (6-2, 6-4, 7-6) contenendo la crescita degli svizzeri che prendono fiducia con il passare del tempo. Prova solida del tennista campano, che aveva protestato per l'esclusione dai due singolaristi, e buon match anche per il bolognese. Decisivi per la promozione in serie A gli ultimi due singolari di domani. Da stabilire chi sarà il singolarista italiano che sfiderà Federer, nel primo match della giornata. Andreas Seppi, durante il ko contro Wawrinka di ieri, ha accusato un malore e difficilmente riuscirà a essere in campo. Al suo posto potrebbero giocare Fabio Fognini o lo stesso Starace, dopo il buon doppio. Nell'ultimo incontro Bolelli sfiderà Wawrinka: l'Italia, a quel punto, spera di essere ancora in corsa.