Entertainment e servizi

Inizia il Black Friday 2022 di Amazon: i consigli

Un excursus su come effettuare i propri acquisti e soprattutto farlo in maniera conveniente in occasione del Black Friday di Amazon

Inizia il Black Friday 2022 di Amazon: i consigli su come trovare le migliori offerte
Tabella dei contenuti

Da oggi al 28 novembre 2022 torna il Black Friday di Amazon. Questo significa che sulla piattaforma di shopping online si potranno trovare tantissime offerte sulle differenti categorie merceologiche previste: dalla tecnologia all’abbigliamento, dai giochi ai libri, anche se naturalmente il grosso degli utenti si orienta spesso verso oggetti solitamente molto costosi. Questo perché, grazie all’iniziativa, si può usufruire di interessanti sconti e agevolazioni. In altre parole si possono acquistare oggetti a prezzi molto più bassi del solito.

Che cos’è il Black Friday di Amazon

Black Friday

Il Black Friday di Amazon è un periodo di tempo, che solitamente corrisponde alla settimana del Giorno del Ringraziamento statunitense, in cui si possono fare acquisti a prezzi scontati e molto convenienti.

Il Black Friday in generale è infatti un’usanza americana. Negli Usa, il giorno dopo il Thanksgiving i negozi tradizionali, dagli anni ’20 del Novecento in poi, si dedicano da sempre ai saldi, anche e soprattutto in vista dello shopping natalizio. Con la rivoluzione digitale, il Black Friday è approdato su tutte le piattaforme di e-commerce, in particolare Amazon che è probabilmente la più nota e la più utilizzata a livello internazionale.

5 consigli sugli affari migliori

Shopping online

Creare una wishlist

Il primo passo per fare ottimi acquisti è creare una wishlist. Ma come si fa? Se non si dispone già di un account Amazon, lo si deve creare in pochi passi, registrandosi con i propri dati. Si effettua il login e si accede in alto a destra, dove compare il proprio nome al menu a tendina “account e liste”. Si clicca su crea nuova lista e si iniziano ad aggiungere i prodotti desiderati: andando sul singolo prodotto e scorrendo la pagina, sulla destra si troverà un altro menu a tendina con la dicitura “aggiungi alla lista”. Cliccandoci sopra, si aggiunge il prodotto alla lista desiderata. I prezzi vengono aggiornati in tempo reale, per cui è molto facile controllare se i costi dei nostri oggetti dei sogni vengono ribassati.

Usare le gift card

Da quest’anno sono previsti offerte di credito promozionale e offerte lampo dedicate a coloro che hanno acquistato una gift card da alcuni brand come Nordstrom o Uber. In altre parole si ha una corsia privilegiata, che equivale al 20% di sconto istantaneo oppure a un credito gratuito di 15 dollari sui propri acquisti.

Provare Prime

Chi è iscritto al servizio Prime usufruisce di alcuni sconti particolari su alcuni prodotti: si può arrivare anche al 50%. Prime è il servizio di Amazon che consente di ricevere alcuni benefici, come la consegna gratuita sulla stragrande maggioranza dei prodotti e naturalmente lo streaming di film e serie tv su PrimeVideo.

Occhio ai resi

È fondamentale che il reso sia gratuito per gli acquisti che si effettuano durante il Black Friday. Per questa ragione, bisogna cercare accuratamente, sulla pagina dei prodotti che si desiderano, la presenza del badge “reso gratuito”. Può darsi che un prodotto acquistato non funzioni, sia stato utilizzato oppure non corrisponda ai desideri dell’acquirente: per questo è importante assicurarsi che il proprio reso non vada a pesare poi sul portafogli per un oggetto che non si intende possedere.

Leggere anche fra le righe

Leggere le caratteristiche di un prodotto è sempre importante. Nessuno si sognerebbe mai di non controllare la scadenza di un alimento o le sue componenti quando è al supermercato. E quindi anche quando si acquista elettronica, abiti o altro, il succo non cambia. Per cui bisogna leggere bene le caratteristiche di un prodotto prima di acquistarlo, controllare le recensioni e avere l’occhio lungo per stanare quelle veritiere da quelle mendaci. È un esercizio di pazienza: le prime volte si potrà sbagliare, ma poi ci si prende la mano.

Commenti