Farnesina, scoperte frodi per oltre 1,6 milioni di euro Denunciati 29 consulenti

L'indagine, condotta dalla Guardia di finanza, è partita un anno fa su segnalazione della Farnesina. I consulenti avrebbero percepito indebitamente indennità di missione sulla base di false autocertificazioni

Farnesina, scoperte frodi per oltre 1,6 milioni di euro Denunciati 29 consulenti

Guardia di finanza e Ministero degli Esteri uniti contro le frodi fiscali. Un'indagine cha ha portato alla denuncia di 29 consulenti esterni della Farnesina per aver percepito, a vario titolo e attraverso false autocertificazioni, più di 1,6 milioni di euro.

L’inchiesta, condotta dal Nucleo di polizia tributaria di Roma è partita un anno fa dopo una segnalazione da parte del Ministero che aveva scoperto irregolarità nelle dichiarazioni sulla residenza da parte di esperti esterni che collaboravano nel settore della cooperazione allo sviluppo. In pratica gli esperti dichiaravano di essere residenti in Italia e si facevano pagare l'indennità di missione, pur abitando, in realtà, nei Paesi in cui operavano.

Commenti