Un altro tonfo di Tokyo: Borsa chiude a -5,15%

Scivolone del mercato giapponese: è il peggiore dal terremoto del 2011. E Milano apre in negativo

Ancora un brutto scivolone per la Borsa di Tokyo, che ha perso oltre il 5% e ha accusato il peggior calo dal terremoto del 2011: è un listino ora molto volatile - spiegano gli operatori - e "drogato" dagli interventi della Banca centrale giapponese delle scorse settimane. Gli investitori sono stati influenzati da uno yen ritenuto troppo forte, che possa pregiudicare i risultati dei gruppi societari all’estero. Pesano anche le previsioni dell’Ocse, diffuse ieri, che hanno ridotto le prospettive di crescita per quasi tutti i Paesi nel 2013, compresa la cina, cosa di cui potrebbero risentire le esportazioni giapponesi. Prima di questa serie di cadute, l’indice giapponese era aumentato di quasi l’80% in sei mesi, spinto dalla prospettiva di una politica monetaria più accomodante. Leggermente negativi ma soprattutto molto più calmi gli altri mercati dell’area: il più debole è Singapore che cede un punto, Sidney ha perso lo 0,89% e Hong Kong in chiusura scende di poche frazioni. Piatta la Cina.

Partenza negativa per Piazza Affari: il primo indice Ftse Mib segna una perdita dello 0,22%, l’Ftse It All-Share un calo del 0,23%. Tra i titoli principali qualche vendita su Fonsai e Mediobanca, che cedono lo 0,8%, mentre Pirelli è il migliore e cresce dell’1,4%. Il differenziale tra il Btp e il Bund tedesco a 10 anni registra un rialzo in avvio di giornata in Europa a 271,1 punti base con un rendimento che sale al 4,2%. Ieri lo spread tra i due titoli aveva chiuso a 265 punti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

luiss_sm

Gio, 30/05/2013 - 10:48

NON C'E' BISOGNO DI RISALIRE AL 2011, LA BORSA DI TOKIO HA FATTO PEGGIO DI OGGI SOLO POCHI GIORNI FA ESATTAMENTE IL 23 MAGGIO PERDENDO IL 7,31%.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 30/05/2013 - 12:23

@luiss_sm: Però la Borsa di Tokyo veniva da un +40%.