Dalle bollette alle lauree fino alla revisione auto: le misure del dl antivirus

Si va dalla cassa integrazione in deroga al potenziamento del fondo per le piccole e medie imprese. Dallo stop alle cartelle esattoriali fino ad arrivare al congedo parentale e al bonus baby sitter da 600 euro per chi ha figli fino a 14 anni di età

Si va dalla cassa integrazione in deroga al potenziamento del fondo per le piccole e medie imprese. Dallo stop alle cartelle esattoriali fino ad arrivare al congedo parentale e al bonus baby sitter da 600 euro per chi ha figli fino a 14 anni di età. Sono alcune delle misure contenute nella bozza del decreto legge per contrastare l’emergenza coronavirus.

Cig in deroga

Come riporta l'Adnkronos, sarebbe prevista la cassa integrazione in deroga per l’intero Paese da destinare a tutti i settori produttivi, che verrebbe suddivisa tra le regioni. Verrebbero inclusi anche i soci di cooperative, i dipendenti di fondazioni nel settore dei pubblici servizi e del terzo settore. Per questo provvedimento verrebbero stanziati 2 miliardi.

Potenziamento fondo Pmi

Il fondo di garanzia per le pmi verrebbe potenziato con 1 miliardo di euro, anche per la rinegoziazione dei prestiti esistenti. In questo modo si renderebbe automatico il prolungamento della garanzia a fronte delle moratorie e sospensioni adottate (o future) in conseguenza dell'emergenza coronavirus.

Inoltre, con il potenziamento del fondo si punta ad estendere la quota della tranche junior garantita dal fondo per specifici portafogli di finanziamenti verso imprese danneggiate dall'epidemia, o appartenenti, per almeno il 60 per cento, a specifici settori/filiere colpiti dal Covid-19.

Stop cartelle ed atti esecutivi

In tema di fisco potrebbe arrivare la sospensione dei versamenti dei contributi e delle ritenute per i settori maggiormente colpiti dall’epidemia. Tra le misure, ci potrebbe essere il blocco dei versamenti Iva, ritenute e contributi per i contribuenti fino a 400.000 euro di fatturato per prestazioni di servizi e 700.000 per cessioni di beni. Inoltre è in fase di studio la sospensione dell'invio delle cartelle e degli atti esecutivi.

Congedo parentale e bonus babysitter

Per il 2020 sarebbero previsti 10 giorni di congedo parentale straordinario, oppure 15 in tutto se ne usufruiscono sia mamma che papà. In caso di famiglie monogenitoriali, all’unico genitore viene riconosciuto un periodo di congedo parentale di 15 giorni. Una volta finita l’emergenza, il provvedimento si applica anche ai congedi del personale sanitario e tecnico necessario a gestire le attività richieste dalle unità di crisi costituite a livello regionale, da usufruire comunque entro quest’anno.

Dovrebbe arrivare un voucher baby sitter da 600 euro per le famiglie che fanno i conti con la chiusura delle scuole. La misura è destinata ai nuclei familiari con figli fino a 14 anni di età. Nel caso di famiglie con un solo genitore, che svolge la professione di ricercatore, il bonus è aumentato a 1.000 euro.

Arruolamento personale medico militare

Per fronteggiare il Covid-19 dovrebbero arrivare 120 ufficiali medici e 200 sottufficiali infermieri con età non superiore ai 45 anni. Si tratta di un arruolamento temporaneo per l’anno 2020.

Proroga revisione auto

Slittano di 90 giorni i termini per la revisione delle auto. La bozza introduce una proroga dei termini per la revisione generale o parziale dei veicoli a motore e dei loro rimorchi di novanta giorni decorrenti dalla scadenza ordinaria stabilita.

Proroga sessione di laurea

È prorogata al 30 giugno 2020 l’ultima sessione di laurea dell'anno accademico 2018-2019, che avrebbe dovuto tenersi nel corrente mese di marzo e il prossimo aprile.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

titina

Ven, 13/03/2020 - 17:23

Non c'è proroga per il 730? per evitare i contatti con il commercialista

Popi46

Ven, 13/03/2020 - 17:30

Per la miseria,si tratta di misure così incisive che il piccolo coroncino si metterà a ridere per il solletico

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 13/03/2020 - 18:07

Popi46 Peccato che lei non faccia parte dell'Esecutivo, perchè con lei al comando si vivrebbe tutti nell'Eden...Gli Haters non conoscono vergona,mai!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 13/03/2020 - 18:36

600€ per una baby sitter. Alla faccia! Fino a 14 anni, ma è la ragazza a curare il figlio o è il figlio che si "cura" la ragazza? A 15 si è già capaci a rapinare. Ma quanto sono magnanimi,....con i soldi degli altri! Eggià la signora non ha tempo per guardarlo, ma chissà dove dovrebbe andare di tanto interessante, visto che qui stanno iniziando a stare tutti a casa.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 13/03/2020 - 18:38

Ma la baby sitter deve stare ad un metro dal bambino? Farà il tampone prima di entrare a contato con la famiglia?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 13/03/2020 - 18:40

Cassa integrazione. Un mio amico gli hanno detto, o lavora da casa con il PC oppure si prende le ferie. Due pesi mille misure.

Antonio Chichierchia

Ven, 13/03/2020 - 19:17

Per le partite IVA e le piccole imprese si potrebbe riconoscere la metà dell'affitto per i mesi che durerà l'epidemia.Per quelli che lavorano in immobili di proprietà si potrebbe abbonare l'IMU di Giugno.Per tutti dimezzare la mostruosa T.A.R.I. (a Roma 10 euro al metro quadrato)!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Sab, 14/03/2020 - 11:22

per chi non riesce a rinnovare la patente perché i dottori preposti al servizio cosa si fa?