Fiera Milano acquisisce l'operatore cinese Worldex: sette nuove fiere all'estero

Con questa operazione sono in tutto 81 le mostre mostre organizzate all'estero da Fiera Milano, di cui 21 in Cina. Worldex e leader nel mercato cinese nei settori agroalimentare, ospitalità professionale e tecnologia per il risparmio energetico e organizza una manifestazione in India e una in Tailandia

Fiera Milano si rafforza sui mercati esteri completando l'acquisizione del 75% del capitale dell'operatore fieristico cinese Worldex Exhibition & Promotion Ltd in cui sono state conferite le attività delle società Guangzhou Shi Zhan Exhibition Service Co. Ltd. e della sua controllata Hainan Shi Zhan Exhibition Co. Ltd. L'operazione prevede un corrispettivo di 7,5 milioni di euro, di cui 5,7 milioni di euro corrisposti al trasferimento delle azioni. I restanti 1,8 milioni di euro saranno corrisposti in forma differita entro un anno dal perfezionamento dell’operazione.

Worldex (China), che opera prevalentemente nelle province cinesi di Guangdong e Hainan, ha un portafoglio di sette manifestazioni, di cui quattro leader nel mercato cinese nei settori agroalimentare, ospitalità professionale e tecnologia per il risparmio energetico, una in India nel settore della meccanica e una in Tailandia nel settore dell’arredamento e dell’elettronica di consumo. Nel 2014 è previsto il lancio di una manifestazione in Brasile nel settore dell’arredamento e dei materiali per costruzioni. Non solo, la società opera anche nel settore dell'erogazione di servizi specialistici per l’attività espositiva, tra cui i servizi di allestimento.

Con questa acquisizione sale a 81 il numero complessivo delle mostre organizzate all'estero da Fiera Milano, di cui 21 in Cina, dove il Guangdong rappresenta una delle aree economicamente più dinamiche e con ottime potenzialità di crescita. Le manifestazioni di Worldex, tra l'altro, sottolinea in una nota Fiera Milano, "sono in gran parte sinergiche, in considerazione dei comparti produttivi a cui si rivolgono, con alcune mostre leader già presenti nel portafoglio di Fiera Milano. Ciò consentirà di attuare vantaggiose azioni reciproche di supporto e sviluppo degli eventi, in un’ottica di espansione globale del business fieristico".

Con l’operazione Worldex la strategia di internazionalizzazione di Fiera Milano, che nel 2012 ha effettuato altre importanti acquisizioni in Turchia e Sudafrica, registra un'importante accelerazione nel quadro di sviluppo del gruppo fieristico. Oltre a quelle in Cina, Fiera Milano ha in portafoglio 32 mostre in Brasile, 9 in India, una in Russia, una a Singapore, 5 in Sud Africa, una in Tailandia, 11 in Turchia.

Commenti