Economia e finanza

Sony sogna lo streaming: pronta un'offerta per comprare Paramount

Al via la trattativa insieme ad Apollo Global Management. Nel mirino il catalogo dei film e il servizio in streaming Plus

Sony sogna lo streaming: pronta un'offerta per comprare Paramount

Ascolta ora: "Sony sogna lo streaming: pronta un'offerta per comprare Paramount"

Sony sogna lo streaming: pronta un'offerta per comprare Paramount

00:00 / 00:00
100 %

La tentazione esiste, manca solo l'offerta. Sony Pictures Entertainment e Apollo Global Management hanno avviato i colloqui per una possibile acquisizione di Paramount Global, la capogruppo statunitense dell'intrattenimento controllata da National Amusements. La notizia, trapelata per prima sulle colonne del New York Times, piomba all'improvviso sul futuro di entrambe le società. Paramount, infatti, sta conducendo una trattativa in esclusiva con la media company Skydance per una potenziale fusione tra le due società.

Non è la prima volta che una delle parti coinvolte si propone al colosso Usa del cinema. Nei mesi precedenti, Apollo Global ha presentato due offerte separate: la prima, del valore di 11 miliardi di dollari, per acquisire la divisione Pictures di Paramount; la seconda, pari a 26 miliardi, per comprare l'intero gruppo che comprende anche Cbs. La risposta è stata però negativa e Paramount ha allora portato avanti le discussioni con Skydance.

Adesso la prospettiva di una joint venture con a capo Sony sta facendo riflettere gli investitori, sebbene non è ancora sicuro che venga avanzata una proposta formale. Alcuni azionisti non hanno apprezzato l'accordo proposto da Skydance per via del premio riconosciuto ai soci. E forse è stata proprio la reazione contraria dei soci ad alimentare le voci – e la possibilità – di un'offerta concorrente. Dopo la pubblicazione dell'articolo del Times, ripreso anche dalle principali testate finanziarie internazionali che hanno confermato la notizia, il titolo di Paramount ha guadagnato l'11% a Wall Street.

Per Sony, invece, l'acquisto di Paramount oltre ad ampliare il catalogo dei film permetterebbe di sbarcare ufficialmente sul mercato dello

streaming, potendo così distribuire le pellicole su un'unica piattaforma invece di negoziare con le altre. Paramount detiene i diritti dei film di Top Gun, Mission: Impossible e del cartone animato SpongeBob SquarePants.

Commenti