Letta: "Di solo rigore si muore"

Il presidente del Consiglio: "C'è bisogno di politiche per la crescita e di sostegno alle imprese, noi possiamo dirlo perché abbiamo i conti in ordine"

Il premier Enrico Letta alla Camera

"Sul fronte europeo per alcuni ayatollah del rigore questo non è mai abbastanza, ma di troppo rigore l’Europa finirà per morire e le nostre imprese finiranno per morire". Le parole del premier Enrico Letta fanno ben sperare, ma il rischio che, alla visita a Berlino, Angela Merkel imponga le sue condizioni è alto. Il presidente del Consiglio ha spiegato che andrà a Berlino "a cercare di parlare all’opinione pubblica tedesca per spiegare perché l’Europa deve essere solidale". Secondo Letta "l'Italia ha le carte in regola perché la nostra voce sia ascoltata. C’è bisogno di politiche per la crescita e noi lo possiamo dire perché abbiamo i conti in ordine".

Il premier ha poi spiegato che "nel Consiglio Ue di dicembre dobbiamo completare il percorso dell’unione bancaria, che si può completare con gli strumenti esistenti; è una cosa fondamentale, perché vorrei ricordare l’ordine di grandezza dei soldi che il contribuente europeo ha speso per il salvataggio di banche "too big to fail", che hanno condizionato la vita europea dal 2008 fino al febbraio/marzo di quest’anno, con quello che è successo a Cipro. Abbiamo bisogno di strumenti europei di sostegno per le pmi e per la crescita; questi strumenti dobbiamo renderli funzionanti e non dobbiamo fare l’errore che vedo dietro l’angolo: dare tutto il peso all’unico strumento che c’è, la Banca centrale europea".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

jeanlage

Ven, 22/11/2013 - 10:39

Se poi lo capirà anche Mario Monti, allora lo avranno capito proprio proprio tutti.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/11/2013 - 10:41

Si era già avviato sulla strada del "rigor mortis.

vince50

Ven, 22/11/2013 - 10:47

Sbaglia profondamente e continua imperterrito a farlo.Il "rigore" in molti casi è assolutamente necessario,tutto dipende in quale direzione viene applicato.Se ne sono oggetto solo e soltanto i soliti massacrati,certamente di rigore si può morire.Il popolo però,certamente non chi il rigore lo applica(democraticamente) in modo spietato e oppressivo,per i farabutti la morte per rigore non esiste.

Ritratto di farsa..italia..

farsa..italia..

Ven, 22/11/2013 - 10:49

forza letta junior oltre alle balle che racconti agli italiani c'è di più...è ora di usare palle d'acciaio e pugno di ferro...vai dalla merkel e dille il fatto suo, in fondo siamo una colonia di tutto rispetto, no?

linoalo1

Ven, 22/11/2013 - 10:50

Purtroppo,come sempre,sono solo parole!E noi,per vivere,abbiamo bisogno di qualcosa di solido e di concreto!In poche parole,caro Letta e cari Comunisti,di fumo non si vive!Lino.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 22/11/2013 - 11:01

Non mi dite, Letta diventa "populista"!

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 22/11/2013 - 11:01

Vedrete che accoglienza, tutti a pendere dalle sue labbra !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Porello.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 22/11/2013 - 11:02

Toh, che cosa gli sarà successo se lo ha capito 'anche' lui? Non è che sarà caduto dal letto?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 22/11/2013 - 11:05

Attento lettino, che se definisci ayatollah frau kulona rischi molto. Se é di buon umore ti sculaccia, ma se é giornata nera ti strappa le ..... palle d'acciaio!

futuro libero

Ven, 22/11/2013 - 11:14

Letta vuol dimostrare ai fessacchiotti beoti,solo a loro perchè gli alti non ci credono,le sue balle d'acciaio,e che le tirerà fuori anche con la merkel,ma è la merkel che ha i pugni d'acciaio e vedrai dove finiscono le tanto decantate balle di letta.Oggi più che mai c'è bisogno di rigore,ma questo rigore deve essere fatto sulle spese della PA e sugli sprechi dello stato provincie regioni e comuni,QUESTO E' IL VERO RIGORE E NON I TAGLI AI NOSTRI SERVIZI.BUFFONI

Ritratto di kinowa

kinowa

Ven, 22/11/2013 - 11:15

Bravo Letta, di solo rigore si muore, ma cosi come avviene nelle famiglie (spesso lo stato è paragonato ad una grande famiglia, specialmente quando si chiedono sacrifici ai figli), ripeto in una famiglia, chi rinuncia allo svago, sigarette, ristorante, vaganze ecc, è il CAPOFAMIGLIA. I nostri siete voi politici, compresi chi di politica vive, ebbene DATE L'ESEMPIO riducetevi tutto del 70% e poi ne parliamo. Non lo farete????????.....................e allora non aspettatevi nulla di buono.

Duka

Ven, 22/11/2013 - 11:19

Era ora ma adesso è troppo tardi. Doveva accorgersene già il suo predecessore se non fosse stato tanto occupato nel favorire la sig.a Merkel. Il sig. Letta da quando si è insediato non ha fatto altro che salire e scendere da aerei per quale risultato concreto ZERO assoluto ma con la "soddisfazione" per noi cittadini di sentir dire che DI TROPPO RIGORE SI MUORE. Ma lo sapevamo già senza le sue performance, o forse viaggiando ha incontrato anche lei un "guru" che le ha spiegato come gira l'economia reale?

a.zoin

Ven, 22/11/2013 - 11:21

MA??? Per cosa sono pagati questi ciarlattani??? Devono smetterla di dire scemate, devono fare,agire, e se i predecessori hanno sbagliato,devono catigarli anche se sono del loro partito. Radio e televisione,ci fanno assistere a discussioni,fatte con parlamentari e imprese che hanno fatto lavori per lo stato o per i comuni.DA UNO ALL`ALTRO SI SCARICANO LE COLPE. Come è possibile questo ??? Dalla pianta,bisogna cominciare con il taglio delle foglie e del fiore, per sradicare le radici, I politicanti devono imparare questo e devono essere più disciplinari nello svolgere il loro mandato. La popolazione ha il diritto del voto, ma votare un partito, non è solamente fare i propri interessi, bisogna pensare anche per i NOSTRI FIGLI,e per un domani migliore. Nei tanti anni che sono in vita, ha visto molti e molti politicanti, che nelle calamità,(vedi la sardegna)si sono presentati sul posto,facendo molte promesse con tante parole, MA,nessuno di loro si è mai dato da fare tirandosi su le maniche per aiutarli. QUESTA È UNA PRESA PER IL CULO !!! PER CHI???

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 22/11/2013 - 11:23

Kulona, non ayatollah, quella di porco ne mangia tanto da fare venire in mente la filosofia di Feuerbach.

marvit

Ven, 22/11/2013 - 11:27

Enrichetto,di quale rigore parli?? Continuate sempre e alla grande nello "scialacquamento" dei soldi dei contribuenti italiani ormai allo sfinimento. Per loro il rigore è e resta una parola dalla realtà tragica. Per i politici,i burocrati e per la pletora di mantenuti statali il rigore è e resta solo qualcosa che riguarda la stagione invernale. Quindi, niente lacrime da coccodrillo e niente prese per i fondelli:per cortesia.

soldellavvenire

Ven, 22/11/2013 - 11:35

intanto letta si accredita come interlocutore anzichè come oppositore filoputiniano: solo questo ne fa una voce "in capitolo"

Amon

Ven, 22/11/2013 - 11:36

come chiamereste un politico che dice una cosa e ne fa un'altra?

Ritratto di illogic

illogic

Ven, 22/11/2013 - 11:47

Tutti gli adolescenti prima o poi si ribellano alla mamma! E intanto che se ne accorge provvede a svendere l'Italia...

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 22/11/2013 - 11:48

TANTE TANTE PAROLE ... MA I FATTI?? DAL 1950 CHE PARLANO PARLANO DICONO DICONO ........ MA I FATTI CI DICONO ALTRO.

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 22/11/2013 - 11:51

Figuriamoci, non lo staranno neppure a sentire. Conta come il due da spade quando briscola è bastoni.

PL

Ven, 22/11/2013 - 11:56

attenti attenti: arriva la CAROTA e indovinate dove ce la piazzano?

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 22/11/2013 - 11:57

Caro Amon, comunista è l'unica parola che identifica bene un politico che fa sempre l'opposto di quanto promette. Sono più di 70 anni che pigliano per il culo i loro elettori, promettendogli che la prossima volta che andranno al potere, sarà la volta buona che faranno qualche cosa anche per loro e continuano a votarli.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 22/11/2013 - 11:58

scassa Venerdì 22 novembre Ma pezzo di somaro con gli occhialetti da intellettuale mancato ,non puoi dire un giorno bianco e il giorno dopo nero ,non siamo fessi ,come ci consideri ! Lo sanno tutti che vorresti avere anche solo metà del cervello da amministratore del Cavaliere,ma per tua disgrazia hai Saccomanni !!! Prova a dire per una volta ,in vita tua,la verità una tantum e forse guadagnerai la stima di qualche persona . Provaci ,non fosse mai .........

giovanni951

Ven, 22/11/2013 - 12:03

parole parole parole......crederò che ha capito qualcosa quando troverà il coraggio di mandare a cagare la merkel.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Ven, 22/11/2013 - 12:11

I buoi sono fuggiti, sono annegati in una delle varie alluvioni, il fetore che si leva dalle carcasse in putrefazione è insopportabile... ed il nostro capo del governo "inizia" a percepirne l'effluvio. Ma qui ci vuole una bella visita dall'otorino! Oppure quest'uomo vive nella stratosfera?

Massimo Bocci

Ven, 22/11/2013 - 12:19

L'ectoplasma si è risvegliato dal rigor MORTIS!!!

ugsirio

Ven, 22/11/2013 - 12:24

Siamo governati da arroganti,ignoranti, presuntuosi convinti di essere i soli a essere nel giusto. Solo lui crede di avere i conti in regola mentre il resto del mondo afferma il contrario.

giovauriem

Ven, 22/11/2013 - 12:25

difficile che letta possa accorgersi di ciò che gli accade intorno,essendo lui una marionetta mossa dal vecchio comunista

mario.de.franco

Ven, 22/11/2013 - 12:53

Capito !? Cosa !! Ha detto di avere la palle di acciaio...si , ma fuso !

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Ven, 22/11/2013 - 13:08

Adesso parli? Ma pensi che siamo scemi? BUGIARDO! Pisano pelato, tu stesso, le tue parole e le tue promesse siete come i tuoi capelli: SEMPLICEMENTE NON CI SONO. Vi sta arrivando addosso l'onda lunga: iniziate a corerre!!!

andreum

Ven, 22/11/2013 - 13:24

che schifo!

vivaitalia

Ven, 22/11/2013 - 13:44

Mi chiedo se tutto cio` e` lo spirito dell'unione europea? Tutto sembra assurdo. Perche` dobbiamo essere in questa unione? Anche la Russia era fallita....

-cavecanem-

Ven, 22/11/2013 - 14:17

Siamo alla frutta e siamo ridicoli. Ma chi vogliamo prendere in giro, come se Letta non sapesse gia' da anni che siamo arrivati ad un livello insostenibile. Tra qualche mese cominceranno a prendere direttamente dal conto corrente degli Italiani. Si son venduti il c**o dell'Italia e degli Italiani.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Ven, 22/11/2013 - 14:17

Quando tornerà dirà: Alla Merkel? Gli ho dato un' occhio sul suo cazzotto che se ne ricorderà fino a che campa!

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 22/11/2013 - 14:21

Sente puzza di voto e vuole sbloccare un pò di prebende ai suoi sodali.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 22/11/2013 - 14:24

scassa Venerdi22 novembre Siparietto : preside del coniglio ,capitan Findus ,il genuflesso ,Caronte ,il paraculona ,narciso l'indeciso ,sor pampurio ,il desaparlacito ,parapalle ,coniglio PD , fichetto ,ecc ecc ecc . Povero Letta ,che poca considerazione hanno di lei ! Come si dice dalle sue parti " meglio un morto in casa che un Pisano alla porta !

fedele50

Ven, 22/11/2013 - 14:29

grande testa , ma, altrettanto vuota , tanto che galleggia nell'aere, vuota, .......il nulla pneumatico.

lamwolf

Ven, 22/11/2013 - 14:40

Certo lui come fa ad accorgersi che l'Italia sta morendo!!! poltrona, stipendio, privilegi, scorta, auto blu e quant'altro. E pensare che in Inghilterra tanto per fare un esempio, solo i ministri hanno scorta e auto blu tutti gli altri a piedi, taxi, auto private e mezzi pubblici. Che vergogna! siamo governati da incapaci di prevedere che l'economia è morta, così come i consumi costretti e vessati dalle tasse. Vergognatevi...

battintesta

Ven, 22/11/2013 - 14:44

Di solo rigore si muore...beh, basta non sbagliarlo!

vince50_19

Ven, 22/11/2013 - 15:02

Ed ha pure la faccia tosta, egregio Letta j., di dirlo e non far nulla per cambiare questo andazzo inverecondo? Fatti, non chiacchiere "egregio signore".. Qui si vedrà quanto vossia vale, cioè se è un uomo "with balls of steel" o piuttosto un quacquaraquà, sciascianamente parlando!

guidode.zolt

Ven, 22/11/2013 - 15:28

..e continua a ripetere, dopo la scoperta dell'acqua calda, che i nostri conti sono in ordine....e allora spiegaci come mai la Troika ci spinge a vendere gli asset...! ..solo chiacchiere e falce e martello!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 22/11/2013 - 15:35

É la demenza della "menzogna" che é imperante in Italia ... Come non accorgersi e comprendere che il rigore si deve tenere contro l´apparato burocratico "pubblico", la sua spesa, il suo debito, i suoi parassiti, la sua bassezza, la sua menzogna, la sua spregiudicata violenza e non contro i Lavoratori e chiunque abbia la minima intenzione di Lavorare onestamente producendo benessere per se e per gli altri?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 22/11/2013 - 15:39

Nelle parole di letta la violenza e la demenza della "menzogna" imperante in Italia ... Come non accorgersi e comprendere che il rigore si deve tenere contro l´apparato burocratico "pubblico", la sua spesa, il suo debito, i suoi parassiti, la sua bassezza, la sua menzogna, la sua spregiudicata violenza e non contro i Lavoratori e chiunque abbia la minima intenzione di Lavorare onestamente producendo benessere per se e per gli altri?

Ritratto di Chichi

Chichi

Ven, 22/11/2013 - 15:49

A questo punto è di Letta che stiamo morendo.

Roberto Casnati

Ven, 22/11/2013 - 16:24

L'Europa? Era meglio la Santa Inquisizione!

linoalo1

Ven, 22/11/2013 - 16:32

Letta pensa??!!E Delirio Tremens Napolitano,cosa dice?Lino.

terzino

Ven, 22/11/2013 - 16:51

Se ne è accorto? Chi l'ha svegliato?

alfredewinston

Ven, 22/11/2013 - 16:55

siamo già morti di fallo laterale, figurati di rigore. ahahahahha

fedeverità

Ven, 22/11/2013 - 17:05

spero che ora abbiamo capito che dobbiamo essere UNITI !!!!!! TUTTI INSIEME!!!DESTRA SINISTRA!!!INSIEME UNITI!!! SOLO COSì POSSIAMO "RINASCERE"!! CI CREDIAMO!!!NON SVENDIAMO,SERRIAMO I RANGHI!!!UNITI!! ITALIA!ITALIA!

Franco60 Ferrara

Ven, 22/11/2013 - 17:13

letta ed alfano ladri di poltrone!!!!!!!

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 22/11/2013 - 17:17

e allora che cominci a tagliare i parassiti di cui l'italia è piena, solo così le imprese possono pagare meno tasse!!!

beale

Ven, 22/11/2013 - 17:39

Si muore di solo rigore e comprando macchine di servizio "audi"-

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Ven, 22/11/2013 - 18:03

***Ma di cosa si accorge Er-Nikoletta? Neppure lui sa chi è! Le parole...Come aveva ragione Enrico Cuccia dicendo un'unica cosa. "Parlare è peccato". Oppure Albert Camus: "La fiducia che ho nell'azione anziché nelle parole". Altro che i beceri kommunistoidi che difendono i delinquenti, i pederasti, i ladri di korte che con la scusa di accontentare la feccia umana, ciucciano i quattrini a chi, piegando la schiena in fabbrica sudando il salario mantengono le loro perversioni. Questa è l'unica realtà. Tutto il resto e sterko di vakka gnukka della quale soltanto i beceri di sinistra sinistrati e falliti si nutrono, quelli del "Tanto peggio tanto meglio" che odiano in primis, oltre la nostra Patria e la loro Famiglia, sé stessi. Tanto vi dovevo e con l'occasione esprimo le mie condoglianze ai morti viventi. Cordialmente.*

LAMBRO

Sab, 23/11/2013 - 11:18

VEDIAMO CHE FINE FARA' IN EUROPA LA BATTAGLIA CON I TALEBANI DEL RIGORE!! CI AVEVA GIA' PROVATO SILVIO E LO HANNO SILURATO ANCHE PERCHE' SIAMO MOLLI E NON CI OPPONIAMO ALLE INGERENZE DI PAESI STRANIERI NELLA NS POLITICA .