L’impegno Consob anti-speculazione

Occhi puntati sull’apertura delle Borse. I mercati oggi esprimeranno la loro valutazione sul piano varato dai ministri dell’Ecofin e dalla Commissione europea. L’attenzione alla riapertura delle contrattazioni emerge chiaramente anche dalla riunione che ha visto i commissari Consob impegnati ieri. Il presidente Lamberto Cardia, di ritorno da Barcellona, ha riferito dell’incontro con le altre autorità di mercato europee nel quale è stato deciso uno stretto coordinamento contro gli abusi di mercato. Sono state anche affilate le armi anti-speculative che già negli ultimi giorni hanno visto l’Authority italiana impegnata con uno stretto monitoraggio su una ventina di operatori e una decisa «moral suasion» sul rispetto dei tempi dei mercati per la diffusione dei rapporti delle agenzie di rating. Fin dall’apertura dei mercati, intanto, sarà monitorato l’andamento dei titoli delle banche, su cui si era concentrata la speculazione giovedì scorso. Le autorità di vigilanza hanno alzato il livello di guardia contro la speculazione.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti