«DomenicAspasso» senz’auto per l’arrivo del Giro d’Italia

Dopo Stramilano e Citymarathon ecco anche il Giro d’Italia. Cambia lo sport ma si ripete la DomeniAspasso. Una giornata ancora di più all’insegna dello sport. Tante le iniziative per grandi e piccini disseminate in tutta la città che, per l’occasione sarà off limits alle auto e alle moto: non potranno viaggiare dalle 10 alle 18.
Atm - Per la terza domenica senz’auto il biglietto Atm da 1,50 euro sarà valido per l’intera giornata e, per coloro che sono abbonati al servizio, il bike sharing sarà gratuito. BikeMi riserva uno sconto speciale a tutti coloro che decidono di sottoscrivere un abbonamento annuale oggi in occasione del Giro a 25 euro (anziché 36) per utilizzare il servizio tutto l'anno. La metropolitana potenzierà il servizio sulle tre linee con l’inserimento di 13 treni straordinari al mattino e 21 al pomeriggio per un totale di oltre 250 corse in più.
Anche per questo terzo appuntamento, tante le iniziative previste in città: un ricco programma di eventi in continuo aggiornamento, consultabile sul sito del Comune.
Il Giro - Ultima tappa per il Giro d’Italia che oggi colorerà di rosa la città. La partenza da piazza Castello poi il percorso si snoderà in piazza Conciliazione, viale Papiniano fino a piazza Napoli, piazza Piemonte, Giulio Cesare, piazza VI febbraio, Carlo Magno, viale Scarampo, via Rizzo, Rotatoria di via Gallarate, viale De Gasperi, viale Teodorico, corso Sempione, via Melzi d’Eril, piazza Lega Lombarda, via Solferino, piazzale della Repubblica, piazza Duca d’Aosta, piazza Oberdan, Cinque Giornate corso Venezia, piazza San Babila per tagliare il traguardo in piazza Duomo.
Musei e piscine gratis - Tutti i musei civici sono gratuiti, dal Castello al museo di Storia naturale a quello del Novecento. Ingresso ridotto o gratuito anche alle mostre. Apertura straordinaria alla Galleria d’arte moderna di via Palestro. Tante le visiste guidate. Ingresso gratuito e piscine comunali tutte aperte. Nella piazza d’Armi del Castello dalle 18.30 C’è un originale «raduno libero orchestrale»: ognuno portando il proprio strumento potrà partecipare a un grande improvvisato concerto collettivo. In piazza Oberdan dalle 14 alle 18 ci sarà un angolo dedicato alla musica per ragazzi dai 14 ai 20 anni. Nella caserma Santa Barbara in piazzale Perrucchetti dalle 17 in poi ci saranno le finali del trofeo internazionale di polo.
A tutto sport e non solo - Al Vigorelli si potrà giocare a football o cimentarsi a baseball con Faso, storico batterista di Elio e le Storie Tese. Faso porterà la sua macchina spara-palle per permettere a chiunque lo vorrà di provare l’ebbrezza di una battuta valida o di un lancio da strike. Con lui i ragazzi dell’Ares Milano. Al pomeriggio partita di campionato di football americano dei Rhinos. Biglietti gratis per chi si presenterà al mattino. Ai Giardini pubblici Montanelli ci saranno le Olimpiadi della famiglia con giochi per tutti. Ciliegiata con distribuzione di salamelle e polenta in piazza del Cannone per una festa alpina tutta milanese.
Bambini protagonisti - I bambini a Palazzo Marino potranno giocare nel cortile trasformandolo in Palazzo Bambino. Due centri cucine di Milano Ristorazione saranno visistabili .

Commenti