Conti correnti: aumentati i costi di gestione

Per il 2014 la spesa media di gestione di un conto corrente è stata di 82,2 euro, in aumento di 0,3 euro rispetto al 2013

Per il 2014 la spesa media di gestione di un conto corrente è stata di 82,2 euro, in aumento di 0,3 euro rispetto al 2013. Lo comunica la Banca d’Italia nell’indagine annuale sui costi dei conti correnti alle famiglie. Il lieve incremento - spiega Via Nazionale - è dipeso interamente dall’aumento del numero di operazioni bancarie effettuate dalla clientela sui propri conti. Insomma, ogni anno la tua banca si "pappa" oltre 80 euro da ogni conto corrente.

Le commissioni unitarie per operazione sono mediamente diminuite mentre la spesa per canoni e altri oneri fissi è sostanzialmente rimasta invariata. La spesa media di gestione del conto corrente può essere confrontata con l’Indicatore Sintetico di Costo (Isc), riportato nella comunicazione di fine anno inviata ai clienti e nei fogli informativi disponibili presso gli sportelli bancari. Attraverso questo confronto, il cliente è in grado di valutare la convenienza del contratto sottoscritto o che intende sottoscrivere in funzione delle proprie esigenze operative. Nel 2014, per circa un quarto del totale dei conti correnti, il costo effettivo è stato superiore all’Isc.

Commenti

linoalo1

Sab, 26/12/2015 - 17:06

La mia Banca Del Materasso,però,non mi costa proprio niente!!Si,perdo gli Interessi!!Però ho sempre il Mio Capitale sotto controllo !!!!

flip

Sab, 26/12/2015 - 18:44

la banca d'Italia da dove arraffa i dati falsi ed accomodati ad uso Renzi? il costo del movimento del denaro è molto, molto di più di quanto indica la suddetta banca. omette certi cossi che sono fissi. ora poi, che si potrà pagare il caffè con il bancomat, aumenta il numero delle operazioni e di conseguenza il costo annuo. oltre all' aumento del prezzo del caffè perché anche per i bar aumenta il numero delle operazioni bancarie. e le banche godono!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/12/2015 - 10:58

linoalo1 non perdi niente se hai 10000 euro perdi 2 euro o 3 la chiami perdita? Tu se hai 5000 euro sono già molti per te