GB, l'iPhone non è sicuro: vietato ai ministri

I responsabili della sicurezza britannici hanno vietato l'utilizzo dei melafonini ai ministri del governo Cameron. Meglio utilizzare altri cellulari, l'iPhone può essere intercettato

GB, l'iPhone non è sicuro: vietato ai ministri

Londra - Bello è bello, ma per gli 007 al servizio di Sua Maestà non è sicuro. Niente più iPhone ai ministri, almeno quelli britannici. Gli esperti di sicurezza di Whitehall hanno sconsigliato l’utilizzo del gioiello touch-screen della Apple per questioni di sicurezza: meglio usare Blackberry e altri telefoni considerati meno vulnerabili. Le agenzie per la sicurezza informatica - riferisce il Daily Telegraph - hanno chiesto ai ministeri di non dotare neppure lo staff di iPhone, poichè potrebbero essere vulnerabili agli hacker e alle interferenze. La Apple ha escluso problemi di questo tipo. Oltre a molti ministri e parlamentari, in Gran Bretagna sono circa 4 milioni i patiti del "mela-fonino".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti