Cronaca locale

L'alchimista Kris Du e il suo cocktail per Milano

Bruno Lippi

Oggi e domani al Bvlgari terza tappa di «Symposia», l'evento di mixologia dedicato ai migliori bartender internazionali per creare sei diversi cocktail ispirati alle località di appartenenza dei Bvlgari Hotels & Resorts: Milano, Londra, Bali, Pechino, Dubai e Shanghai. DopoShanghai e Pechino che hanno visto protagonisti il duo Hidetsugu Ueno e Nick Wu e il messicano José Luis Leòn Martinez. Ora «Symposia» porta a Milano le alchimie di Kris Du (nella foto), barman dello Speak Low di Shanghai. Cresciuto in una famiglia di ristoratori a Guangzhou, nel 2015 arriva allo «Speak Low» di Shanghai arrivato negli ultimi tre anni, al numero 3 della classifica «Asia's 50 Best Bars» e al numero 20 della «World's 50 Best Bars». Ad affiancarlo Dario Schiavoni, bar director del Bvlgari Pechino per realizzare sei creazioni che resteranno nel menù per il mese successivo. A Milano che lo ospita Kris Du dedica una miscela a base di erbe, una fusione tra Cynar e Vermouth rappresenterà Shanghai dove vive e lavora, mentre per Tokyo mescolerà whisky e foglie di shiso.

Commenti