Gergiev dirige alla Scala il gran concerto per la ricerca

Gergiev dirige alla Scala il gran concerto per la ricerca

Lunedì 7 aprile il Teatro alla Scala rinnova la sua ospitalità per il tradizionale concerto promosso e organizzato dal Comitato Lombardia dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Il Maestro Valery Gergiev dirige la London Simphony Orchestra, una delle orchestre più prestigiose del mondo, con pianista solista Daniil Trifonov. Gergiev dirige un programma raffinato e spettacolare che esalta le sue doti di maestro di colori e nuances. Il Concerto per pianoforte e orchestra n.2 Op. 21 di Chopin è al centro della serata, con il suo virtuosismo, i suoi ripiegamenti malinconici, il fuoco della tecnica pianistica, gli incanti da Notturno, affidati al solismo di Daniil Trifonov. Questo concerto rappresenta anche una preziosa opportunità per sostenere le nuove progettualità di Airc, sempre più mirate ad accorciare la distanza tra la ricerca e la cura. L'evento è realizzato grazie al sostegno di Aon, CoeClerici e Italiana Assicurazioni. Partecipando alla serata, si sostiene concretamente la ricerca sul cancro. Il contributo richiesto è da 50 a 220 euro. (Per informazioni: Airc Comitato Lombardia, Via SanVito, 7, Milano - telefono 02 7797223 numero verde 800 350 350 email: giada.damico@airc.it)

Commenti